Uomini senza legge

Acquista su Ibs.it   Dvd Uomini senza legge   Blu-Ray Uomini senza legge  
Un film di Rachid Bouchareb. Con Jamel Debbouze, Sami Bouajila, Roschdy Zem, Sabrina Seyvecou, Assaad Bouab.
continua»
Titolo originale Hors-la-loi. Azione, Ratings: Kids+16, durata 138 min. - Francia, Algeria, Belgio 2010. - Eagle Pictures uscita mercoledý 11 maggio 2011. MYMONETRO Uomini senza legge * * 1/2 - - valutazione media: 2,65 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

la libertÓ ...di agire per la legge! Valutazione 4 stelle su cinque

di pensionoman


Feedback: 3688 | altri commenti e recensioni di pensionoman
martedý 26 luglio 2011

è un film bellissimo e avvincente che racconta della storia di tre fratelli sullo sfondo della guerra x l'indipendenza dell'algeria. merita di essere visto, oltre che per la pregevole e incalzante narrazione della storia, spruzzata di noir e gangster story, anche e soprattutto per il dilemma morale, e storico, che è alla base di tante lotte per la libertà... può l'ingiustizia del dominio straniero giustificare il terrorismo e la carneficina di innocenti? se ci pensiamo bene, sotto un certo punto di vista, anche i moti indipendentisti italiani, carboneria et similia, ebbero una connotazione sovversiva e terroristica, in una certa misura... sicchè la storia insinua nella mente dello spettatore questa fondamentale domanda... fino a che punto è giusto spingersi per la lotta per la libertà? se si guarda alla storia dopotutto risulta evidente che tutte le guerre di indipendenza (tranne forse quella americana) hanno generato terrore e governo di pochi, mai del popolo e della democrazia, rappresentando tuttavia lo snodo fondamentale per una crescita sociale e democratica che non sembra riuscire a sganciarsi dallo scontro sanguinoso, civile e fratricida.... lampante è l'esempio che a un certo punto del film vien fatto dall'accostamento tra il dominio tedesco in francia (certo meritevole della strenua opposizione armata della resistenza) e il dominio francese in algeria, che sembra invece non meritare tanto terrore in sua risposta.... e allora dov'è la differenza? qual è la ratio? nella risposta il senso del film, che si misura (e si esaurisce) nell'esproprio manu militari, ingiusto e sine titulo, subito dai protagonisti all'inizio della storia... "in nome della legge".... verrebbe da rispondere allora "VIM VI REPELLERE LICET"... ma pur sempre "CUM GRANO SALIS".... EST MODUS IN REBUS! il terrore inumano non può mai essere la giusta soluzione.... altrimenti si finisce per rispondere al sopruso e violazione di legge con la mancanza di legge... donde il titolo appunto!
un saluto e ... sempre buona visione...

[+] lascia un commento a pensionoman »
Sei d'accordo con la recensione di pensionoman?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
94%
No
6%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di pensionoman:

Vedi tutti i commenti di pensionoman »
Uomini senza legge | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Satellite Awards (1)
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledý 11 maggio 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità