Kill Me Please

Acquista su Ibs.it   Dvd Kill Me Please   Blu-Ray Kill Me Please  
Un film di Olias Barco. Con Aurélien Recoing, Virgile Bramly, Daniel Cohen, Virginie Efira, Bouli Lanners.
continua»
Commedia, durata 95 min. - Belgio, Francia 2010. - Archibald Enterprise Film uscita venerdì 14 gennaio 2011. MYMONETRO Kill Me Please * * * - - valutazione media: 3,00 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
guidobaldo maria riccardelli martedì 19 aprile 2016
lo spreco di un soggetto accattivante Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

L'idea di partenza aveva potenzialità, potenzialità che avrebbero potuto trovare concretizzazione in declinazioni svariate, dal drammatico e serioso, al grottesco e farsesco, fino ad arrivare ad un intrigo a tinte gialle. Nella pratica si fatica ad individuare una direzione compiuta, procedendo a singhiozzo, tanto su valli impegnate e poco convinte, quanto su pianure di umorismo nero poco riuscito e divertente, con un insieme di personaggi alla fine della fiera poco definiti, macchiette appena tratteggiate e poco empatiche. Si cerca, discretamente qui, di roveresciare le consetudini di genere, svuotando il senso di sopravvivenza, per alcuni, e facendolo riscoprire, per altri; anche qui, però, emergono tutti i limiti della pellicola, concedendo un minimo spazio al personaggio di gran lunga più interessante ed importante (la giovane Julia) a favore di un epilogo non troppo logico nè ragionato. [+]

[+] lascia un commento a guidobaldo maria riccardelli »
d'accordo?
vanessa zarastro venerdì 15 novembre 2013
omicidio assistito?? Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

Un tema interessante, delicato ma importante quello del suicidio assistito, o dell’eutanasia, che in alcuni paesi è ammesso. In fondo il film di Olias Barco ha un risvolto moralista. Nella clinica svizzera nulla va come dovrebbe andare, tutto va storto e, nel finale, il civilissimo dott. Kruger sembra pentirsi del suo stesso mestiere; molti dei pazienti che volevano morire, invece, uccidono mentre altri invece riscoprono il piacere della vita. In questa farsa macabra realizzata in bianco e nero con un budget ridotto, sembrerebbe sostenuta la tesi che solo i pazzi vogliano davvero morire.

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
filippo catani venerdì 30 marzo 2012
tema interessante ma lo sviluppo non convince Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Uno psichiatra ha da tempo aperto un ospedale dove le persone possono recarsi per ottenere la dolce morte non prima che il dottore abbia tentato tutte le strade per cercare di convincerli a recedere dalla loro intenzione. Il problema è che ovviamente nella strttura si presentano persone assolutamente stravaganti e con gravi disturbi nervosi e alla fine la situazione sfuggirà di mano.
Devo dire che non mi ha molto convinto questa narrazione così surreale di un tema delicato quale quello dell'eutanasia. Si intuisce chiaramente la volonta del regista di spiegare che questo è un argomento che non può essere preso alla leggera e che la gestione di una clinica del genere ad opera di un solo medico è del tutto inappropriata. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
theclubber88 lunedì 5 marzo 2012
quando la critica fallisce Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Francamente non capisco il senso di questo film. A dire la verità non sono nemmeno riuscito a finire di vederlo, troppo noioso e senza senso. Il tema di partenza può anche essere interessante, peccato che sia affrontato in modo assai discutibile. Il bianco e nero utilizzato rende il film ancora più irritante. Non c'è altro da aggiungere. Mi chiedo solo che film abbiano visto i critici e non mi sorprendo affatto dello scarso guadagno dall'uscita nelle sale.
Tra l'altro dovrebbe essere una commedia nera... Commedia?

[+] lascia un commento a theclubber88 »
d'accordo?
moyka giovedì 12 gennaio 2012
fatto molto bene. Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

In Italia siamo ancora indietro su questo fronte, cioè quello della liberta di morire (l'eutanasia). In questo film viene spiegato come invece è molto più normale farsi aiutare in questo percorso (in entrambe le direzioni) che non cercare di risolvere da solo la problematica. Altrimenti si finisce come il povero/grande regista Mario Monicelli che per morire si è dovuto gettare dal 5° piano del Policlinico Gemelli. Quando capiremo che l'eutanasia è un diritto non sarà mai troppo tardi. Interessante notare, in questo film, che i pazzi sono quelli che stanno "fuori" dalla villa dove si pratica l'eutanasia (cioè i paesani della cittadina dove è ubicata la villa) e non le persone che sono nella villa e chiedono solo di essere aiutati a morire.

[+] lascia un commento a moyka »
d'accordo?
cinemania venerdì 25 novembre 2011
il film dall'anima nera Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

E' un film per divertire,ma anche per parlare della grande questione della morte. Il dottor Kruger dirige una clinica svizzera che offre assistenza a pazienti che hanno un solo desiderio:spirare.
Dipinto in un potentissimo bianco e nero e pervaso da uno humour crudele,questo originalissimo film alterna momenti lugubri ad altri irriverenti:  si può ridere molto in una scena e in quella successiva ritrovarsi in un'atmosfera fin troppo dark. Si parla di eutanasia in una prospettiva molto personale, ma non è il suicidio assistito il tema centrale del film. A mio avviso vi è un'altra chiave di lettura molto più alta, dove protagonista non è la morte ma il modo in cui i personaggi (bravissimi tutti gli attori) si pongono davanti ad essa: tutti sono lì perchè desiderano morire, ma quando si presenta la morte all'improvviso davanti agli occhi scappano terrorizzati. [+]

[+] lascia un commento a cinemania »
d'accordo?
lars_42 mercoledì 5 ottobre 2011
disturbante e incomprensibile Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Un film troppo improntato sul grottesco e il cinico per risultare davvero divertente. Non è chiaro il messaggio che l'autore voleva comunicarci.

[+] lascia un commento a lars_42 »
d'accordo?
ermione202 venerdì 2 settembre 2011
..mi e piaciuto!!!!! Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

E difficile per noi "buoni corretti giusti "ammetterlo:
ma fa veramente ridere (la fotografia e grandiosa in certe inquadrature)
i dialoghi sono sorprendenti  ma tanto liberatori.
sfido tutti a vedere il film e lasciarsi provocare....e ridere di quello che in realta
siamo senza ipocrisie...poi potremmo sempre dire di esserne disgustati infastiditi turbati.
rimara un segreto sulla poltroncina insieme alla forma sul cuscino del nostro bacino.

[+] lascia un commento a ermione202 »
d'accordo?
boffese venerdì 5 agosto 2011
uccidimi, ti prego ! Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Kill me please di Olias Barco e' un film grottesco , geniale , irriverente ; una vera "chicca" per gli amanti del genere.
la pellicola del regista belga, riesce nel difficilissimo compito,  di trattare un argomento come l'eutanasia, riuscendo a far ridere e sorridere lo spettatore con uno spietato umorismo dark. Il tutto condito da efficaci, quanto inaspettati, colpi pulp.
un cast strepitoso , composto da ottimi figuranti che seguono una sceneggiatura tagliente.
Aspiranti suicidi , che decidono di ricorrere al Dottor Kruger, pur non essendo malati terminali, ma depressi cronici, falliti o semplici pazzi cialtroni. Attori da cabaret , maschere buffe e tristi nell'oscena recita della vita. [+]

[+] lascia un commento a boffese »
d'accordo?
preve venerdì 15 luglio 2011
un film su cui mi ero fatto delle aspettative Valutazione 1 stelle su cinque
44%
No
56%

Deludente, non mi escono altre parole.

[+] lascia un commento a preve »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Kill Me Please | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marianna Cappi
Pubblico (per gradimento)
  1° | reservoir dogs
  2° | previsit
  3° | nalipa
  4° | disincantato83
  5° | pipay
  6° | vanessa zarastro
  7° | guidobaldo maria riccardelli
  8° | domenico a
  9° | moniquette
10° | epidemic
11° | www.cine-amando.blogspot.com
12° | pipay
13° | emaspac
14° | renato volpone
Roma Film Festival (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 14 gennaio 2011
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità