Sex and the City

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Sex and the City  
Un film di Michael Patrick King. Con Sarah Jessica Parker, Kim Cattrall, Kristin Davis, Cynthia Nixon, Chris Noth.
continua»
Titolo originale Sex and the City: The Movie. Commedia, durata 140 min. - USA 2008. - 01 Distribution uscita venerdì 30 maggio 2008. MYMONETRO Sex and the City * * 1/2 - - valutazione media: 2,58 su 196 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

La vendetta della "sorellanza". Valutazione 1 stelle su cinque

di luc


Feedback: 0
giovedì 12 giugno 2008

Prima puntata: l'amica presenta MR LITTLE a Carrie, la seconda frase che pronuncia, tutta eccitata, è: "è un consulente finanziario da 2 milioni di dollari l'anno!". Cosa c'è di tanto eccitante in un consulente finanziario? Spero che poi MR LITTLE se la tolga quella giacca e cravatta almeno quando va a fare la doccia! MR LITTLE somiglia a un mio vecchio vicedirettore di banca che mi criticava per l'aspetto (capelli lunghi, camicia sgargiante che mostrava il petto villoso abbronzato alla Califano giovane) mentre lui non si toglieva giacca e cravatta neanche a luglio con conseguente sudorazione ascellare e venefici miasmi, senza contare le nevicate di forfora. Ma sicuramente il facoltoso MR LITTLE può permettersi profumi all'uopo adatti. Seconda puntata: ho cambiato canale e ho preferito "Excalibur" di Boorman, le sane mazzulate medievali mi rilassano dopo la pesantezza del tempio consumista e conformista...ma anche una partita dei duecentocinquantaseiesimi di finale della Coppa del Quarticciolo avrebbe servito lo scopo. Una volta, gli amanti consumati abbracciati sulla sabbia ammiravano le palme da cocco piegate dal vento, oggi ammirano le cime dei grattacieli di Manhatthan, molto romantico. MR LITTLE le regala un appartamento? "Caro, non mi regalare un brillante ma un'armadio gigante": l'armadio costa più del brillante e poi... lo si deve riempire coi vestiti (della serie: regalame pure quelli). E poi... LE SCARPE. Soprattutto COL TACCO. Psicoanalisi: simbolo del coito, la scarpa è un contenitore con un'apertura (corpo femminile), il tacco è fallico. Tutto quest'attaccamento feticista agli oggetti che manda avanti la baracca dell'economia moderna, è causato dalla rimozione di importanti componenti della sessualità naturale, l'oggetto agognato è vietato e allora si ripiega su oggetti sostitutivi che abbiano una somiglianza con l'oggetto originario (meccanismo dell'associazione): gli indios se ne fregano dei locali chic e delle griffe, e se ne fregavano pure i nostri nonni; i nostri padri magari erano sessantottini che gettavano uova marce alle babbione griffate alla prima alla Scala. Ma queste disgraziate che a 45 anni ancora sognano matrimoni con annessi uomini e rapporti ideali, una cosa l'hanno ereditata dal femminismo anni 70: la "sorellanza", la combriccola monosessuale (a volte omo) che considera l'altro sesso un optional accessorio (se non un feticcio ulteriore da mostrare) per offrire dibattito alla combriccola stessa che è la vera struttura. In effetti i maschi di "sex and the city" mi sembrano un tantino decerebrati, ma del resto il combriccolismo è sempre esistito, anche maschile (ma non paragonerei "sex and the city" a "i vitelloni" o "il mucchio selvaggio"). C'è di buono che si parla di sesso ma bisogna vedere come se ne parla e con chi lo si fa, perchè se se ne parla coi soliti luoghi comuni è meglio stare zitti, e se lo si fa preferibilmente coi milionari rientriamo nella mai debellata "sindrome di cenerentola-prettywoman". Statistiche: su 100 recensioni 90 sono femminili (di cui 85 positive), 10 maschili (di cui 9 negative): prodotto quindi tipicamente femminile, che premia l'attuale dominio assoluto culturale del gusto e del pensiero femminile (se non ti adegui all'ossequio acritico sei emarginato come "maschilista"), non so se più indicativo di una realtà o più di un immaginario, in entrambi i casi lontanissimi dal mio sentire e preoccupanti. Aspettando di vedervi lavorare nelle miniere di manganese...sono femminista io

[+] lascia un commento a luc »
Sei d'accordo con la recensione di luc?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
30%
No
70%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
reiver giovedì 12 giugno 2008
ciao luc
100%
No
0%

La tua recensione è molto bella,come al solito.Ma anche se condivido alcuni punti della tua analisi (il gusto "female-oriented" della società moderna,per esempio:è profondamente vero,basta guardare i palinsesti televisivi dominati dalla De Filippi) non posso tirare le tue stesse conclusioni.Secondo me noi uomini abbiamo fatto del nostro meglio per offrire esempi negativi,e le donne,quando hanno avuto il coltello dalla parte del manico,si sono adeguate.In ogni caso non riesco a vedere tutti questi pericoli rappresentati da "Sex..".E anche quando,si devono mettere in conto in una società che si evolve:non sempre i cambiamenti vanno nella direzione che ci piace.Sempre meglio della Cina,di Pol Pot,delle idee "pelose" di Rosa.

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
maryluu giovedì 12 giugno 2008
luc
100%
No
0%

Luc sei sempre pungente al punto giusto. In fondo sei un provocatore nato. Io ritengo di non dover più ripetere come la penso perchè ormai ne abbiamo discusso abbastanza. Ripeto che ci vorrebbe equilibrio. Ne troppo trasandati se troppo chic. La società italiana infondo è quella della classe media, che pian piano sta scomparendo aumentando il divario tra ricchi e poveri equiparandosi a una problematica america ricca di contraddizioni e spietatezza. Questo è sbagliato. Bisognerebbe restare come siamo. O forse come eravamo pochi anni fa. Ne nell'oro, ne nella povertà. In quell'equilibrio che ci permetteva ancora di essere felici senza avere poco ne troppo!

[+] lascia un commento a maryluu »
d'accordo?
lilli giovedì 12 giugno 2008
x luc
100%
No
0%

Ciao Luc..una recensione di protesta seria senza "peli"sulla lingua(scherzo anche tu hai citato sti cavolo di peli..ma che male c'è a farsi i peli??Non lo capisco)e per questo apprezzabile.Devo dire una cosa:ho delle amiche,vivo con delle ragazze ma non ho mai considerato l'altro sesso un optional.Non siamo una combriccola"omo",in realtà non siamo neanche una combriccola(mi sa di qualcosa di"chiuso"al resto del mondo).Ho chiaramente delle amiche con le quali mi piace uscire e con le quali mi confido e altre più conoscenti che amiche con le quali ho un rapporto meno profondo ma comunque pacifico..però ho anche dei rapporti di profondissima amicizia con alcuni ragazzi.E poi ti dico sinceramente che secondo me uscire in gruppo"misto"è sicuramente più divertente e stimolante. [+]

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
lilli giovedì 12 giugno 2008
x luc 2
0%
No
0%

Io in tuta non mi so vedere..quando a scuola si faceva educazione fisica mi cambiavo nello spogliatoio per non uscire di casa con un capo che,secondo me,mi mortificava(gli altri dicevano di no ma ognuno c'ha le sue fisse.Poi,diciamolo,10anni fa le tute facevano schifo).Se metto un paio di ballerine mi sembra di camminare da papera e quindi non le compro,al piumino(anche se a volte lo metto)preferisco il cappotto perchè penso che mi doni di più.Mi ceretto regolarmente(senza sentirmi male se un pelo cresce prima degli altri)per un fatto mio personale e non perchè come dice Rosa"dalla quantità di peli che hai si capisce quanto...".Questo non significa che sono una vanitosa idiota,non significa che porto sempre scarpe con tacchi a spillo fallici-mi piacciono da morire,devo andare in analisi?-(esistono tante varianti alle scarpe da ginnastica ed alle ballerine)e non significa che ogni giorno vado in giro con il vestitino sexy o il tailleur(esistono tante varianti alle tute:jeans forever).

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
vanessa giovedì 12 giugno 2008
per reiver
0%
No
0%

aspettavo una tua recensione...lunga,intensa e molto realistica.Non avevo mai pensato alle scarpe col tacco come all'immagine sessuale del membro maschile! a presto ciao ciao!!

[+] lascia un commento a vanessa »
d'accordo?
lilli giovedì 12 giugno 2008
x luc 3
100%
No
0%

Voglio dire che,secondo me,ognuno deve sentirsi a proprio agio nell'abito che indossa.Ti ho esposto le mie ragioni da un punto di vista strettamente personale.Io non mi sento stupida perchè mi piace sentirmi bene in ciò che metto. Ah!Dimenticavo non penso di aver mai offeso o sfruttato nessun uomo:operaio o presidente che fosse.

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale giovedì 12 giugno 2008
luc... hai aspettato tanto per scrivere questo?
100%
No
0%

Bello!Complimenti! Un commento stupendo. Vorrei chiederti una cosa: perché ti ha dato tanto fastidio questo film? Perché ti ha turbato così tanto? a me se un film non piace non lo considero e basta, al massimo posso mettere un giudizio negativo e finisce lì. Tu invece stai sempre qui, lo critichi in continuazione, ripeti allo sfinimento quello che pensi di questo film e di chi lo è andato a vedere. Per essere uno che lo ha trovato brutto ti interessa un po' troppo. Perché hai tutto questo interesse nei confronti di questo film? ti lamenti che ha avuto grandi incassi ma sei andato a vederlo quindi li hai anche incrementati questi incassi. Vorrei sapere un'altra cosa se non ti è di troppo disturbo e se non ti distoglie troppo dal compito di criticarlo in ogni commento positivo che viene aggiunto se la serie tv non ti piaceva perché sei andato a buttare i soldi al cinema? Spendili meglio i tuoi soldi, vedi se magari eviti di buttarli così riesci anche a comprarti un paio di scarpe. [+]

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale giovedì 12 giugno 2008
e poi luc
100%
No
0%

seriamente... a parte tutto mi sembri una persona intelligente... tu credi seriamente che un film di questo genere, e che un film in generale possa rispecchiare il pensiero femminile? Credi veramente che tutte le donne vorrebbero per regalo un appartamento dal proprio ragazzo, un armadio, miliardi di scarpe, vestiti, figli in continuazione, una carriera che ti fa tradire dal proprio marito e andare a letto con il primo che passa fino all'età di 50 anni?Andiamo dovresti prendere meno sul serio quello che passa in tv o al cinema. é un film dai a questo il film il giusto peso. Se guardo Ocean's eleven e mi piace vuol dire che voglio derubare un casinò? e poi non trovi scorretto giudicare le persone solo per quello che indossano?

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
cico venerdì 13 giugno 2008
divergenze tra le sorelle e noi
0%
No
0%

Forse non nelle miniere di Manganese, ma nelle risaie ci lavorano già. Certo non nel primo mondo e certamente non praticano la sorellanza, che mi sa tanto di vezzo se non peggio. Esiste un surplus di aggressività assolutamente ingiustificabile in questa parte di mondo, sempre più accompagnata da vittimismo, altro che Pol Pot...

[+] lascia un commento a cico »
d'accordo?
luc venerdì 13 giugno 2008
utopia "alla luc" x cico
0%
No
100%

sì, anche in brasile le donne (bruttine e anzianotte) vanno a tagliare canna da zucchero col sole a 42 gradi, non fanno sorellanze e non dicono le paroline magiche: "i maschi sono tutti s....i" (se il lavoro nobilita l'uomo, porta a più miti consigli le donne). le giovani generazioni, invece, evolute e progressiste, vogliono andare all'università privata (pagata da fidanzati e amanti...costa il triplo di oxford). nelle università l'80pc sono donne: i ragazzi non trovano donne che gliela paghino (un'inversione temporanea del flusso finanziario è un'onta inaccettabile) oppure devono lavorare per avere i soldi per pagare le cene e i motel alle donne. quindi il confronto di genere si trasformerà in confronto di classe! io farei come t. [+]

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale venerdì 13 giugno 2008
luc ma esattamente tu dove vivi?
50%
No
50%

le donne frequentono l'università e se la fanno pagare dai fidanzati? gli uomini la frequentano di meno perché non trovano donne che gliela pagano o perché devono lavorare per portare a cena le donne... luc ma dove vivi tu? Dove vivo io questo cose non succedono... mah... mi chiedo come mai hai un giudizio così negativo nei confronti delle donne... ti trattano tutte male? povero Luc... inizio a provare un po' di compassione per te... povero...

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
petrus sabato 14 giugno 2008
x luc il grande
0%
No
0%

finalmente una recensione SERIA . LUC e' l'unico ad avere le idee chiare e io lo chiamerei con il suo permesso L'ULTIMO DEGLI UMANI. malgrado lui AMI le donne piu' di quanto voi possiate immaginare, la forza della verita' lo spinge verso terreni pericolosi ,dove queste gli si rivoltano contro, isolandolo. ma lui malgrado, tenace piu' che mai continua spartanamente a fronteggiare con la spada dell'acuta intelligenza ( rara ) la superstitiònem che raffredda i cuori e annebbia le menti rendendo uomini liberi in CARTELLONI PUBBLICITARI. auguro che il suo pensiero scorra attraverso il tempo e che possa un giorno germogliar come fiori di campo in piena estate. facendo di un deserto, una foresta lussureggiante. [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
lilli sabato 14 giugno 2008
x petrus
0%
No
0%

Caro Petrus,che Luc ami le donne è chiarissimo com'è chiaro che è una persona sensibile altrimenti non avrebbe potuto scrivere la seguente frase "Una volta, gli amanti consumati abbracciati sulla sabbia ammiravano le palme da cocco piegate dal vento,oggi ammirano le cime dei grattacieli di Manhatthan, molto romantico."(anche se secondo me il romanticismo di una situazione dipende molto dalla persona con cui sei piuttosto che dal luogo in cui ti trovi).Ma questo non vuol dire che io o altre ragazze non possiamo esporgli le nostre idee.

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
luc sabato 14 giugno 2008
x valevale: grazie della compassione
0%
No
0%

vivo in brasile ma momentaneamente sto a roma. in brasile nelle poche università statali e gratuite ci entrano solo i figli di politici. gli altri devono pagare e chi può approfitta. le donne non mi hanno trattato poi così male, visto che ho avuto circa 150 fidanzate e attualmente ho 2 "mogli", 2 figli e un'amante, quello che dico è frutto dell'esperienza di molta gente. le brasiliane scroccano (da quando è arrivata la "civiltà": consumismo e chiese protestanti, comprare di più e fornicare meno) ma gli italiani le preferiscono, mi dicono che le italiane scroccano anche di più. è vero che non mi trovavo bene con le italiane, spesso sprezzanti e piene di problemi sessuali. sono andato al ristorante con gli amici, c'erano decine di coppie, l'unico tavolo dove ho visto le donne cacciare soldi era un tavolo di canadesi di mezz'età. [+]

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc sabato 14 giugno 2008
propongo un'esperimento..
0%
No
0%

..dato che sono per la scienza empirica. prendiamo x uomini e li facciamo andare a cena ognuno con 20 donne (una alla volta!), a 10 donne l'uomo le va a prendere con una bella macchina e le paga una bella cena, le altre 10 la donna lo va a prendere con la macchina e lei paga. quindi vediamo quante di queste coppie vanno a letto e dopo quanto tempo e correliamo i risultati con i differenti comportamenti. SE IO HO TORTO, l'accettazione del letto da parte delle donne (e la VELOCITA' dell'accettazione) non dovrebbe mostrare nessuna correlazione col comportamento finanziario. se invece la percentuale di donne che accettano (e in fretta) dovesse concentrarsi fra quelle che hanno scroccato.....

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
petrus sabato 14 giugno 2008
x lilli
0%
No
0%

le idee si espongono per decifrare quello che ci sta attorno, e io sono apertissimo al parere degli altri. ma quando le idee servono solo per mantenere uno status e sono di parte vengono intrappolate dentro delle roccaforti. io spesso metto in discussione principalmente me stesso, come parlare dell'arte in una certa maniera. o dicendo altro. e spesso anche usando l'italiano ( almeno credo ) non vengo capito. comunque il fatto di avere un grande sedere e' sinonimo di potenziale fertilita' . quindi si fiera di quello che hai. conosco donne che si fanno 400 scalini al giorno per farlo crescere senza riuscirvi. e poi ti dico la verita' a me piacciono le rinascimentali, belle carnazze da toccare e pizzicoteccare . [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
andrea sabato 14 giugno 2008
esperimento insolito per luc
0%
No
0%

Innanzitutto complimenti per il tuo "saggio" (chiamarlo recensione non è proprio corretto), comunque ti riferisco un dato insolito che ti sorprenderà: ieri un mio amico ha detto di aver "sfruttato" la sua ex, di cui è molto deluso, perché le ha scroccato moltissimi soldi, soprattutto per la benzina!

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
luc sabato 14 giugno 2008
x petrus, vanessa, e lilli
0%
No
0%

petrus, bello il tuo augurio, ripeto che hai vena poetica. adesso però lasciami stare lilli. vanessa già se l'è cuccata reiver, tuo compatriota: vanessa scriveva a me ma ha indirizzato a reiver, lapsus freudiano che indica che pensa a lui. il poderoso airbag di lilli è la causa dell'impennata di incidenti stradali nel centro italia. io mi sacrifico partorendo teorie pericolose, le donne mi emarginano, voi mi applaudite poi vi cuccate le donne. ma che sono CALIMERO?

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
lilli sabato 14 giugno 2008
per petrus
0%
No
0%

Non è che sono di parte io considero quello che c'è attorno e mi interessa quello che pensano gli altri ma la mia opinione è inevitabilmente soggetta anche al mio vissuto ed al mio modo di rapportarmi con la realtà.Un discorso generale si può fare ma se penso che esso su di me non sia applicabile non posso approvarlo.Mi fa piacere che apprezzi le donne rinascimentali.

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
lilli sabato 14 giugno 2008
'è un'ingiustizia!' x luc calimero..
0%
No
0%

..ma non eri CALIfano??? Ahahah Luc che ridere!!Allora vedete che ho ragione ad uscire vestita??? :) Ho un obbligo morale nei confronti dell'umanità :D Scusa però Luc..ma cos'è "il gioco delle coppie"? E la poligamia dove la mettiamo ;P ?!?!?!??!?!?

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale sabato 14 giugno 2008
luc... che ti posso dire?
0%
No
0%

se hai questa idea pessima di tutte le donne è perché probabilmente quelle 150 fidanzate che hai avuto ti hanno solo usato... avrai conosciuto solo donne che ti sfruttavano... mi spiace per te... c'è da dire che dopo secoli e secoli di sfruttamento fatto dagli uomini nei confronti delle donne un cambiamento di vento non fa male... Faccio una specie di sillogismo: se le donne vanno a letto solo con gli uomini che hanno il macchinone, e tu Luc, hai avuto 150 donne vuol dire che tu Luc hai il macchinone!! Quindi predichi bene ma razzoli maaaaaaleeeee!:O)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
reiver sabato 14 giugno 2008
no
0%
No
0%

Tienimi pure fuori dalla tua opera Petrus,su queste cose io non ci scherzo.Tu sei libero di fare quello che vuoi,io sono credente e le bestemmie non le digerisco.I tentativi di ironia alla "Ciprì e Maresco" sono già orrendi nelle versioni originali,figurati quanto apprezzo le copie.Quanto vale Tuccio Musumeci !

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
lilli sabato 14 giugno 2008
...
100%
No
0%

Sai Petrus sui forum hai un andamento altalenante..scusa ma mò te ne sei proprio calato..Non sono nè generosa nè lontanamente avvicinabile al ruolo che hai previsto per me. Sei stato eccessivo per diversi motivi.

[+] dammi... (di petrus)
[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale sabato 14 giugno 2008
luc ha ragione... le donne sono superficiali!!
100%
No
0%

Queste donne... vanno a letto solo con gli uomini con il macchinone e si arrabbiano se non gli paghi la cena o se non finisci tutto lo stipendio in regali diamantati... è vero noi donne siamo così e sfruttiamo quei poveri uomini che ti invitano a cena solo per portarti a letto, quegli uomini che ti considerano solo se hai due tette enormi e un sedere statuario, quegli uomini che si tengono il calendario dell'arcuri per ricordo, quegli uomini se hai un chilo un più, un pelo fuori posto o un po' di cellullite dicono "che schifo.... eh sì Luc ha ragione le donne sono proprio superficiali!p.s. petrus... che uscita infelice!!!

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
andrea domenica 15 giugno 2008
in fondo petrus è coerente...
100%
No
0%

...diceva di voler stare senza mutande e anche in pittura dev'essere coerente... :-) Ma 'sta fissa con l'assenza delle mutande, in psicoanalisi, da cosa deriva, eh? Che cosa simboleggia? :-)

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
petrus domenica 15 giugno 2008
x gli offesi
0%
No
0%

ho lasciato la risposta alla vostra turbata lettera nei miei confronti. ho fatto un errore l'ho inserita nella recensione di maryluu, le pagine della nostra vita. andate se volete e' leggete

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
luc domenica 15 giugno 2008
x andrea
0%
No
0%

il tuo amico è un'eroe della resistenza! però già il fatto che l'ha raccontato indica che trattasi di situazione eccezionale. un solo caso non è indicativo in un esperimento serio. una donna non l'avrebbe raccontato perchè è statisticamente normale che l'uomo porti in giro le donne con la macchina (a spenda di benza), non ci fa caso nessuno.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc domenica 15 giugno 2008
appunto metodologico x petrus
0%
No
0%

a volte bisogna usare creme lubrificanti...

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc domenica 15 giugno 2008
x reiver
0%
No
0%

dai non te la prendere che se esiste qualcuno che punisce la blasfemia all'inferno ci va petrus, mica tu. l'arte rinascimentale è brutalmente erotica e quindi blasfema (mi sono sempre chiesto come mai QUELLE COSE possano stare nelle chiese, ma forse 500 anni fa c'era più libertà di espressione). anche ammessa la blasfemia dell'immagine di petrus (ma verrà censurata), non ho mai compreso la suscettibilità dei credenti, è un atteggiamento molto ma molto strano. tu hai ridicolizzato le associazioni simboliche della psicoanalisi ma io non mi sono arrabbiato. l'intoccabilità della religione è segno di una sua superiorità a priori?

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
reiver domenica 15 giugno 2008
non ho detto che...
100%
No
0%

...non si può fare ironia sulla religione:Troisi ci è riuscito spesso in maniera addirittura strepitosa,così come Giobbe Covatta,che mi fa ridere di gusto.Quello di Petrus è un tentativo di finta ironia (lo si capisce anche dai termini che ha usato),che in realtà voleva andare a parare da qualche altra parte.Io ho ironizzato sui simboli fallici,è vero,anche se credo nella psicologia e nelle sue conclusioni,e anzi se ti ho offeso mi scuso.Ma ho anche chiarito che Petrus può benissimo continuare con i suoi discorsi blasfemi o presunti tali (la libertà è sacra,ha il diritto di dire ciò che vuole),basta che non mette in mezzo anche me:la cosa mi crea fastidio,e sulla mia persona ho diritto di decidere da solo. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
reiver domenica 15 giugno 2008
una precisazione per luc
100%
No
0%

Vedi,a me la bestemmia non piace perchè è un'offesa gratuita.Petrus finora ha fatto simpatiche allusioni su di me (furbetto,gatto che si arrampica sugli specchi,architetto del katso,forse sarai bravo come ingegnere ma...) e io non ho battuto ciglio perchè ci sta,nonostante io e lui non ci si conosca e io non abbia il metro del suo senso dell'umorismo.Ma al "quadro" dico "no" perchè non mi piace bestemmiare,e se fossi stato zitto avrei fatto passare l'idea che io fossi d'accordo.Quando mi hai mandato quelle mail relative al sesso,ai conventi,eccetera le ho lette con molto interesse,fino nei minimi dettagli:lì si parlava contro la Chiesa e contro la religione ma in maniera scientifica,documentata. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
luc domenica 15 giugno 2008
questo quadro non s'ha da fare
0%
No
0%

lilli non vuole fare la dea madre e reiver non vuole fare l'agnello. e io non voglio fare gesù nè giovannino (sono trapassati precocemente e in malo modo), nè giuseppe nè il bue. rimane l'asinello o pilato.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
lilli domenica 15 giugno 2008
x luc
100%
No
0%

Ciao Luc,non vorrei sembrare pedante..non so se l'intento di Petrus fosse quello di ridicolizzare ma in quel commento non ha ridicolizzato in termini simpatici,tutto qui.Qualche tempo fa ho letto su un giornale una barzelletta su Gesù e l'ultima cena ed ho riso come una pazza perchè era divertente..e su Luc!!L'asinello non è antipatico ma è ignorante,Pilato è un pò"scarica barile"..lasciamoli perde sti quadri..mi sa che è meglio ;)

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
petrus domenica 15 giugno 2008
adesso mi sono......
0%
No
0%

stancato!!! andro' avanti da solo e' usero' la mia di faccia per raffigurare tutti i personaggi. cosi' confermero' che l'arte e narcisista, e i posteri tra 500 anni capiranno che nel 2008 l'epoca era dominata dalle superstizioni derivate dai fumetti di ZAGOR

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
luc lunedì 16 giugno 2008
sì ho letto.
0%
No
0%

pfrrrrrr! così si fa, bisogna alternare il serio e il faceto. ti ricordi quel sergio di 2001? spero non le censurino visto che sono moooolto meno pesanti di certi commenti miei o di petrus o di altri...

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
andry lunedì 16 giugno 2008
tutte chiacchere
0%
No
0%

caro luc la tua recensione appare tanto dettagliata quanto insignificante,e' solo un accostamento di idee sconnesse tra di loro,alcune sensate e pregnanti in particolare quando ti riferisci all'andamento della tv moderna,ma ti consiglio di rivederti e rivederti le serie,che non sono affatto di parte,almeno per la prima volta una serie ha dato piu' spazio alle opinioni sul sesso delle donne.Io la definirei come un simbolo del cambiamento della tolleranza e della paritetica dei sessi,e della loro vita sessuale.

[+] lascia un commento a andry »
d'accordo?
andrea mercoledì 18 giugno 2008
per valevale
100%
No
0%

Non è detto che se Luc guarda la serie la debba a tutti i costi apprezzare, io penso che lui da persona che si interessa dell'andamento culturale e sociale vede anche "Sex and the city" per farsi un'idea, e sì, magari farsi anche due risate. Non si vede sempre quello che piace, a volte lo si fa per curiosità. E poi se lo guarda o no, cosa cambia? Preferiresti che Luc non ne parlasse? Perché, dice cose forse troppo vere? Dai, che t'importa il motivo per cui lo guarda, anch'io magari prima o poi se lo becco lo vedrò per farmi un'idea, anche se preferisco evitare.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
lilli mercoledì 18 giugno 2008
x luc
0%
No
0%

Non so che senso avesse nel telefilm ma io non farei mai una telefonata del genere(se la persona mi interessasse davvero!!!per scherzo la farei)penso che sia una cosa super umilianteeeeeeeee e io sono orgogliosetta..perchè se il ragazzo"telefonato"arrivasse soltanto perchè teme di perdere il primato su di me e non "per me" non sarei felice:mi sentirei presa in giro.Se ricevessi una telefonata del genere penserei che la persona mi vuole fare ingelosire..d'altra parte ricevere una simile telefonata,dal mio punto di vista, equivale a dire che la persona"telefonante"non ti interessava già da prima..mi sto incartando in questo commento,oggi la mia sintassi fa schifo.

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale mercoledì 18 giugno 2008
andrea la questione è molto semplice
0%
No
0%

si può tranquillamente guardare un film, un telefilm anche per curiosità, però una volta che non piace la cosa finisce lì. Io non perdo tempo a guardare cose che non mi piacciono. Lo fa per una questione culturale? per mettere una recensione qui? ok va bene, ma da questo ad attaccare in continuazione mi sembra eccessivo. Io posso vedere un film, non mi piace scrivo i motivi e la cosa finisce lì, invece Luc sembra che l'abbia presa come una croviata personale. Non voglio assolutamente che Luc stia zitto, e non trovo che quello che dica siano cose vere (almeno non per tutti). E comunque mi chiedo, Andrea, perché rispondi a qualcosa che è stato chiesto a qualcun altro? :o)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale mercoledì 18 giugno 2008
lilli ma la questione è un'altra
0%
No
0%

non è detto che se uno guarda un telefilm e lo trova divertente sia necessariamente d'accordo con tutto quello che accade nel film (o serie tv).

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
andrea mercoledì 18 giugno 2008
valevale, hai l'abitudine...
0%
No
0%

...di chiedere perché uno scrive questo o risponde a quello. Perché siamo su un forum, punto e basta, e io che ormai conosco Luc, Lilli e gli altri da molto tempo, dato che concordo con Luc, mi prendo il "fardello" di sostenerlo. Proprio perché è un forum, l'atmosfera è rilassata, e non mi pare che Luc dia fastidio a nessuno (perciò mi viene il dubbio che ti dia fastidio perché dice cose vere). Quindi che male c'è? Meno male che c'è una persona come Luc che ragiona sul perché delle cose: quando vedi un programma, un telefilm, un film, non è detto che lo condividi, ma devi riconoscere che se ha catturato la tua attenzione mentre fai zapping è perché i realizzatori hanno indovinato i gusti del pubblico e sono riusciti a farti fermare su quel canale. [+]

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
lilli mercoledì 18 giugno 2008
x valevale
0%
No
0%

Valevale non fraintendere, non intendevo assolutamente dire che tu approvi un comportamento come quello della protagonista o criticarti. Stavo rispondendo a Luc proiettando la situazione nella realtà, o meglio, nella mia realtà perchè aveva fatto una domanda di tipo personale. ciao :)

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale mercoledì 18 giugno 2008
andrea.. scusami le cose scritte a volte
0%
No
0%

vengono fraintese, si fraintendono i toni. La mia era solo una battuta. Non volevo offenderti o fartela prendere a male. Era solo una battuta. E poi non ho mai detto che Luc non debba parlare o faccia male. Mi chiedevo solo come mai tutto questo interessa su un programma e un film molto semplice e per niente impegnativo. Insomma è un film per passare il tempo che non nasconde chissà quale morale dietro e quindi mi chiedevo proprio perché Luc insistesse tanto. Sono nuova di questo forum e non l'avevo preso come un forum normale ma solo come un luogo in cui scrivere recensioni e basta. Chiedo scusa ho interpretato male questo forum. E poi non ho mai detto che mi dia fastidio quello che dice Luc tra l'altro da qualche parte ho scritto che con lui ho avuto un dibattito piacevole. [+]

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
andrea mercoledì 18 giugno 2008
ok, valevale...
0%
No
0%

...non ti preocupare, l'importante è riuscire a scambiare le opinioni in modo costruttivo e pacifico.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
luc mercoledì 18 giugno 2008
soddisfiamo la curiosità
0%
No
0%

io mi diletto con la psicoanalisi e l'antropologia. queste scenze studiano fenomeni sociali e un film che fa successo è un fenomeno sociale importante. inoltre mi interessa l'argomento. inoltre dopo 9 anni di brasile mi interessa tastare il polso (ho detto "il polso", non denunciatemi per molestie) alle ragazze italiane, specie se 20 anni più giovani di me. ringrazio andrea per la convincente difesa d'ufficio. a me, le donne, telefonate di quel tipo non ne farebbero, perchè il vile tentativo di guadagnare POTERE stimolando gelosia verrebbe frustrato dalla risposta: "brava, divertiti un po' invece di stare sempre a tentare di impedire i MIEI diverimenti!". lei si divertirebbe rimarrendo delusa (trovarne un'altro come me è dura. [+]

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale mercoledì 18 giugno 2008
luc se vogliamo parlare personalmente
0%
No
0%

neanche io farei mai una telefonata simile, e se un uomo la farebbe a me direi che la mia reazione sarebbe stata un po' come la tua del genere "fai un po' come ti pare". Nel telefilm la questione è diversa, primo perché è una cosa inventata; secondo perché lei in realtà chiama per provocazione, visto che lui oltre lei frequenta molte donne lei lo ricambia con la stessa moneta volendo vedere come lui reagisce. Se devo essere ancora più sincera ti dico che non sono neanche mai stata una fan di Mr Big.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
petrus giovedì 19 giugno 2008
ando sta' ?
0%
No
0%

hei ho cercato la recensione di reiver ma non al trovo. ma tu ti riferisci al lolita di Kubrick?

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
luc giovedì 19 giugno 2008
ricordo il leggendario episodio
0%
No
0%

vabbè, l'hanno capito che petrus è mio amico (ho allevato una serpe). caro petrus, io non avrei resistito. ricordo che in spiaggia petrus, dopo una profonda amicizia durata 3 minuti, le dava tremende manate sulle braccia toste e proteiche (lei sorrideva) gridando "bedda cannazza!" felice come un bambino. petrus, il tuo NUOVO MONDO lo abbiamo vissuto, era il brasile di quegli anni, prima che arrivassero i cellulari...

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
ottavorediroma giovedì 19 giugno 2008
petrus
0%
No
0%

hai convenito il mio discorso,se nel mondo noi maschietti avessimo recitato un pò di più la tua meravigliosa preghiera quante guerre si evitavano, hai visto Bin Laden è sempre solo sui monti Afgani, se le mogli di Bush padre e figlio avessero avuto le fattezze della Bellucci e della Campbell beh so sicuro che le guerre del golfo le avremmo evitate, se invece Hitler era capace di scopare sicuramente gli ebrei giravano tranquilli in Europa e creme della creme i papi?persi in riti pagani guerre sante lotte per la supremazia del potere papale su quello temporale neanche l'ombra che dici?

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
lilli giovedì 19 giugno 2008
spiritosatina....
0%
No
0%

Petrus se parli di "anni fa" menomale che non te la sei sposata! Stando alla teoria tua e di Luc adesso sarebbe stata una "bedda vecchiazza" eh eh eh eh

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
luc giovedì 19 giugno 2008
x lilli
0%
No
0%

oggi avrebbe 23 anni...

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
petrus giovedì 19 giugno 2008
x ottavo
0%
No
0%

in parte e' vero. ma anche le formiche si fanno la guerra e' sono piu' spietate degli uomini. e' il nostro corpo e perennemente in guerra contro virus e altro. se non fosse per le nostre legioni ( gli anticorpi ) anche un rutto ci ucciderebbe.

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
lilli giovedì 19 giugno 2008
per petrus
0%
No
0%

Davvero Luc?Rientra perfettamente nei limiti d'età ;) Quante storie Petrus:allora che aspetti??? Va' a cercarla e fatti perdonare :) Però(stando a quello che Luc ha amaramente raccontato)mi sa che adesso le devi portare anche un cellulare...

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
andrea giovedì 19 giugno 2008
braziiiiiiiiiiil
0%
No
0%

Ok, quest'estate tutti in Brasile!

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
lilli giovedì 19 giugno 2008
x i brasileri
0%
No
0%

Prima passate da vodafone :P

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
luc giovedì 19 giugno 2008
ahoooooooo!!!!!!
0%
No
0%

no, no, statevene in italia, non mi rovinate ulteriormente il mercato! a parte gli scherzi, purtroppo il brasile è peggiorato molto, oltre i cellulari c'è l'invasione delle chiese puritane protestanti di stampo usa che educano all'amore platonico e ideale e eterno (le donne italiane saranno contente). come se non bastasse è pieno di pensionati che le ricoprono di soldi perchè gli rode se fornicano pure gli altri. ma io e petrus abbiamo vissuto "cose che voi umani non potete nemmeno immaginare".

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
petrus giovedì 19 giugno 2008
x lilli
0%
No
0%

se ti interessa puoi andare a NEGRONI nell'isola di capo verde. sembra che le italiane la preferiscano per un "uccello" il Long Island Cocks. affrettati prima che vada in via di estinzione.

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
lilli giovedì 19 giugno 2008
che cosa?
0%
No
0%

Con tutti i canarini e passerotti che ci sono qui..ahahahahahah ;) viva l'Italia

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
ottavorediroma giovedì 19 giugno 2008
x petrus e luc
0%
No
0%

la saggezza popolare dice:la lingua batte dove il dente duole!non credo che tutto il tuo parlare sia dovuto ad un lungo periodo d'astinenza? Luc la concorrenza migliora il prodotto quindi ospitandoci in terra carioca potremmo rinverdire tanti appetiti assopiti

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
lilli giovedì 19 giugno 2008
per petrus
0%
No
0%

E su Petrus qui si scherza e poi ti vorrei ricordare che anche tu sei italicus..

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
petrus venerdì 20 giugno 2008
x lilli
0%
No
0%

si ma espatriato verso terre piu' fertili. e' poi io non sono italicus ma siculus precisamente PANORMITUS PEREGRINUS

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
petrus venerdì 20 giugno 2008
x ottavo
0%
No
0%

hai ragione. dopo 24 ore mi vengono le crisi

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
ottavorediroma venerdì 20 giugno 2008
p.s.
0%
No
0%

te capisco,a me anche meno

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
luc venerdì 20 giugno 2008
economia x ottavo
0%
No
0%

la concorrenza dell'OFFERTA migliora il prodotto, la concorrenza della DOMANDA lo rende più scarso, più caro e di qualità inferiore.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
ottavorediroma venerdì 20 giugno 2008
però
0%
No
0%

semo romani annamo ad Ariccia,e non mi vuoi in Brasile?che amico sei

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
luc venerdì 20 giugno 2008
visto che insisti..
0%
No
0%

..se me voi venì a trovà sur serio, scrivime l'email che ne parlamo. quant'anni c'hai? aho, ma quarche pischella che me vole venì a trovà no, eh?

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale venerdì 20 giugno 2008
luc... che ti è successo?
0%
No
0%

hai iniziato a parlare romano anche tu?Io verrei a trovarti ma temo che con i miei super tacchi alti e il fondoschiena piatto non mi troverei bene tra le brasiliane ... :o)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
luc venerdì 20 giugno 2008
x valevale
0%
No
0%

hai il fondoschiena piatto? beh, possiamo sempre essere amici...

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
lilli venerdì 20 giugno 2008
x gli emigranti
0%
No
0%

Bè Petrus dai, tu e le tue doti riproduttive siete emigrati verso il nuovo mondo mentre io resterò qui per dare, in futuro, il mio contributo al Paese :) ps.Luc scartatore di pischelle..

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
lilli venerdì 20 giugno 2008
siamo siceri..
0%
No
0%

Ma perchè volete rifilà sti brasileri?Ho capito così facciamo uno scambio culturale e voi vi beccate le carioca...dai Luc..fai un complimento alle italiane...uno solo.Sono sicura che un lato positivo(non per forza fisico..mi rendo conto che stiamo paragonando italiane e brasilere)lo trovi..e non mi dire che non ce n'è per dispetto,che dici una bugia! ps.mi tenete informata sui vostri eventuali spostamenti sui forum?Potrei essere un pò assente e non vorrei perdervi. ps.2 se mi trovi i lati positivi delle italiane ti troverò quelli degli italiani...

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
andrea sabato 21 giugno 2008
aò mo me metto pur'io...
0%
No
0%

...a parlà romanesco, che tanto io ce sto là na volta a settimana. A pischelle, recordatateve c'a Luc glie dovete dà da vedè er lato b pe avé l'approvazione. Ce semo capiti? Bella raga! Okay, tornando alla normalità: ma un raduno quando lo facciamo??

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
luc sabato 21 giugno 2008
xlilli e andrea
0%
No
0%

lilli, è stata valevale a dire che ce l'ha piatto. poi il mio "pischelle no" era anzi esortativo. andrea: non ci conosceremo mai, ste amicizie virtuali mi suonano sempre più assurde...forse voi ci siete abituati.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc sabato 21 giugno 2008
lilli: complimento alle italiane
0%
No
0%

voi italiane siete... dei "tipi". pfrrrrrrrrrr!!!!

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
ottavorediroma sabato 21 giugno 2008
luc
0%
No
0%

la tua amail non c'è l'ho,ho 36 anni sono vegetariano e vivendo solo in casa me la cavo parecchio

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
valevale sabato 21 giugno 2008
luc.... è ovvio che fosse una battuta
0%
No
100%

tse... il mio lato b può tranquillamente competere con quello della brasiliane... e vincerebbe anche... :O)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
lilli sabato 21 giugno 2008
x luc
0%
No
0%

Sono commossa dalla tua generosità!!! Io trovo invece che gli italiani siano bellissimi...i più belli di tutti statisticamente parlando (negli altri paesi abbiamo casi di bellezza in misura minore)ormai sono una Lucchiana. Ah il discorso naturalmente non comprende gli emigranti che invece definirei..non mi viene la parola..ah sì! Dei TIPI.. ;P

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
andrea sabato 21 giugno 2008
per valevale e luc
0%
No
0%

Ragazzi, Valevale provoca! :-) Luc, le amicizie virtuali possono pure essere costruttive, ma se ci si mettesse d'accordo, quest'estate il "raduno" di potrebbe pure fare.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
lilli sabato 21 giugno 2008
mymovies story
0%
No
0%

Luc..che significa"voi ci siete abituati"?Internnettamente parlando voi siete le mie prime amicizie..mi riallaccio ai commenti di più giù..in principio fu Reiverberry,l'orango più garbato del west..poi venne il clone e mi incazzai..poi mi incontrai,mi scontrai e rincontrai con Luc,parlai serenamente con Andrea(un"giovane vecchio"ahahahahah scherzo Andrè ti ricordi quante risate con questa storia?;))e pensai di essere antipatica al grande Paleutta(non saprei dire perchè)..arrivò la gemellina Maryluu che mi fece dimenticare i dissapori col clone e confermò la mia idea che le donne non sono tutte"cloni"..discussi un pochetto con la mitica Terry per scoprire che in realtà era una forza..arrivò Ottavo re di Roma"il saggio" e dulcis in fundo l'uomo che non deve chiedere mai:Petrus!!Petrus scherzoooooooo. [+]

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
luc sabato 21 giugno 2008
x andrea
0%
No
0%

allora sbrigateve, che fra 3 settimane torno in brasile.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
petrus sabato 21 giugno 2008
luc
0%
No
0%

attento!!!! non vorrei che fosse un complotto. potresti fare la fine di bobbyyyy nelle ragazze di Le ragazze di San Frediano.

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
luc sabato 21 giugno 2008
x petrus
0%
No
0%

ma che è, una specie di "la notte brava del soldato johnatan"? mi metterò le mutande al gallio-gadolinio (capito perchè hanno inventato le mutande?).

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc sabato 21 giugno 2008
ho sbagliato paese
0%
No
0%

giovedì in "sex and the city" tutti volevano fare "triangoli", poi succedeva sempre qualcosa e il succulento progetto svaniva. ammazza, gagliardi sti newyorkesi, tutti i giorni a fà triangoli!

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale domenica 22 giugno 2008
grazie lilli :o)
0%
No
0%

non pensavo questo fosse un forum così seguito...io lo ritenevo solo un luogo dove scrivere se un film era piaciuto e basta. Peccato per le censure fatte a caso. Come fate a sapere su quale film poi vi spostate?Mi sento esclusa con tutti questi racconti del passato mymovie. E Luc... Brasile, Brasile, Brasile... ma sai ballare?? :o)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
luc domenica 22 giugno 2008
x valevale
0%
No
0%

lo vedi come sono disponibile? 15 anni fa ero un provetto ballerino di lambada, bevevo, dormivo alle 5, mi fidanzavo 3 volte a settimana. poi ho riflettuto: perchè per piacere alla gente devo fare una vita che mi distrugge? perchè le donne pensano che chi balla abbia un pene più funzionale? oggi non bevo, dormo alle 11, sono più bello e funzionale di allora, purtroppo considero il ballo alla stregua della peste bubbonica, quindi sono degno del letto di una ristretta elite di donne dall'intelligenza superiore alla media a cui non piace ballare. ma perchè sprecare energia ballando? non è meglio un paio di belle cavalcate? so che NATURALMENTE non siete d'accordo.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
andrea domenica 22 giugno 2008
la danza...
0%
No
0%

Ovviamente bisognerebbe distinguere una danza coreografata dal "ballare" delle discoteche. Però, anche se di danza non me ne intendo, mi sono sempre chiesto: perché, ad un certo punto, uno dovrebbe cominciare a muoversi in un determinato modo, magari studiato a tavolino? Insomma, se ci pensate è una cosa abbastanza strana. Io la musica preferisco ascoltarla e non ballarla.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
petrus domenica 22 giugno 2008
la danza
0%
No
0%

se si balla e poi si ficca, mi sta anche bene. basti che non superi i 10 minuti e non sia troppo faticoso. magari un lento stando stretti stretti con mano nel culo.

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
luc domenica 22 giugno 2008
danza
0%
No
0%

iperdaccordo con andrea e petrus. "imparare i passi"...roba da matti! quando andavo alle medie, ero considerato bruttino. facevamo feste, ci chiudevamo in una camera a tapparelle chiuse, spegnevamo la luce e ballavamo lenti: si scatenava una rissa tra le ragazze per quale doveva ballare con me. perchè (domanda x le ragazze)?

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
petrus lunedì 23 giugno 2008
il tacco mesolitico 1
100%
No
0%

ho assistito a un documentario interessante dove si studiavano due popolazioni in africa che rappresentano 2 testimonianze viventi sull'uomo del paleolitico e del mesolitico. una, sono i boscimani, l'altra gli himba. I Boscimani sono i più antichi abitanti dell'Africa australe dove vivono da almeno 20 000 anni. Il loro habitat è il vasto deserto del Kalahari. Si definiscono "coloro che seguono la luce" poiché si spostano in funzione delle piogge per nutrirsi di frutti, radici e di tutto quello che la natura mette a disposizione.I Boscimani sono dei cacciatori-raccoglitori che, per migliaia di anni, hanno trovato la loro sussistenza nel deserto grazie a un'approfondita conoscenza dell'ambiente e a un insieme ridotto di tecniche efficaci in tale ambiente. [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
petrus lunedì 23 giugno 2008
il tacco mesolitico 2
100%
No
0%

l'altra sono Gli Himba o Ovahimba sono un gruppo etnico di circa 12.000 persone che abita nel Kaokoland (regione di Kunene), nella Namibia settentrionale. Sono un popolo di pastori nomadi, strettamente correlati al popolo Herero, e parlano la lingua herero. Allevano soprattutto vacche e capre. Le donne himba svolgono i lavori più pesanti: mungono gli animali, si occupano dei bambini, trasportano l'acqua e costruiscono le case. I ragazzi maschi vengono circoncisi prima della pubertà. le donne sono adornate da pesanti ornamenti e capigliature ingombranti e a parte le tette sono coperte, come del resto gli uomini. hanno la proprieta' privata e' il bestiame e' usato come potere di acquisto per la conquista delle donne. [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
petrus lunedì 23 giugno 2008
il tacco mesolitico 3
100%
No
0%

dato che anelli pesanti avvolgono le caviglie ( la scarpa col tacco ) e le braccia non possono andare lontano. la divisione tra uomini e donne e' marcata , si dipingono i corpi e' hanno una ( chiesa ) capanna rituale dove parlano con NESSUNO. hanno anche il culto dei morti che e' legato alla magica evocazione a fini protettivi. con il mesolitico l'uomo si riempie di oggetti e soprattutto le donne diventano VACCHE da comprare o vendere. la cosa piu' assurda e' che le donne non si rendano conto che tutte le cose che la adornano sono veri e propri segnali che dicono se e pronta o meno per essere venduta o ficcata o usata come appunto una troia. anzi ci provano anche gusto e i soldi che si sudano con fatica o con la figa li spendono per dare segnali agli uomini che usando macchine come un tempo le vacche manda altri segnali per confermare il loro potere di acquisto. [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
petrus lunedì 23 giugno 2008
ancora.....
100%
No
0%

volete fare sul serio le femministe? volete capovolgere tutto? lo volete veramente distruggere questo mondo infame di magnaccioni? REGALATELA!!!!!!!!

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
reiver lunedì 23 giugno 2008
ma chi ha abolito i lenti?
100%
No
0%

Ammetto di non provare la minima attrazione per i balli sudamericani,per le scuole di ballo,per i locali dove i clienti ballano in modo da far ridere.Mi piace vedere ballare Astaire con la Rogers o Gene Kelly,oppure Judy Garland o Cyd Charisse,e mi tolgo il cappello di fronte alla bravura di Michael Jackson o di John Travolta e della Olivia Newton-John in "Grease".Durante la mia adolescenza c'era la musica "pop" (Duran,Madonna,eccetera) ma sia i gruppi commerciali che quelli rock (Aerosmith,Motley Crue,Guns) mettevano negli album una "ballad",cioè un lento.Il lento era "l'antipasto di qualcosa",il sudamericano è il fumo di un arrosto,si sente solo l'odore e spesso è puzza di bruciato.Non lo so,io non capisco chi suda per tre ore su una pista da ballo;preferisco sudare su un campo da tennis,o dentro un letto.

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
è arrivato petrus, ovvero..
0%
No
0%

..le truppe corazzate. una sola precisazione. ci sono società praticamente senza religione, senza ornamenti e sessualmente esuberanti ma che hanno una cultura materiale sviluppata (coltivano). io non collegherei necessariamente i costumi al livello culturale o addirittura al passaggio neanderthal/sapiens, altrimenti siamo costretti ad accettare i costumi che critichiamo. ci sono fenomeni di "infezione", ad esempio gli aborigeni australiani uniscono costumi complessi ed "evoluti", come le mutilazioni genitali, a una cultura materiale paleolitica, secondo me per influenza islamica. l'importante è capire che la fissa di storpiare la natura (tagliarsi i genitali o mettersi i tacchi poco cambia), di considerarsi SIMBOLI astratti invece che corpi materiali, è MALATTIA e ci porterà all'estinzione. [+]

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
ottavorediroma lunedì 23 giugno 2008
x tutti
0%
No
0%

bentrovati a tutti voi,cari amici mi avete fatto fare un salto nella mia adolescenza divisa tra lenti e giochi della bottiglia tutte cose che io non partecipavo mai (altezza un metro e mezzo apparecchio in bocca e acne) ringraziano il cielo per i miei 17 anni la rivoluzione (1 metro ottanta denti perfetti e topexan)lascia a voi immaginare cosa erano per me le feste tanto da decidere di non parteciparvi più.Ieri sera la nostra amata nazionale è uscita finalmente non si può continuare col nostro modulo difesa e catanaccio il migliore in campo Chiellini difensore sara che amo veramente il calcio ma la nostra nazionale non riesco a tifarla per me il calcio è stato Rivera Antognoni Beccalossi gente che non sudava ma con un tocco di palla creava azioni meravigliose o chi non ricorda la nazionale [+]

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
ottavorediroma lunedì 23 giugno 2008
petizione
0%
No
0%

io sono tra quelli che abolirei le scuole di ballo,che idioti gente che si muove tutta allo stesso modo che tra marito e moglie ci scappa il morto se uno dei due sbaglia passo ricordo una sera con dei miei amici entrammo in una di queste sale sballati da panico abbiamo fatto l'ira di Attila come dice reiver preferisco sudare a letto oppure su un campo di calcetto

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
reiver lunedì 23 giugno 2008
una noia...nazionale
0%
No
0%

Il gioco italico è l'"anticalcio":un portiere,otto terzini,un presunto fantasista (il vaporoso Cassano) e un attaccante (Toni con i suoi ridicoli baffi);unica tattica la difesa a oltranza.Dicono:abbiamo perso ai rigori.NO:SIETE VOLUTI ARRIVARE AI RIGORI,ERA L'OBIETTIVO DAL PRIMO MINUTO DI GIOCO.Era quello,o in alternativa vincere con un golletto rapinato.I giornalisti che oggi si fingono indignati sono gli stessi che per anni hanno boicottato Arrigo Sacchi e i suoi tentativi di dare un gioco d'attacco alla Nazionale;per non parlare dei tifosi italiani,la cui massima aspirazione è vincere di rapina con un autogol.Il calcio per me è un'altra cosa:è,prima di tutto,cercare di vincere senza poi doversi vergognare di averlo fatto. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
ottavorediroma lunedì 23 giugno 2008
reiver
0%
No
0%

condoro al 100 con te,Arrigo Sacchi voleva creare una nazionale d'attacco e non di catenaccisti ormai l'Italia del calcio è riconosciuta solo per questo,portieri e difensori reiver dimmi da quanto tempo il nostro migliore in campo non è un difensore Donadoni non capisce niente fai battere il calcio di rigore a Del Piero che onostamente se batterlo non mollo De Rossi troppo emotivo e Di Natale gli italiani avevano dimenticato che la Spagna aveva in porta Casillas e non Bartez

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
mi raccomando..
0%
No
0%

..stasera vedetevi "gli ammutinati del bounty"! l'italia gioca in 10: fuori toni!

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
nonostante ora l'argomento si sia spostato sul
0%
No
0%

calcio(argomento che non conosco e che personalmente abolirei altro che unisce è uno sport che divide la gente e la fa diventare stupida)rispondo a Luc del quale ho letto la risposta prima e già l'ho dimenticata oddio come sto messa male. Il ballo era solo una battuta, visto che ti piace molto il Brasile (e la musica lì c'è molto più di qui).Per quanto riguarda la questione ballo-sesso io non credo siano minimamente collegati o meglio non credo che le capacità danzanti di qualcuno rispecchino le capacità sessuali.A chi ha detto "perché sudare in pista meglio farlo a letto" dico"Non esiste solo il sesso!!!"Santo cielo non riuscite a pensare nient'altro? Si parla di scarpe... sesso, si parla di film. [+]

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
ovvio luc
0%
No
0%

che ci sono persone che seguono il calcio in maniera umana... ma ce ne sono altre che si ammazzano per il calcio e per la squadra del cuore... quindi mi spiace ma preferirei abolirlo che vedere altre persone morire per stronzate! Generalizzo dicendo che fa diventare le persone stupide... magari è vero non tutte ma quelle che lo diventano creano problemi anche a chi non lo è quindi sarebbe meglio evitarlo. E poi andiamo è uno sport così finto, così truccato in cui girano così tanti, troppi, soldi... mi meravigli tu, considerando i discorsi che fai sui soldi, se lo apprezzi... Per quanto riguarda il ballo ribadisco che non credo sia correlato col sesso. "altro sfogo della mancata sessualità?" stai insinuando qualcosa Luc?

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
ottavorediroma lunedì 23 giugno 2008
valevale
0%
No
0%

per me il calcio è vita mi son cresciuto con pane e palleggi,premetto però che odio chi sfoga le proprie frustrazioni allo stadio o chi pensa allo sport come bussines il calcio è per me una forma d'arte abolirei i giocatori mercenari che non amano la bandiera della squadra in cui milita vale non puoi immaginare come puo essere meraviglioso condividere la passione calcistica con la propria donna sei una persona intelligente e carina però generalizzi troppo c'è chi parla di calcio perchè non sa parlar d'altro e chi sa far anche altro a me il ballo piace però come espressione di libertà e non come va ora con passi prestabiliti

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
ottavore...
0%
No
0%

io non generalizzo... infatti ho detto che c'è chi segue il calcio normalmente e lo vede come uno sport... ma dobbiamo anche essere sinceri il calcio è un bel giro d'affari ed è principalmente quello. é sicuramente uno sport che è stato rovinato da chi gli sta intorno. Ma ammetterai anche tu che più che altro è una questione di soldi, ormai. Partite vendute ce ne sono a tante e perché? Perché ci sono i soldi di mezzo... é uno sport chi lo segue per passione fa bene, chi lo segue senza ammazzarsi con la squadra avversaria fa bene... ma bisogna ammettere che di schifezze intorno al calcio ce ne sono tante e nessuno riuscirà mai a toglierle. Quindi se metto su una bilancia il calcio (come passione intelligente, e ce n'è poca) e violenza allo stato puro per una partita persa. [+]

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
comunque questo è stato un forum
0%
No
0%

basata sulla generalizzazione allo stato puro... tutti a dire le donne sono così, le donne sono colà e nessuno di voi ha detto "si generalizza" si tocca il calcio e tutti a dire che si generalizza troppo... Noto con piacere che ognuno al suo punto debole... :o) Per quanto riguarda il ballo... a parere mio ognuno balla come vuole e come preferisce... il ballo è un divertimento... esistono passi prestabiliti nel momento in cui vuoi ballare un certo tipo di ballo... ma se trovi l'insegnante giusto, non ti insegna passi standard da seguire ma ti insegna ad ascoltare la musica... si può ballare come si vuole ma bisogna ascoltare la musica...

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
chiedo scusa per un h mancata
0%
No
0%

errata corrige... opsss scusatemi... :o)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
ottavorediroma lunedì 23 giugno 2008
valevale
0%
No
0%

io il calcio lo amo.vale io non generalizzo sulle donne io le amo e le rispetto perche voi siete l'essere perfetto date la vita esprimetela bellezza da ogni poro vi adoro parlare esprimere prendere il motorino e guidare con aria sicura come ti dicevo prima il massimo per me condividere tutto con la propria donna

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
ottavore mi inchino di fronte a te...
0%
No
0%

:o) (ho fatto la rima!) Ecco una frase sensata... Comunque la mia era una battuta ironica... basta che ti leggi un po' msg lasciati qui e ti rendi conto di quanto si è generalizzato (magari non tu nel particolare) ma c'è da notare, forse mi sbaglio, che tutte le generalizzazione che sono state fatte sulle donne non hanno visto nessun re di Roma dire "state generalizzando" ma una generalizzazione fatta sul calcio ha trovato subito te, ottavorediroma, e Luc dire "si generalizza!!!" questo l'ho trovato molto divertente... Condividere tutto con la proprio donna, una cosa bellissima... io non amo il calcio e fortunatamente neanche il mio ragazzo... :o)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
andrea lunedì 23 giugno 2008
per valevale sul calcio
0%
No
0%

Sono assolutamente d'accordo con te sul calcio, io non mi sono mai riuscito ad emozionare vedendo 22 persone che inseguono una palla per metterla in rete, perché non mi sono mai identificato in una squadra di club. Perché dovrei? Cos'ha in comune con me quella squadra e qual è il principio secondo cui dovrei "tifarla"? Mi emoziono solo con europei e mondiali, ma solo perché mi fa piacere se la nazione in cui vivo vince. Ma forse nemmeno questo ha senso. E come tu stessa hai detto, c'è un giro di soldi schifoso dietro. Non è vero neppure che unisce come sport: ieri un mio amico si è finto spagnolo per il corso della mia città per vedere la reazione delle persone, ho sentito una ragazza dire: "Ma quello è spagnolo?!". [+]

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
andrea lunedì 23 giugno 2008
per reiver: ballo e rock
0%
No
0%

Reiver, il rock è bellissimo anche per questa alternanza di pezzi con riff duri alle ballad (anche se i nostri amati AC/DC non sono il massimo nelle ballad, al contrario di gruppi come i Deep Purple, gli Zeppelin, i Queen o altri). Per quanto riguarda quello che hai detto sui balli latinoamericani: la visione che se ne ha è quella un po' vaga del "ballo di gruppo", però nelle terre latinoamericane, ma anche sudafricane, ritmicamente parlando, sono avanzatissimi. Luc, che è un batterista, me ne può dare conferma, i tempi latin sono molto complessi. Quindi bisogna apprezzare questo, tralasciando la "moda" del ballo latinoamericano inteso come lo intendono le ragazzine che vogliono ballare in gruppo in una spiaggia di Rimini. [+]

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
esatto.. l'idea del ballo di gruppo
0%
No
0%

è totalmente sbagliata. I tempi sono complessi e bisogna imparare a sentirli, se non li si sente istintivamente. I balli di gruppo sono solo dei passetti per far divertire un po'.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
valevale!
0%
No
0%

TU hai detto che il calcio fa diventare la gente STUPIDA, da cui si deduce che chi gli piace il calcio è stupido. io vi ho dato delle stupide perchè vi piace il ballo o sex and the city? personalmente vedo 4 partite l'anno, il mio sport è l'atletica. il calcio ha 36529 difetti, non solo i soldi o la violenza, è uno sport ascientifico, fatto anche di pregiudizi, autorità, gerarchia, frasi fatte assurde tipo "la squadra non è entrata in campo con la mentalità giusta". un palleggio di maradona è una cosa bella, ma ne farei a meno in un'isola con una trentina di belle indigene. comunque, visto che le discoteche uccidono di più degli stadi, aboliamo prima le discoteche.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
reiver
0%
No
0%

il calcio fa diventare stupidi nel momento in cui non si vive senza, si cambia umore per una partita persa, si litiga perché si è di una squadra avversaria, ci si ammazza per lo stesso motivo. Ripeto la mia era una provocazione... ma questa reazione è decisamente molto divertente.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
reiver lunedì 23 giugno 2008
x valevale la "scettica"
100%
No
0%

Vedi,Vale,io non ho detto che le persone a cui piace ballare sono stupide,ma solo che il ballo non rientra tra le mie preferenze.Chi guarda l'appassionato di calcio dal di fuori lo fa spesso con una supponenza da intellettuale che prima mi dava fastidio,ora invece mi fa solo sorridere.Seguire una partita per me è naturale come bere un bicchiere d'acqua:lo faccio perchè mi piace,non perchè non ho interessi o perchè non ho altro da fare,o peggio ancora perchè il mio cervello è andato in pappa.Mi piace lo sport in generale,adoro il tennis.Trovo che lo sport sia una maniera di manifestare la propria personalità,e di rapportarsi socialmente agli altri almeno nel caso degli sport di squadra.Negli sport individuali,invece,misuri te stesso,e fino a dove arriva la tua capacità di assumerti le tue responsabilità. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
x vale e reiver
0%
No
0%

vero, ma la stessa cosa si può dire per il calcio, lo abolisci e i matti troveranno altri feticci per cui immolarsi. e poi non è il calcio che uccide ma i coltelli, aboliamo i coltelli e chiudiamo le industrie metallurgiche! in realtà, augusto docet: panem et circenses, la società ha bisogno di valvole di sfogo per l'aggressività (gli antichi usavano i sacrifici umani) e capri espiatori, forse anche per non farla sfogare su chi se lo merita davvero... reiver: l'area di rigore è la zona pubica, il centro è l'ombelico e l'AUTOGOL... meglio lasciar perdere!

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
ah reiver
100%
No
0%

ci sono persone poco intelligenti anche nel ballo... come ovunque... è una questione di carattere, di persone... la mia generalizzazione era una pura provocazione... ma a quanto pare si può toccare tutto tranne che il calcio. :O)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
ah... scusate... reiver
0%
No
100%

non guardo assolutamente l'appassionato con supponenza da intellettuale... assolutamente lontano da me.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
andrea lunedì 23 giugno 2008
non tocchiamo il calcio!
100%
No
0%

Ho acceso la tv prima, Sky trasmetterva un film calcistico, sulle reti nazionali parlavano della partita di ieri, sul tg di Sky anche, gli altri problemi nazionali non esistono più se c'è di mezzo il calcio. Il 90 percento dell'economia italiana dipende dal calcio o poco ci manca! Questa non è passione, questa è un'ossessione tutta italiana! La cosa peggiore è quando vedo persone che quando non hanno nemmeno un interesse, una passione, indovinate cosa rispondono quando gli chiedete: "Ma cos'è che ti piace veramente?". Ma certo, il calcio! Per Reiver: gli attori guadagnano troppo, è vero, ma sono pur sempre degli artisti, che fanno il mestiere più nevrotizzante del mondo. I calciatori, sì, fanno il gioco di squadra, studiano le tattiche, seguono una disciplina, ma sempre una palla nella rete devono mettere. [+]

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
petrus lunedì 23 giugno 2008
sport
0%
No
0%

so che attirero' le vostre ire ma odio veder palle che saltellano. il calcio mi annoia. il tennis ha il potere ipnotico di farmi addormentare e lo uso contro l'insonnia. una volta sono andato a san diego a vedere una partita di baseball e ho sofferto come un cane. non ho mai messo piede in uno stadio. odio vedere giocare e ballare. odio fare le cose senza una ragione. se devo correre deve essere ho per inseguire o per scappare da qualcosa. lo sport e' nato per risolvere problemi contenziosi tra due persone o gruppi ( un modo per non scannarsi ) chi vince si prende tutto. sono residui di istinto di caccia di gruppo dove il GOL era la preda. una nota funny ; in america il calcio e' considerato SPORT PER SIGNORINE troppo leggero per uomini virili che preferiscono massacrarsi con il il football. [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
andrea lunedì 23 giugno 2008
di solito prendo i commenti di petrus...
0%
No
0%

...come spietati e cinici, ma stavolta sono d'accordo, eheh. Però, Petrus, si può anche correre per stare bene in salute, il che è una buona ragione. Ma come te, anch'io mi annoio a vedere gli sport che hai elencato. Ma non è molto meglio prendere una bella bicicletta e farsi una bella passeggiata tra le strade di montagna, anziché vedere quel prato verde circondato da orde di gente impazzita che fa chiasso e stordisce?

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
lilli lunedì 23 giugno 2008
che luc fosse un ..
0%
No
0%

.."batterista"s'era capito ahahahahahahahah...ho impiegato mezzora per leggere tutti i commenti..allora vediamo un pò...non so ballare ma veder ballare un tango mi incanta e mi fa sempre venire voglia di imparare.Le feste e i lenti delle medie..che bei ricordi!!!!!Però le feste a cui partecipavo io erano sicuramente più innocenti di quelle di Luc..eh questi 12enni degli anni 90 ahahah!!Il calcio mi piace(da guardare e non da praticare)e stavolta non sono d'accordo con Andrea:il calcio non è solo mettere una palla in rete..è come ce la metti quella palla che fa la differenza.Allora diventi"el pibe de oro","divin codino","pinturicchio","super pippo","pupone"...è passione(eccoti"Ringhio"),corsa(mi ricordo il mitico"soldatino"Di Livio),è tecnica(Pirlo il regista ciak si gira)sicurezza nel difendere l'area pubica di rigore(Cannavaro mister muro di Berlino o Buffon). [+]

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
lilli lunedì 23 giugno 2008
sport che unisce
0%
No
0%

..Casillas domani bussasse alla mia porta sono certa che gli perdonerei subito la sua straordinaria bravura.Oggi no..ma da domani ricomincerò a tifare per la Spagna che è la squadra che (dopo di noi eh eh scherzo..sono un pò campanilista)merita davvero di vincere questo torneo.Comunque qui lo dico e qui lo nego:forse comincio ad andare in palestra!!!

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
petrus lunedì 23 giugno 2008
x andrea
0%
No
0%

mah!?!?!? mio nonno non conosce neanche il significato della parola ( sport ) pesa 120 chili di lardo e a 95 anni dal balcone ( abita al primo piano ) si denuda e col cazzo a vista prende a parolacce tutti i passanti. mia madre piu' volte l'ha sorpreso al telefono che corniutava la questura. invece il marito della sorella di mia madre a 63 anni, super sportivo, nuoto, corsa, calcio, tennis e altro e' morto dopo atrocissimi dolori con un cancro che con metastasi tentacolari gli aveva mangiato anche il cervello. alla fine non sentiva neanche la morfina. e di casi cosi' il mondo e' pieno. preferisco stare nel divano a poltrire che correre solo per una speranza di allungare la vita. tutti noi abbiamo una scadenza , puoi correre quanto vuoi, quando scadi muori

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
lilli lunedì 23 giugno 2008
ho cambiato idea
0%
No
0%

Ecco Petrus dopo questa botta di ottimismo in palestra non ci vado più..il mio sport preferito è sempre stato proprio vegetare sul divano..su questo siamo d'accordo al 100 per 100.

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
lilli lunedì 23 giugno 2008
a proposito di baffetti..
0%
No
0%

Mannaggia 'sti ammutinati si ammutinano(si può dì??)su La7 che a me non si vede(a meno che non spacco il televisore!!)...peccato perchè i baffetti di Clark Gable li avrei guardati volentieri. Comunque Luc grazie per aver avvisato :)

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
baffi
0%
No
0%

toni, hitler, stalin...

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
x vale
0%
No
0%

coltello sta a alcool come stadio sta a discoteca.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
luc lunedì 23 giugno 2008
x petrus e tutti
100%
No
0%

mi pare che tutti portino acqua al proprio mulino. io potrei dire che i miei genitori cadono a pezzi e non hanno mai fatto sport mentre il padre di un mio amico (80 anni) non conosce la parola "medico" e ha sempre fatto sport. potrei dire che il mio non poter vivere senza correre è il positivo ricordo di una natura umana progettata per fare sforzi. potrei dire che lo sport è un ritorno alla classicità e uno schiaffo al cristianesimo (che lo vietava). che è un ritorno alla fisicità materiale. che il fatto di abbracciarsi e scontrarsi tra maschi del rugby e football non mi sembra l'ideale di mascolinità (i gay negli u.s.a. non sono pochi). che lo sport è equivalente all'arte. che ognuno si sceglie i propri sfoghi. [+]

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
andrea lunedì 23 giugno 2008
okay lilli...
0%
No
0%

Il calcio non è solo mettere una palla in rete. E' come ce la metti quella palla che fa la differenza. Quindi, possiamo dire che il calcio è un modo per cercare elegantemente, disciplinatamente, sportivamente di fare abilissimi e sportivissimi trucchi con le gambe PER METTERE UNA PALLA IN RETE. :-) Magari "el pibe de oro" la sa mettere dentro meglio del "divin codino", ma pur sempre di palloni nella rete si parla! E' proprio il caso di dire: "CHE PALLE!", eheheh. Niente da fare, Lilli, parlare di calcio con me è come parlare a James Bond di sedentarietà! :-) Bacioni.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
lilli lunedì 23 giugno 2008
baffi inconsci,geniali e buoni
0%
No
0%

Ahahahah ma Luc!!! Allora...Freud, Einstein, Gandhi...

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale lunedì 23 giugno 2008
luc la proporzione è discutibile
0%
No
0%

per quanto riguarda la questione "ognuno porta l'acqua al suo mulino" sono pienamente d'accordo!! Anche se mi sembra strano.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
reiver lunedì 23 giugno 2008
il valore dello sport
100%
No
0%

Il calcio è sport prima di tutto:lo è molto di più di altre discipline,come il ciclismo,dove ormai conta solo il doping.Lo sport può essere inteso in diverse maniere:svago,passatempo,hobby per esempio.Può anche essere interpretato come valvola di sfogo "pacifica":anche gli indiani d'america (vi faccio venire due palle così con sti pellirosse),sportivi per eccellenza,giocavano al "Lacrosse",un misto di tennis e rugby.Ma in senso lato lo sport ha un profondo significato morale,che nessun giro d'affari o di soldi può intaccare:il solo fatto di insegnare il senso della sconfitta in una società viziata e opulenta come la nostra basta a giustificarne l'esistenza.Lo dice uno che quando perdeva a tennis (non ho mai perso con un giocatore mio coetaneo o più giovane) teneva il broncio per una settimana:ma quelle sconfitte mi sono servite nella vita,più delle vittorie. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
reiver lunedì 23 giugno 2008
per valevale:mondoreiver
100%
No
0%

Vale,non penso che tu sia supponente,parlavo in generale.Ma comunque imparerai che per entrare nel gruppetto una minilitigata con me ci vuole:ci sono passati tutti,più o meno.Da quando sono entrato in questo sito mi è stato detto di tutto:fascista (falso),amico del vaticano (falso),porco (quasi vero,eh eh eh),berlusconiano (vero,in senso elettorale),bigotto (falso),eccetera.Più divertenti ancora sono le cose che io immagino gli altri pensino di me:"Ma Reiver rompe proprio le balle con sto cinema americano","Reiver?Ma che nome è?Pare un'aspirapolvere!","Ma sto Reiver dice sempre le stesse cose!","Ma chi è sto Reiver?Un siciliano può parlare di cinema?","Se riparla ancora una volta di Bogart lo accoltelliamo","Alla fine Reiver parla tanto ma non capisce un cazzo","Noioso come una recensione di Reiver","Ma Reiver lo ha capito che Rambo e Rocky sono due personaggi diversi?","I peggiori film li consiglia sempre Reiver","Reiver deve andare a quel paese,lui,Cimino e I cancelli del cielo".

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
lilli lunedì 23 giugno 2008
x tutti
0%
No
0%

Luc non ho capito..cos'è che avresti potuto dire??? ;) Va bene Andrea,non volevo convincerti.Volevo solo dire che non vedo il calcio come qualcosa di così"meccanico":certo l'obiettivo è fare gol ma c'è gol e gol :)(per non dire"c'è palla e palla"che pare brutto e poi si ricomincia a"sfarFALLAre"di qua e di là..però nel tuo commento suggerisco di invertire l'esempio pibe de oro/divin codino :) sono di parte).E' vero Reiver lo sport può dare delle belle lezioni,può insegnare molto sia dal punto di vista della disciplina,del sacrificio,del rispetto e anche appunto fa capire che "bisogna saper perdere,non sempre si può vincere.." La tua testimonianza gli rende giustizia:sebbene lo sport non faccia per me(sarebbe più corretto dire che io non faccio per lui. [+]

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
andrea martedì 24 giugno 2008
ciclismo
0%
No
0%

Vabbè, anche se ora conta solo il doping, il ciclismo resta comunque un gran bello sport! Nel ciclismo c'è il giro di doping, nel calcio il giro di soldi immenso, non so quale tra le due è la migliore. E poi, tra l'idea di fare una partita con gli amici su un campo di erba sintetica e andarmene in bici con loro preferirei la seconda: è uno sport che ti mette in contatto con la natura, non è "meccanico" come il calcio, ma molto più avventuroso.

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
petrus martedì 24 giugno 2008
x i maratoneti
0%
No
0%

il calcio non e' meno frocietto del football. il calcio moderno in inghilterra nella fine 800,era aggressivo quasi quanto il football. poi i frocetti italiani lo hanno ingentilito. se proprio devo giocare, preferisco giocare con due tette, che sempre sfere sono. sul correre mi sembra di essere stato chiaro, se lo devo fare voglio un motivo valido. quando ero piccolo correvo tutto il giorno e mi chiamavano speedy gonzales ma lo facevo non tanto per il gusto di farlo, ma dalla necessita di non farmi acchiappare dagli altri o dall'acchiappare qualcuno. la corsa se rientra nella sfera della sopravvivenza e' sano. quando diventa SPORT e' insano. non ho mai visto 2 ghepardi che fanno una gara a chi arriva prima. [+]

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
reiver martedì 24 giugno 2008
petrus
0%
No
0%

Sicuramente la civiltà occidentale ha aspetti paradossali,legati allo snaturamento delle caratteristiche dell'uomo.Che è fatto per camminare,correre,cacciare.La sedentarietà causa danni,ma fare sport non è (come hai ricordato tu) garanzia di niente,tantomeno della longevità,perchè la cosa più importante è comunque la genetica.Io faccio attività perchè mi piace tenermi in forma,e concordo sulla produzione di endorfina,che genera benessere e rilassa parecchio (scusa la curiosità:chi è don Pierino?).In realtà se potessi farei solo nuoto e tennis,ma non ho con chi giocare,ho appeso la racchetta al chiodo,eh eh eh.

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
petrus martedì 24 giugno 2008
x reiver
0%
No
0%

ti ricordi la favola della lepre e della tartaruga di Esopo? La lepre, in gara con la tartaruga, acquista subito un tale vantaggio da decidere di fare un riposino …ebbene la tartaruga la supererà e al suo risveglio le dirà: l’importante non è correre ma arrivare in tempo.

[+] lascia un commento a petrus »
d'accordo?
valevale martedì 24 giugno 2008
reiver
0%
No
0%

litigare mi sembra veramente eccessivo. Al massimo ci può essere uno scambio di opinioni, ma litigare tramite internet con qualcuno che neanche si conosce mi sembra eccessivo. Per il resto del msg... ma che fai tutto da solo?

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
reiver martedì 24 giugno 2008
no,valevale
0%
No
0%

Era solo decalogo autoironico (devo dare l'esempio,non me la posso prendere sempre con gli altri,eh eh eh)...Che gioca un pò su alcune delle mie fissazioni,gli altri del gruppo le conoscono bene:il cinema americano,Bogart,Cimino,i film "vecchiotti".Non è che ci siano state litigate esagerate,solo qualche discussione,niente di che.A volte però,prima che conoscessi tutti gli altri,sono stato aggredito verbalmente da qualche fan un pò esagitato della saga di "Hostel" o di "Ultimo mondo cannibale",di cui ho osato mettere in dubbio la legittimità morale.Ciao!

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
reiver martedì 24 giugno 2008
tornando al "serio"
0%
No
0%

Non intendevo generalizzare sulle donne e sul ballo,e neppure sul calcio.Ho speso qualche parola solo perchè sono convinto che il calcio non renda affatto stupidi,ma rispetto la tua opinione e quella di Andrea,che peraltro è condivisa da molti.Sul ballo invece la mia posizione è questa:penso che esistano modi migliori di divertirsi.Questo non vuol dire che non vada ogni tanto a ballare,ovviamente.Ma non mi sono mai iscritto a nessuna scuola di ballo:una ragazza ha provato a convincermi con il sudamericano,un'altra addirittura voleva insegnarmi il liscio!Non mi attira,che ci posso fare?Ma secondo te il ballo non ha una valenza erotica?Secondo me ce l'aveva,ma si è un pò persa tra discoteche,pasticche,sudore e passi da rispettare. [+]

[+] lascia un commento a reiver »
d'accordo?
luc martedì 24 giugno 2008
infatti reiver..
0%
No
0%

..i nostri nonni e nonne andavano alla balera all'aperto della festa paesana esclusivamente per conoscere possibili partners, il ballo era un mezzo, oggi è fine a se stesso, una specie di estasi mistica confermata pure dal parallelismo tra la tecnica minuziosa dei passi e del rituale religioso. il ballo è un rituale religioso, anche se pagano, e come sapete io sono ateo.

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
andrea martedì 24 giugno 2008
il ballo "inutile"...
0%
No
0%

Quel che dite è così vero che oggi coloro che ballano possono anche isolarsi e ballare da soli in una discoteca, mentre una volta i balli si facevano sempre minimo a due (almeno credo). Io quest'arte della danza assoluta non l'ho mai capita, magari solo se contestualizzata in un musical...

[+] lascia un commento a andrea »
d'accordo?
valevale martedì 24 giugno 2008
reiver sul ballo
0%
No
0%

ci si può divertire in moltissime maniere... ballare è una di queste... valenza erotica sicuramente... I balli sudamericani di cui parli sono sicuramente salsa bachata son... che ultimamente vanno molto di moda... e al di là delle discoteche che sono piene di ragazzini impasticcati che si divertono non si sa come. La salsa e gli altri sono belli che si fanno a due e ci si può divertire e anche "stuzzicare" molto. Poi ognuno la vede come vuole, e ognuno ha le sue passioni... Reiver se è una cosa che non ti attira è ovvio che non prendi lezioni, fai benissimo.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
ottavorediroma martedì 24 giugno 2008
x valevale
0%
No
0%

non t'inchinare davanti alcun re, come dissi su qualche messaggio precedente odio la storia dei Cesari troppo guerrafondaia per i miei gusti pacifisti anzi ti dico che il motto della mia vita è FATE L'AMORE NON FATE LA GUERRA,il mio nick è un omaggio al grande FALCAO anche dal mio nome Ottavio

[+] lascia un commento a ottavorediroma »
d'accordo?
lilli martedì 24 giugno 2008
darling....save the last dance for me
0%
No
0%

Reiver l'aspirapolvere ahhahah...Luc se le indagini in Italia le facessi tu negli uffici del nostro Paese si risparmierebbero kg e kg di carta e ci sarebbero milioni di alberi in più :) Non demonizziamo i passi:è vero che i passi sono quelli ma,da spettatrice(purtroppo!),noto che i ballerini non li "interpretano"nello stesso modo.Anche qui non è una questione"meccanica"(Andrea mi rubi le virgolette?).Per il resto direi che mi sembra ovvio che non bisogna ballare per forza in discoteca..ormai(sono vecchia)quella musica non è per me.Si può ballare anche nel privato di una camera da letto con un improbabile pigiamone addosso o in cucina come fanno Susan Sarandon e Richard Gere che nell'ultima scena di Shall we dance accennano un dolce e seducente passo di danza mentre preparano il sugo. [+]

[+] lascia un commento a lilli »
d'accordo?
valevale martedì 24 giugno 2008
concordo pienamente con lilli
0%
No
0%

sulla questione del ballare in cucina... (e su shall we dance). Luc, non esiste solo il sesso!!!!! Ma tu pensi che una persona voglia fare solo quello??? Vedi contraddizioni ovunque? Tu le crei le contraddizioni. Io, a volte, ho voglia anche di ballare e non solo di "fornicare". Il ballo è erotico nei movimenti, nei gesti ma è assolutamente vero che se io ballo con qualcuno non è detto che ci voglio andare per forza a letto. LUC, non si vive di solo sesso.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale martedì 24 giugno 2008
ottavore
0%
No
0%

stavo scherzando... era solo una battuta la mia.

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
luc martedì 24 giugno 2008
l'unico ballo che mi piace..
0%
No
0%

..è l'ultima moda brasiliana: il "CREU". vedetelo su youtube!

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale martedì 24 giugno 2008
e quello suppongo
0%
No
0%

non implica nessuna contraddizione ed è l'unico ballo che ha senso ballare, vero?

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
valevale martedì 24 giugno 2008
non so se ho visto la cosa giusta
0%
No
0%

ma se è così non ho parole...

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
luc mercoledì 25 giugno 2008
altro ballo consigliato
0%
No
0%

vale, se hai visto un mucchio di lati b che spallonzolano in bella evidenza, hai visto giusto. capisci cosa mi tocca soffrire in brasile? guardate pure la danza della "bouquinha da garrafa": la tipa, "rebolando" il lato b, scende sempre di più fino a quasi infilzarsi su una bottiglia posta sotto di lei. i piaceri della ricerca etnologica!

[+] lascia un commento a luc »
d'accordo?
valevale mercoledì 25 giugno 2008
luc allora ho visto bene
0%
No
0%

sarò strana io ma preferisco la salsa... :o)

[+] lascia un commento a valevale »
d'accordo?
giorgia domenica 27 luglio 2008
troppo dura!!!
0%
No
0%

nn pensi ke sia trp facile buttare fango su qlkosa ke nn si ha...pk nn siamo ipocriti se tu potessi almeno per un giorno salire su qlla giostra nn ci scenderesti più prp kome una bambina capricciosa e viziata!!!qnd smettiamola di critikare kn delle polemike assurde e fuori luogo e siamo un po piu realisti kon noi stesse...in molto vorrebbero avere qllo ke hanno le 4 diverse donne del film ke in un modo e nell'altro rispekkiano le tipike donne della società...forse a te nn è piaciuto pk nn rientri in nessuna delle 4 categorie e invece di piacere e farti piacere il mondo esterno polemizzi su qlkosa ke infondo ti piacerebbe avere...mah siamo piu sinceri e meno moralisti!!!!

[+] lascia un commento a giorgia »
d'accordo?
rosa giovedì 14 agosto 2008
ciao luc!
0%
No
0%

una sola cosa che vorrei appuntare... il tacco, prima di essere processato come rappresentazione freudiana del pisello, è da considerarsi per quello che è: un fantastico slancio della gamba. te lo dico molto terra-terra, per esperienza, e so che ti ribalteraidal ridere: ho le caviglie grosse e i tacchi (non necessariamente a spillo, basta poco) affusolano la gamba, fanno contrarre e tendere il polpaccio e rendono la statura uno spettacolo attraente. facci caso, vecchia lenza!!

[+] lascia un commento a rosa »
d'accordo?
Sex and the City | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità