Vodka Lemon

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Vodka Lemon  
Un film di Hiner Saleem. Con Romik Avinian, Lala Sarkissian, Rosanna Vite Mesropian, Ivan Franek, Armen Marutyan Drammatico, durata 88 min. - Francia, Italia, Svizzera, Armenia 2003. MYMONETRO Vodka Lemon * * * - - valutazione media: 3,30 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
marco lunedì 26 gennaio 2004
vodka lemon Valutazione 5 stelle su cinque
88%
No
12%

Ieri sera ho visto Vodka Lemon. Quadri filmici nel gelo nevoso e acquitrinoso dell'Armenia. Una storia sgangherata come il letto del manifesto come metafora della storia dopo il disfacimento sovietico. Il grottesco (per noi) è la realtà per loro: si vende tutto per sopravvivere (l'armadio, il corpo, la figlia), nel caos del libero mercato improvvisato. Lampi di poesia delle immagini, dialoghi rarefatti e apparizioni surreali per un finale orgoglioso (il piano non si vende) ma senza speranza. Guardatelo, è bello.

[+] lascia un commento a marco »
d'accordo?
jaky86 mercoledì 16 marzo 2011
tombe la neige sur l'armenie Valutazione 4 stelle su cinque
83%
No
17%

Nell'Armenia post-comunista è dura tirare avanti. Sotto l'Unione Sovietica perlomeno non mancava niente, eccetto la libertà..come ci ricorda Hamo, un vedovo settantenne incredibilmente simile a Omar Sharif che vive in un villaggio sperduto e perennemente innevato. La sua ridicola pensione militare non gli permette di vivere una vita decente e si trova costretto a dover rinunciare pian piano a tutto ciò che ha accumulato durante l'intera vita (dall'agognato armadio, alla televisione, ora che bisogna pagare l'elettricità, fino alla divisa militare). L'incontro al cimitero con Nina, anch'essa vedova, porterà un pò di luce e gioia nella vita di entrambi. [+]

[+] lascia un commento a jaky86 »
d'accordo?
eugenio giovedì 17 gennaio 2013
dramma e solitudine nell'armenia post comunista Valutazione 4 stelle su cinque
86%
No
14%

Atmosfere rarefatte, pochi dialoghi e un’intensa caratterizzazione. Basta poco per rendere un film interessante; semplici scene, sguardi intensi, musica di fondo ben calibrata poi fanno il resto. E’ quanto accade al bel Vodka Lemon, produzione franco-italo-svizzera-armena (!) del 2003 che difficilmente riesce a lasciare indifferenti.
In un territorio spazzato da neve e ghiaccio eterno, un candore bianco e illibato, si svolge la misera storia di Hamo, ex combattente dell’esercito in pensione, indigente,vedovo e privo di un sussidio dignitoso sia negli affetti (il figlio partito per Parigi disoccupato che si ricorda del genitore quando si trova in ristrettezze finanziarie) che a livello meramente economico. [+]

[+] lascia un commento a eugenio »
d'accordo?
theophilus mercoledì 29 gennaio 2014
vodka gelata Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

VODKA LEMON
 
 
Un piccolo film, quello del regista armeno Hiner Saleem: una storia, però, ben proporzionata, piacevole, a tratti anche comica, più spesso commovente. Quello che invece non vi abbiamo trovato è la dimensione dell’angoscia, piccola o grande, che la scheda di presentazione a disposizione del pubblico nella sala dove abbiamo visto proiettata la pellicola, dava per scontata. Non crediamo, pertanto, di essere cinici, ma riteniamo che un film come questo cerchi di mascherare il deficit di contenuto – sarà il solito vizio culturale dell’intellettuale europeo – con un eccesso caricaturale che si vuole far passare per poetico. [+]

[+] lascia un commento a theophilus »
d'accordo?
francesco2 martedì 20 aprile 2010
cinema "d'autore"? Valutazione 2 stelle su cinque
27%
No
73%

La neve è protagonista con relativa frequenza nel cinema degli ultimi anni.Più recentemente, i confini innevati tra USA e Canada si sono visti in "Frozen River", ma una certa e gustosa presenza si rileva anche in "Away from Her" della Polley.Questo è un film che risale ad alcuni anni prima, che sarebbe facile anche per chi scrive accomunare a Kusturica.Ad un primo approccio,almeno. Perché poi, riflettendoci meglio, Kusturica nel cavalcare il picaresco anche a costo di rischiare l'autocaricatura, non lavora praticamente mai sui "vuoti"Tutto deve essere sempre eccessivo o almeno contenere lo stupore, come quello della scimmia in "Underground"."Vodka Lemon", invece, ha dei momenti in cui le luci si spengono, restiamo tutti, i protagonisti come noi, prigionieri(O appagati,dipende)del silenzio. [+]

[+] punto interrogativo (di francesco2)
[+] lascia un commento a francesco2 »
d'accordo?
Vodka Lemon | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | marco
  2° | jaky86
  3° | eugenio
  4° | theophilus
  5° | francesco2
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Alberto Crespi
Scheda | Cast | News | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità