Alla ricerca di Nemo

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Alla ricerca di Nemo   Dvd Alla ricerca di Nemo   Blu-Ray Alla ricerca di Nemo  
   
   
   

Marlin nuota per tutto l'oceano per trovare Nemo. Valutazione 3 stelle su cinque

di Great Steven


Feedback: 66194 | altri commenti e recensioni di Great Steven
martedì 28 ottobre 2014

ALLA RICERCA DI NEMO (USA, 2003) diretto da ANDREW STANTON & LEE UNKRICH § Una covata di pesci pagliaccio viene distrutta dall’attacco di un feroce barracuda. Marlin perde così la moglie Coral e quasi tutti i suoi figli prima ancora che nascano, tranne uno, al quale dà nome Nemo. Quando il pesciolino è cresciuto, arriva per lui il momento di cominciare la scuola, anche se l’apprensivo papà è contrariato, e infatti i suoi timori si rivelano fondati: Nemo, durante un’escursione cameratesca con tre amici, viene catturato da un dentista con la passione dell’immersione che lo porta nel suo acquario di Sydney, insieme ad altri abitanti di vari mari del pianeta: i pesci Branchia, Bombo, Deb, Gluglù e Bloblò, la stella marina Diva e il piccolo crostaceo Jacques. Tentando di inseguire il motoscafo su cui si allontana il dentista, Marlin trova un aiuto insperato in Dory, pesce chirurgo femmina molto smemorata ma piena di allegra e spensierata iniziativa, che decide di accompagnarlo nel suo viaggio attraverso l’oceano, in direzione della Corrente Orientale Australiana, per ritrovare il figlioletto rapito. Insieme affronteranno numerosi pericoli, fra cui: un trio di squali vegetariani, una rana pescatrice indemoniata, un banco di meduse coi tentacoli urticanti, un branco di simpatiche e vivaci tartarughe marine con cui stringeranno amicizia, una balenottera azzurra ghiotta di krill e, al porto di Sydney, gabbiani e pellicani affamati. Dopo innumerevoli peripezie, padre e figlio si ricongiungeranno: Nemo sarà l’unico abitante dell’acquario del dentista ad avere successo nella fuga (anche gli altri animali occupanti avevano pianificato efficacemente, ma senza fortuna, di scappare per riguadagnare il mare) e, insieme a Marlin e Dory, aiuterà un banco di pesci catturati in una rete a liberarsi, facendo leva sugli insegnamenti appresi in seno all’acquario. Quest’ultima impresa eroica rafforzerà la fiducia di Marlin nel figlio e viceversa, e dopo la loro vita potrà proseguire tranquilla e serena. Un fantastico film d’animazione che, non a caso, vinse l’Oscar nel 2004, l’anno dopo che uscì nelle sale di tutto il mondo. Gli incassi lo premiarono immediatamente, e al momento attuale Finding Nemo è al ventisettesimo posto nella classifica dei maggiori incassi cinematografici di sempre. Il successo è determinato probabilmente – o quasi certamente – da una grafica decisamente convincente, i cui tratti animati elaborati al computer sono assai fluidi e fluenti, l’azione non perde un colpo mantenendosi sempre avvincente e sensazionale e la trama non manca di sorprendere con emozionanti colpi di scena e sequenze mozzafiato (la traversata del turbine oceanico vale da sola tutto il film, garantendo che il biglietto acquistato per la sala non è stato affatto speso male). La pellicola insegna anche una morale significativa: non solo il figlio deve emanciparsi dal padre, vale anche il contrario; e finalmente abbiamo a che fare con un rapporto genitore-figlio al maschile, dopo aver assistito al cinema a fin troppi rapporti che ponevano come adulto la madre. Questa relazione insegna parecchio sia ai grandi che ai piccoli, ed è un ottimo esempio di sceneggiatura ragionata e ben congegnata. I personaggi sono tutti molto originali e hanno ciascuno i propri tic e le proprie manie, e i dialoghi che intrattengono e imbandiscono con stupefacente facilità sorprendono per la loro freschezza, maturità e divertimento. La commedia si mescola all’avventura senza che nessuna delle due cifre prenda definitivamente il sopravvento e facendo sì che questo mix dia risultati esplosivi e alquanto soddisfacenti, impedendo al pubblico di annoiarsi e travolgendolo con una caterva di buoni sentimenti, una comicità mai volgare e sempre curata nei particolari e infine un senso dello spettacolo che, anche nel bel mezzo dell’Oceano Pacifico, non disdegna la spettacolarizzazione di sensazioni ed emozioni umane, benché espresse da animali che ripercorrono e ricalcano, a volte stereotipandoli (e questo è forse l’unica pecca di un film per il resto eccellente e sbalorditivo), i dettami comportamentali degli esseri umani. La Pixar centra sempre il bersaglio quando affida a degli animali il compito di rappresentare le forze e le debolezze degli uomini, un esperimento che aveva già dato i suoi frutti positivi con A Bug’s Life – Megaminimondo, nel quale erano gli insetti a incarnare il mondo umano capovolto nella dimensione della natura. Il montaggio frenetico e sostenuto e le musiche di Thomas Newman (stupenda la canzone che accompagna i titoli di coda) fanno il resto, dando il tocco conclusivo a un’opera che sicuramente rimarrà nell’immaginario collettivo e lascerà dietro a sé una terra fertile e verdeggiante di celebrità destinata a perdurare, magari non in eterno ma sicuramente per un periodo piuttosto lungo. La Walt Disney Pictures distribuisce. E infine una parola va necessariamente spesa per i doppiatori italiani: una menzione speciale va subito a Luca Zingaretti, che dà la voce a Marlin, caratterizzando efficacemente e simpaticamente il personaggio; brava anche Carla Signoris a doppiare Dory, mentre il piccolo Alex Polidori, ad oggi ancora giovane ma con già una nutrita esperienza alle spalle, presta la voce per il dolcissimo e disubbidiente Nemo. Stefano Masciarelli dà la voce all’irresistibile Scorza, il capobranco delle tartarughe nuotanti. Gli altri personaggi riportano la voce di alcuni fra i più rappresentativi doppiatori italiani, per lo più della quinta e sesta generazione del doppiaggio.

[+] lascia un commento a great steven »
Sei d'accordo con la recensione di Great Steven ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Great Steven :

Vedi tutti i commenti di Great Steven »
Alla ricerca di Nemo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (8)
Golden Globes (1)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Immagini
1 | 2 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità