C'era un cinese in coma

Acquista su Ibs.it   Dvd C'era un cinese in coma   Blu-Ray C'era un cinese in coma  
Un film di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Beppe Fiorello, Anna Safroncik, Elisabetta Rocchetti, Marit Nissen.
continua»
Commedia, durata 109 min. - Italia 2000. MYMONETRO C'era un cinese in coma * * - - - valutazione media: 2,37 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

C'era un Verdone sottotono Valutazione 2 stelle su cinque

di Fabal


Feedback: 13249 | altri commenti e recensioni di Fabal
giovedý 4 luglio 2019

Ercole Preziosi è un agente di spettacolo in declino, sia lavorativamente che nella vita privata. Una sera, poco prima di uno spettacolo, Ercole riceve il forfait dell'attore protagnista che resta vittima di un incidente, e per non annullare tutto lancia sul palco l'autista, Nicky, invitandolo a raccontare la barzelletta del cinese in coma. Nicky, però, recita tutt'altro, iniziando a fare della comicità a tema sessuale, al limite del cattivo gusto, che però ha successo. E' l'inizio di una parabola fortunata per il ragazzo e di ulteriore amarezza per Ercole.

Di nuovo Verdone interpreta il grande in declino, che ha idee, talento, sensibilità ma non riesce più a farsi strada nello spettacolo di nuova generazione, risultando quantomeno demodé. E' il tema già affrontato in Sono pazzo di Iris Blond, di cui questa commedia nuovamente agrodolce sembra quasi un remake. Senza la Gerini ma con la strafottenza di Fiorello, bravo e volutamente irritante, perfetto nella parte del giovane che si monta la testa, ma che poco entra in sintonia con Verdone: coerentemente con il senso del film, che segna la voragine tra "nuovo" e "vecchio", i due sembrano recitare due commedie diverse, penalizzando un affiatamento che non riesce a sbocciare.
Anche il "tradimento" di cui Ercole rimane vittima è lo stesso patito dal cantautore Romeo Spera: rispetto a Iris Blond questo C'era un cinese in coma puzza enormemente di già visto, senza guizzi di comicità vera e propria e quasi mai una traccia di quella dolcezza che, per lo meno, ogni tanto si intrevvedeva nei siparietti Verdone - Gerini. L'unico lampo di genio del film è il procrastinare, fino al prevedibile finale, il racconto della barzelletta. Che però non fa troppo ridere.


[+] lascia un commento a fabal »
Sei d'accordo con la recensione di Fabal?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Fabal:

Vedi tutti i commenti di Fabal »
C'era un cinese in coma | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1░ | virginia1982
  2░ | fabal
  3░ | lucascialo
  4░ | francesco2
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità