Fino a prova contraria

Un film di Clint Eastwood. Con James Woods, Clint Eastwood, Diane Venora, Denis Leary, Isaiah Washington.
continua»
Titolo originale True Crime. Thriller, durata 127 min. - USA 1999. MYMONETRO Fino a prova contraria * * * - - valutazione media: 3,35 su 20 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

the great Clint Valutazione 0 stelle su cinque

di elgatoloco


Feedback: 209946 | altri commenti e recensioni di elgatoloco
lunedý 12 ottobre 2020

"True Crime"(Clint Eastwood, 1999, dal romanzo"Before Midnight", sceneggiatura realizzata a più mani)è uno dei film-chiave, purtroppo spesso"bypassato"di Clint Eastwood. Oltre il romanzo(che non conosco)è un thriller esistenziale, volendo definirlo: un giornalista uscito in gran parte dalla dipendenza etilica, alla ricerca di sé, realizza, per"intuizione"uno"scoop"sulla supposta innocenza di un giovane negro condannato a morte: il giovane, che ha vari precedenti penali, risulta però  innocente , a quanto il reporter può supporre, ma naturalmente la"prova provata"sembra non esserci, almeno per gran parte del fi,m, per cui si procede, appunto, inmtuitivamente o meglio"abudttivamente(Ginzburg-Eco, studiando Sherlock Holmes), ossia con indizi che rimandano sia a deduzioni sia a induzioni. Grande supsense, ma anche considerazioni esistenziali assolutamente priva di retorica verbalistica o di retorica di qualunque genere.   UN film"secco", stile Clint, di granddissima umanità, però, dove anche la tematica ernica(non diremo certo "di razza"!)e quella della pena di morte, con tutto il"corteggio"di vistiatori/spettatori viene trattata, in mdo assolutamente anti e a.convenzionale.   Film  aspro, duro, dalla tematica che per quacuno(a) potrà essere"respingente", "True Crime"vede Eastwood impeganto anche quale protagnista, ma anche cointerrprti come Isaiah Washington, di altissimo livello, per non dire di James Woods, che è il direttore del gionrale, spesso in contrastro con il suo"Problematico-genaile"reporter. Inutile(direi)aggiungere che il film è anche una potente rifleissione filmica sul sistema dei media negli States(ma ormai non solo)in particolare rispetto ad eventi particolamente "brucianti"come questo. Da segnalare , dunque, da vari punti di vista, dispiace che il film, forse meno"appariscente"di altri dlelo stesso Clint, venga proposto e ri-proposto raramente, rispetto appunto ad altrii, quando invece le sue tematiche sono tra quella che"toccano"maggiormente sia l'opinione pubblica(certo manipolata ma anche "pluralisticamente"divisa)sia il sistema dei potere nella realtà più complessa, soprattutto per standards europei, quale quella degli S tates, appunto. Rivedendo il film si capisce, inutile dirlo, di più, rispetto a una sola visione sia complessivamente, appunto, El Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
Sei d'accordo con la recensione di elgatoloco?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di elgatoloco:

Vedi tutti i commenti di elgatoloco »
Fino a prova contraria | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | paolo ciarpaglini
  2░ | cinemalife
  3░ | gianleo67
  4░ | dounia
  5░ | elgatoloco
  6░ | enzo70
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità