Fino a prova contraria

Un film di Clint Eastwood. Con James Woods, Clint Eastwood, Diane Venora, Denis Leary, Isaiah Washington.
continua»
Titolo originale True Crime. Thriller, durata 127 min. - USA 1999. MYMONETRO Fino a prova contraria * * * - - valutazione media: 3,35 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Verità, giustizia Valutazione 4 stelle su cinque

di dounia


Feedback: 4771 | altri commenti e recensioni di dounia
domenica 21 agosto 2011

Il film racconta la storia di un giovane nero della California che viene condannato a morte e rinchiuso in carcere per avere ucciso la commessa di un negozio. Presenta la scena di quando lui entra, si salutano in modo amichevole, si assenta per alcuni minuti e nel frattempo piomba nel negozio una persona che deruba, uccide la donna e poi scappa. Lui riappare, la vede ridotta in condizioni a cui non crede e cerca di rianimarla. Arriva un uomo che vuole acquistare qualcosa, osserva l'accaduto e deduce che il colpevole del fatto è lui. Il giovane nero viene così accusato ingiustamente di furto e omicidio, e trascorre gli ultimi giorni della sua vita tra la tristezza della moglie che non si rassegna e lo va trovare con la loro bambina, e la sua visione dell'ingiustizia he gli è accaduta: essere condannato a morte senza avere commesso nessun reato. Clint Eastwood fa la parte dell'uomo incapace di essere il "bravo marito", alla moglie, da questo punto di vista, le sembra una "frana". Un giorno riporta a casa la loro bambina che gli affida, in pessime condizioni, perché è prima caduta dal passeggino e gli urla che non vuole più rivederlo. Lo spettatore vede così due famiglie opposte: quella del cronista che si sfascia e quella del giovane "nero" che diventa più unita. Il film è uno dei minori di Clint Eastwood, ma nonostante questo, lui vuole mettere in rilievo la sua contrarietà alla condanna a morte e al razzismo che sono fattori importanti da considerare nella società odierna. L'essere umano deve tenere presente che la sua libertà è segnata da questi due elementi e non può considerarli relativi, come invece si rivela. Ciò si nota nel film anche nei momenti trascorsi dai due uomini con le loro famiglie. Il lato positivo deve esserci anche per le persone nere. Clint Eastwood sembra dire: è giusto risolvere i problemi ai neri e ... attenzione ad accusare il prossimo!

[+] lascia un commento a dounia »
Sei d'accordo con la recensione di dounia?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di dounia:

Vedi tutti i commenti di dounia »
Fino a prova contraria | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | paolo ciarpaglini
  2° | cinemalife
  3° | gianleo67
  4° | dounia
  5° | enzo70
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità