Dead Man

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Dead Man  
   
   
   
carloalberto lunedì 25 gennaio 2021
i sette peccati capitali dell''america Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Favola, parabola, aneddoto, in un bianco e nero che colloca la vicenda in una dimensione atemporale.
Il racconto sincopato di Jarmusch è accompagnato ritmicamente da Neil Young alla chitarra.
Le scene sono intervallate con siparietti nero pece, con un montaggio ellittico alle stregua delle tendine del cinema muto, che spezzano la stessa azione in frammenti ed aumentano il contrasto.
Dal nero della pausa riappare il bianco del volto esangue di Depp, più pallido della sequenza precedente, nel suo viaggio immaginifico.
Il protagonista è accompagnato, novello Dante, in un girone infernale da un Virgilio indiano, Gary Farmer, che ha vissuto in Inghilterra e lo confonde con l’omonimo poeta William Blake, attraverso un west reinventato. [+]

[+] lascia un commento a carloalberto »
d'accordo?
ennio giovedì 9 maggio 2019
sconclusionato western, fin troppo kitsch Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

E' abbastanza chiaro che Jim Jarmusch è portato per la commedia, l'ironia, l'avanspettacolo. "Dead man" invece è un finto-western che c'azzecca poco col cinema. La storia è improbabile fin dall'inizio e lo sarà fino alla fine, la scelta del bianco e nero è un pugno in faccia ai paesaggi della montagne rocciose e delle steppe americane, i continui riff della chitarra di Neil Young sono noiosi, ripetitivi e alla lunga irritanti. Come in "Daunbailò", che almeno è divertente, Jarmusch si sollazza di inserire un grande attore qua, un grande musicista là, e fargli recitare un minutino di inutile celebrità di cui non hanno alcun bisogno. [+]

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
gino64 mercoledì 27 gennaio 2016
western mistico Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Fine Ottocento, William Blake è un timido contabile di Cleveland, che dopo la morte dei genitori ha speso tutti risparmi per raggiungere l'Arizona, dove ha ottenuto un lavoro presso un ufficio di contabilità. Come suggeriscono il titolo ed un uomo che incontra in treno, è molto più probabile che trovi la sua morte. E' un western che western non è, per una serie di motivi. Prima di tutto, l'arretrato ovest non è luogo dove il protagonista trova una libertà assente nella East Coast, ma invece rappresenta un vero e proprio viaggio all'inferno. Secondo poi, è rarissimo vedere un western che è più dalla parte dei nativi americani che da quella del tipico cowboy e che presenta delle venature oniriche e grottesche. [+]

[+] lascia un commento a gino64 »
d'accordo?
toty bottalla giovedì 9 aprile 2015
la visione soggettiva dell'ultimo viaggio! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

La trama come enigma, l'assenza di colore e una costante atmosfera ipnotica per raccontare l'estremo viaggio di un uomo in una lettura soggettiva e discutibile, l'incubo è interpretato bene ed il fatto che william attraversando l'inferno ha sempre un amico vicino ci conforta un pò, tuttavia, le traversie sanno troppo di sparatorie da film western che tolgono magia al racconto, un lavoro comunque notevole. Saluti.

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
jacopo b98 martedì 20 gennaio 2015
un capolavoro sulla morte vista come viaggio Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

 Alla fine dell’800 William Blake (Depp), giovane contabile, viaggia in treno da Cleveland a Machine alla ricerca di un impiego. Ucciso un uomo per legittima difesa, fugge braccato dai cacciatori di taglie. Lo aiuta il pellerossa Nessuno (Farmer), convinto che egli sia l’omonimo poeta inglese. Il suo è un viaggio iniziatico verso la morte. Scritto e diretto da Jarmush, questo western grottesco e surrealista rappresenta nella carriera del suo regista l’incursione in un genere classico al fine di portare a termine una “de-classificazione”. E non solo: infatti Dead Man è sicuramente il miglior film sulla morte, per lo meno quella intesa come viaggio, mai realizzato. [+]

[+] lascia un commento a jacopo b98 »
d'accordo?
paraclitus lunedì 20 agosto 2012
bello Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Bello, dal miglior Jarmusch. Un viaggio iniziatico verso il nirvana che riesce a cominciare quando le melvilliane anima bianca e anima nera del protagonista vengono finalmente all' inevitabile conflitto distruttore. E finalmente si potrà salpare verso le nebbie della pienezza del nostro essere, liberi dalla schiavitù dell' "Io". L' atmosfera brutale del far west fa da splendido contrasto col tema metafisico ed esoterico del film.

[+] lascia un commento a paraclitus »
d'accordo?
mr.slapstick domenica 20 novembre 2011
end of the night Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Non tanto importante quello che riesce a comunicare questo film - senso di estraniamento, confusione, fascino da vendere - ma come ci resce: l'uso del bianco e nero, la fotografia, la musica di Neil Young, i dialoghi, i personaggi. Un film che è una sequenza di colpi di genio, con dialoghi a tratti incomprensibili ma terriblmente affascinanti, catturano lo spettatore; si ha quasi l'impressione di essere masticati dal film e poi risputati. Alla fine l'impressione è quella di avere fatto un trip. E che trip...

[+] lascia un commento a mr.slapstick »
d'accordo?
fabian t. sabato 11 giugno 2011
un western-movie acido e tetro Valutazione 3 stelle su cinque
53%
No
47%

Difficilmente è possibile vedere film costruiti così bene e capaci di rendere visivamente ineccepibile ciò che il regista intende trasfondere. "Dead Man" non ha storia, è un susseguirsi di capitoli che sfumano sempre in nero (in tutti i sensi), dove la prospettiva narrativa è quella allucinata di un sogno oscuro che si tramuta in destino fatale, e lo fa con lentezza indicibile e inesorabile. Tutto dunque scivola pian piano in un epilogo inevitabilmente senza lieto fine, mentre folli e grotteschi personaggi ruotano intorno al protagonista come uno sciamano in una danza di morte. Jarmusch ha le idee abbastanza chiare su ciò che intende mostrare (comprese alcune scene splatter forse evitabili), ben realizzando un'esperienza cupa e angosciosa, a volte psichedelica, che ti si attacca addosso come un incubo terribile e fascinoso al contempo. [+]

[+] lascia un commento a fabian t. »
d'accordo?
maribella sabato 25 dicembre 2010
spettacolare!un viaggio verso un nuovo viaggio Valutazione 5 stelle su cinque
46%
No
54%

Film assolutamente spettacolare!Johnny Depp da una prova attoriale che ha del sovraumano.Io non ho davvero più parole per descrivere questo attore,davvero!Film da vedere in linuga originale per non perdersi nemmeno un momento dell'intensa recitazione di Depp.Fantastico anche il resto del cast,ma Depp è meritevole sempre e comunque di una menzione speciale!
Il film è piuttosto surreale.I paesaggi e le musiche sono componenti del cast,risultano fondamentali per scandire la storia.Geniale la scelta delle mini-sequenze che si aprono quasi sempre su William Blake che si sveglia o sugli inseguitori.Film "lento" ma allo stesso tempo coinvolgente,inquietante,commovente,surreale,a tratti divertente!Spettacolare,spettacolare!Johnny meriterebbe un oscar a fil [+]

[+] lascia un commento a maribella »
d'accordo?
tomwaits lunedì 19 aprile 2010
slow-western Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

tra poesia e morte, viaggio terrestre e nell'aldilà,sogno e realtà, un capolavoro questo poetico slow- western di jarmush, contornato da un cast memorabile e dal solito grande depp. il tutto condito da una colonna sonora di young stupenda. cosa dire di più...

[+] lascia un commento a tomwaits »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Dead Man | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | turkish
  2° | gino64
  3° | chriss
  4° | fabian t.
  5° | jacopo b98
  6° | carloalberto
  7° | maribella
Rassegna stampa
Roberto Rosa
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità