Dead Man

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Dead Man  
   
   
   

Jarmusch costruisce un capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque

di Turkish


Feedback: 1305 | altri commenti e recensioni di Turkish
domenica 20 dicembre 2009

L'inizio del film è più unico che raro,essendo tutto impostato sugli sguardi espressivi del protagonista W.Blake ai passeggeri presenti con lui nel treno e al paesaggio che scorre dal finestrino.Questi primi5/10 min in cui la parola viene messa da parte per mettere in risalto l'elemento visivo e fotografico che sarà il vero protagonista indiscusso interagendo significamente con l'Io interiore del protagonista.La cornice scelta da J.Jarmusch è ottocentesca messa in risalto maggiormente dalla cromatura ridotta al bianco-nero(che ne risalta i contrasti di chiaro-scuro e sottolinea la volontà di essere spoglia del tutto da colori superflui)e dalla dissolvenza.Il tema centrale è quello del tipico“Dude”della East Coast che viene a contatto con un altro mondo,ovvero con la vera, primordiale e cruda realtà dell'Arizona tinta con tratti“cowboyeschi”.Una volta costatato ciò, la sfortuna si addensa su di lui costringendolo a dover uccidere il figlio del boss che precedentemente lo aveva minacciato e respinto alla sua (giusta)“invadenza”di assunzione nonostante avesse una lettera esplicita di assunzione.Il punto che adotta Jarmusch è quasi esclusivamente oggettivo con l'intento di porgere sul piatto il messaggio“esistenziale”da carpire in modo obbiettivo e distaccato.Un punto di vista soggettivo da annotare è l'inquadratura dagli occhi di W.Blake morente in canoa verso la reciproca uccisione tra l'indiano(Nessuno)e il“Bounty Hunter”Cole Wilson incaricato di uccidere Blake.L'inclinazione della m.d.p è un'al'ternanza tra inclinazione normale e obliqua.I primissimi piani sono assenti per dare spazio a primi piani(soprattutto di Blake e dell'indiano Nessuno)col fine di evidenziare l'iniziale diversità d'aspetto e d'origine che col tempo si affievolisce fino a una completa immedesimazione con la natura(seguendo la Filosofia di vita dell'indiano Nessuno).Si riscntrano anche svariati piani all'americana(Dickinson nel suo figlio)e della presenza della figura intera(Blake che scappa dai sicari).Il campodi inquadratura che fà da padrona è il campo medio(i tre sicari a cavallo) scelto come compromesso per mostrare le figure umane rapportate col paesaggio,il quale viene a tratti messo in risalto dal campo lungo.Il Paesaggio porge gli spunti per una profonda riflessione.Nelle sequenze di fuga è chiaro l'intento di simboleggiare la vastità della Natura e la mancanza di cordinate di Blake.L'inquadratura della m.d.p è per la maggior parte è fissa per descrivere al meglio lo spaesamento e gli sconvolgimenti emotivi che può causare.Per non farlo diventare un film sonnanbolico Jarmusch utilizza scene abbastanza corte intervallate da intermittenti,rabbiosi e penetranti accordi della chitarra del maestro canadese Neil Young.Le sequenze invece sono ridotte ai minimi ma protratte nel tempo(Il viaggio in treno,il dialogo per la richiesta di lavoro,la fuga)composte come già detto da breve scene.Il montaggio è spesso quello di stacco,le inquadrature vengono cambiate in modo brusco e a volte inatteso.La rottura col passato,l'obbligo e l'energia di cambiare la propria vita,l'accettare quando sopraggiunge la morte in modo degno sono temi trattati abilmente da Jarmusch.L'uomo stesso,in quanto esserci,ha il compito,nella sua esistenza,di custodire e rivelare il senso dell'essere(come fa Blake),che consiste nella temporalità:Blake, scoprendo la sua finitezza di fronte alla possibilità della propria morte,supera l'angoscia riscoprendo il nessofondamentale che lo lega all'essere.

[+] lascia un commento a turkish »
Sei d'accordo con la recensione di Turkish?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
71%
No
29%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Turkish:

Vedi tutti i commenti di Turkish »
Dead Man | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | turkish
  2° | gino64
  3° | chriss
  4° | fabian t.
  5° | jacopo b98
  6° | maribella
Rassegna stampa
Roberto Rosa
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità