Lettera da una sconosciuta

Un film di Max Ophüls. Con Joan Fontaine, Louis Jourdan, Mady Christians, Marcel Journet, Art Smith Drammatico, Ratings: Kids+13, b/n durata 90 min. - USA 1948. MYMONETRO Lettera da una sconosciuta * * * 1/2 - valutazione media: 3,58 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Un bel film irrimediabilmente datato Valutazione 3 stelle su cinque

di francirano


Feedback: 1142 | altri commenti e recensioni di francirano
giovedì 4 febbraio 2016

Il film si fa vedere, certo. Poi, parlare di capolavoro,diventa difficile quando la vicenda è interamente legata a stilemi oggigiorno datati. E non si parli neppure dei valori messi iun campo. D'altronde che cos'è, Lettera da una sconosciuta, se non un rifacimento rimodernizzato di quell'amore ossessivo ed egoistico che legava Emma Bovery a Roldolfo Boulanger? Cio' non toglie che le emozioni che la pellicola fa vivere allo spettatore siano forti, intense e vere. Vive. Poi, che la protagonista sia ai limiti dell'insopportabile, che il suo egoismo sfrenato che la porterà a condannare (involontariamente) a morte sè stessa e il figlio, sia fastidiosissimo, questo è un altro paio di maniche. Non c'è mezzo di fermare questa donna, consumata da una passione che cova da anni per un vizioso e pigro libertino. E non si tratta di fato, di destino, poichè la scelta non le viene imposta dall'alto, giudata da uno spirito superiore, ma è tutta nelle sue mani sono scelte sue, morali ,etiche, di onore e dignità, che entrano in gioco. Nessun destino al quale non si possa sfuggire. Lui, il pianista, un essere infido, lezioso, libertino, senza onore (lo dimostra all'inizio del film quando, al posto che prepararsi per il duello che lo attende all'alba, dà ordine al suo maggiordomo di preparare i bagagli per scappare; cosa perfettamente in linea sia con il suo carattere pavido, traditore, pigro e licenzioso: "una giovane promessa che non è più giovane e che non ha mantenuto la promessa", dirà di sè il protagonista) Insomma, questo personaggio laido conquista il cuore di una ragazza al punto da farle mettere in gioco tutta la propria esistenza. Le note negative, invece, sono dettate sopratutto dalla mancanza di relaismo all'inizio della pellicola. Non puoi mettermi un'attrice di quarant'anni, infilarle un paio di calze lunghe e pettinarle i capelli con le treccine e retendere che la si prenda per uan sedicenne. Cioè, puoi farlo se stai girando un film porno, altrimetni resta poco credibile. La conseguenza è la perdita di credibilità, quindi di realismo, dunque la mancanza di coinvolgimento emotivo enlla storia per un buon venti minuti. Non importa, oggigiorno, che all'epoca si facesse cosi' (vedi "Frutto proibito" di Wilder, altro clamoroso caso). A guardarlo oggi, questo difetto fa apparire tramendamente datata la pellicola. Accanto a questo, la prima ora è lenta, talvolta noisa; forse in forza di un eccessivo manierismo laccato che domina il film. Una volta, poi, entrati invece nel vivo della vicenda, le cose cominciano a girare a pieno ritmo. Le emozioni si susseguono in un turbinio che ti prende e non ti lascia più. Che la prima parte sia ovviamente funzionale alle emozioni che verranno fuori nella seconda è più che evidente; cio' non di meno, essa manca di brio e mordente. Peccato che si puo' ben perdonare in forza di quanto si farà coinvolgente il finale. Unica nota negativa di questa fine, è l'inutile redenzione incontro alla quale va il protagonista, accettando di prendere definitivamente parte al duello che lo attenderà alle prime ore del giorno. Questa redenzione, non necessaria, fuori luogo, contesto, e non in linea con il personaggio, macchia un finale che sarebbe altrimenti perfetto.

[+] lascia un commento a francirano »
Sei d'accordo con la recensione di francirano?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
33%
No
67%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di francirano:

Lettera da una sconosciuta | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | a17540
  2° | dora markus
  3° | paolp78
  4° | francirano
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità