Lo straniero [1]

Acquista su Ibs.it   Dvd Lo straniero [1]   Blu-Ray Lo straniero [1]  
Un film di Orson Welles. Con Loretta Young, Edward G. Robinson, Orson Welles, Marcello Mastroianni Titolo originale The Stranger. Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 95 min. - USA 1946. MYMONETRO Lo straniero [1] * * * 1/2 - valutazione media: 3,50 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Tic Toc Tic Toc Valutazione 4 stelle su cinque

di Daniele Fanin


Feedback: 615 | altri commenti e recensioni di Daniele Fanin
venerdý 1 maggio 2020

 L’ossessione del protagonista, Charles Rankin/Franz Kindler, per gli orologi è uno dei due geniali ancorché’ evidenti simboli apertamente inseriti dal regista Orson Welles in questo film che, sebbene spesso sottovalutato sia dalla critica che dal pubblico, oltreché’ dallo stesso regista, ha indubbiamente passato la prova del tempo e risulta perfettamente godibile anche dopo molti anni, rappresentando un ottimo esempio di film noir americano, genere prodotto dall’amara consapevolezza, compresa anche oltre oceano con la Seconda Guerra Mondiale, che il male alberga fra di noi e non sono sufficienti i film di Frank Capra, che nello stesso anno peraltro dirige La Vita E’ Meravigliosa, a zittirlo.
 
L’orologio da riparare, il sisifico e simbolico tentativo del nazista in fuga Franz Kindler di evitare la cristallizzazione del tempo e quindi dei suoi crimini, si accompagna al gioco della dama, il secondo simbolo inserito dal regista nel film, che avrebbe probabilmente dovuto essere sostituito dagli scacchi (la cui tempistica peraltro non avrebbe permesso un adeguato ritmo cinematografico), e rimanda alla sfida trasversale fra il gatto, il detective Wilson ottimamente interpretato da Edward G. Robinson, e il topo Franz Kindler, che alla fine, dopo aver sacrificato, fisicamente (il cane Red ed il nazista pentito Konrad Meinike di Konstantin Shayne) o moralmente (la sposa Mary, un’anonima Loretta Young nella parte peraltro forse più difficile da interpretare), tutti i suoi pedoni e pezzi secondari, subisce scacco matto nel duello finale fra i due re di questa storia, Orson Welles e Edward G. Robinson.
 
Anticipando di tre anni il mefistofelico Harry Lime del Il Terzo Uomo di Carol Reed, Orson Welles ci confeziona un personaggio che non nasconde mai allo spettatore la propria malvagità, bassezza e doppiezza, direttamente spostando l’attenzione dal carattere dei personaggi (solo Mary evolve nel corso del film) alla sfida tra il male (Franz Kindler) che tenta di nascondersi nell’anonima provincia americana e assolversi sposando la figlia di un noto magistrato ed il bene (Mr. Wilson, che sottilmente nel film non ha un nome proprio) che non gli dà tregua.
 
Girato dopo il disastro commerciale e reputazionale del capolavoro assoluto Quarto Potere (1941) e le difficoltà incontrate nel 1942 con L’Orgoglio deli Ambersons, Lo Straniero era considerato dallo stesso regista uno dei suoi film meno personali. Peraltro, ad alcune scorciatoie nel dialogo quasi sempre sopperiscono l’ottimo ritmo e dalla buona struttura narrativa, a cui si aggiunge una sofisticata fotografia, che utilizza in maniera magistrale il chiaroscuro, rimandando in maniera evidente al cinema espressionista tedesco per l’uso delle ombre e delle loro proiezioni.
 
Ne risulta un film che a pieno titolo reclama un posto di rilievo fra i film noir, tuttora uno dei generi per i quali il cinema americano deve essere a buon diritto ringraziato.

[+] lascia un commento a daniele fanin »
Sei d'accordo con la recensione di Daniele Fanin?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Daniele Fanin:

Lo straniero [1] | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | enrico omodeo sal�
  2░ | daniele fanin
  3░ | paolp78
Rassegna stampa
Mario Gromo
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2023 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità