Io, loro e Lara

Acquista su Ibs.it   Dvd Io, loro e Lara   Blu-Ray Io, loro e Lara  
Un film di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Marco Giallini, Sergio Fiorentini.
continua»
Commedia, durata 115 min. - Italia 2010. - Warner Bros Italia uscita martedý 5 gennaio 2010. MYMONETRO Io, loro e Lara * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 129 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Nelle vesti di padre Mascolo, Verdone lampeggia. Valutazione 3 stelle su cinque

di Great Steven


Feedback: 50464 | altri commenti e recensioni di Great Steven
mercoledý 24 dicembre 2014

IO, LORO E LARA (IT, 2010) diretto da CARLO VERDONE. Interpretato da CARLO VERDONE, LAURA CHIATTI, ANNA BONAIUTO, MARCO GIALLINI, ANGELA FINOCCHIARO, SERGIO FIORENTINI, OLGA BALAN, TAMARA DI GIULIO, AGNESE CLAISSE, GIORGIA CARDACI, MARCO GUADAGNO, ROBERTO SBARATTO
Colpito al cuore dalla morte del padre Mario (1917-2009), Verdone progetta con questo film una svolta – meno decisiva di quel che crede e sostiene – che gli permetta di abbandonare le commedie poco edificanti incardinate su tradimenti coniugali e introdurre, per la prima volta nella sua cinematografia ormai vasta e ricca (ma, a dir la verità, poco variegata), temi etici, incarnati in particolar modo dal suo personaggio, il sacerdote Carlo Mascolo: costui è in Africa da anni e svolge diverse mansioni presso un villaggio keniano, ma per via di una crisi spirituale, rientra in Italia per chiedere consiglio ai suoi superiori su come superare il momento di difficoltà. Ottiene come risposta il suggerimento di ricongiungersi alla sua famiglia per recuperare la serenità perduta ma, appena mette piede in casa, gli crolla addosso una caterva di novità molto poco rassicuranti: il padre vedovo Alberto s’è sposato con una moldava e i fratelli di Carlo, la psicologa isterica Beatrice (madre di due adolescenti emo ordinariamente ipocriti) e il broker cocainomane Luigi (impiegato in banca e impegnato con una relazione extraconiugale con una ragazza disturbata), temono che la matrigna possa dilapidare il patrimonio paterno. Quando poi la straniera muore (mentre i fratelli temevano che fosse l’anziano padre ad andarsene), entra in scena Lara, la figlia della defunta che, essendo nominata nel testamento di Alberto, può tenere in scacco i tre fratelli perché le facciano guadagnare l’affidamento del figlio neonato, anche perché Lara è seguita da un’assistente sociale che pretende imperativa risultati rapidi e concreti. Al termine di tragicomiche peripezie che coinvolgeranno ovviamente il prete protagonista, egli penserà bene di ritornare in Kenya dopo aver però aiutato amici e parenti in funzione di una riconciliazione generale e fortunata. Il ventiduesimo film di Verdone appare come una celebrazione alquanto spiritosa ed elegante del ruolo della famiglia nella vita di un mondo parentale ormai dominato da egoismi personali e menefreghismi accentuati, e almeno una volta tanto ha riservato l’avvilente meschinità ai caratteri secondari riservando per sé un comportamento esemplare, non proprio pio ma quanto meno educato e tranquillo, che cerca di mediare i conflitti e di fare da parafulmine nel tentativo di placare gli sferzanti egocentrismi che animano la sua vita familiare, del tutto differente da quella che si sarebbe aspettato dopo un tanto agognato rimpatrio dal continente più povero del pianeta. Una compagine di attori molto ben affiatata, convinta e pervicace: la Bonaiuto brilla nel dare l’acqua della vita alla sua sorella un po’ instabile e sadica; Giallini è un bancario fedifrago e intrappolato in una becera personalità che lo rende a tratti ridicolo e incespicante, e per questo assai divertente; la Chiatti fa della sua bellezza e del suo fascino femminile i punti d’appoggio per sfoderare una recitazione spassosa e intensa, non priva però di cadute di ritmo e autocompiacimenti esagerati; la Finocchiaro è probabilmente la migliore fra le interpreti donne, e in un grottesco assalto a Verdone strappa l’applauso, e senza dubbio la sua assistente sociale rimarrà nel suo repertorio come uno dei personaggi più azzeccati e memorabili; infine, Fiorentini, doppiatore di lungo corso, è un padre tutto sommato affezionato ai tre figli adulti, che rincorre una gioventù ormai lontana e, nonostante la ricerca di piaceri sfrenati e felicità relativamente impossibili, riconosce la sacrosanta struttura portante della famiglia. Qualche critico intransigente e in vena di polemiche ha preso di mira il film definendolo troppo nichilista e contrario agli atteggiamenti dottrinali e dogmatici che ci si dovrebbe aspettare da un ecclesiastico di media categoria. Verdone ha risposto, con giusta saggezza e occhio arguto, che, interpretando padre Carlo Mascolo ed entrando nel personaggio con tutto l’impegno di questa delicata situazione, abbia uno sguardo positivo rivolto al futuro, come dimostra ampiamente il finale consolatorio ma effettivamente anche stroncante e fulminante, come un lampo che squarcia le nuvole prima di un tuono altrettanto rumoroso. In sostanza, comunque, l’opera non lesina ottimismo e non risparmia, mediante anche un uso ricorrente delle parolacce e un impiego indiscriminato di scene un po’ scabrose e dissacranti, di criticare il sistema famigliare italiano del Nuovo Millennio attraversandolo trasversalmente con il divertimento amaro e malinconico di cui il solo Verdone è un autentico maestro in tutto il panorama divistico e filmico nostrano.

[+] lascia un commento a great steven »
Sei d'accordo con la recensione di Great Steven ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Great Steven :

Vedi tutti i commenti di Great Steven »
Io, loro e Lara | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1░ | gbelletti
  2░ | tommy
  3░ | spike
  4░ | joker79
  5░ | domenico a
  6░ | dandy
  7░ | carmine antonello villani
  8░ | anghelus00
  9░ | nino pell.
10░ | dario
11░ | great steven
12░ | tatiana micaela truffa
13░ | tatiana micaela truffa
14░ | sassolino
15░ | il sora
16░ | luca scial˛
17░ | marezia
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
martedý 5 gennaio 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità