Io, loro e Lara

Acquista su Ibs.it   Dvd Io, loro e Lara   Blu-Ray Io, loro e Lara  
Un film di Carlo Verdone. Con Carlo Verdone, Laura Chiatti, Anna Bonaiuto, Marco Giallini, Sergio Fiorentini.
continua»
Commedia, durata 115 min. - Italia 2010. - Warner Bros Italia uscita martedì 5 gennaio 2010. MYMONETRO Io, loro e Lara * * 1/2 - - valutazione media: 2,93 su 129 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
gbelletti giovedì 31 dicembre 2009
il nuovo verdone Valutazione 4 stelle su cinque
70%
No
30%

Carlo Verdone decide di dare una svolta alla sua carriera e di abbandonare i classici borghesi che soprattutto negli ultimi film erano i protagonisti delle sue pellicole. Stavolta veste i panni di un sacerdote missionario che torna in famiglia per cercare conforto e sentire vicini i suoi cari al fine di superare una crisi spirituale che l'ha colpito ma troverà al suo ritorno non pochi problemi all'interno della sua famiglia più l'entrata in scena di una misteriosa ragazza. A differenza del passato questa commedia è molto più riflessiva ma riesce comunque a strappare diverse risate grazie alla sempre fresca e lucida comicità di Verdone e ai bravissimi Marco Giallini e Angela Finocchiaro. Un ottimo film per Verdone che non delude mai !!!

[+] troppolungo (di advisor)
[+] lascia un commento a gbelletti »
d'accordo?
tommy mercoledì 6 gennaio 2010
verdone al meglio Valutazione 4 stelle su cinque
69%
No
31%

Eccomi dopo quasi due anni da "Grande, grosso e Verdone" torno a recensire il nuovo film di Verdone. Innanzitutto va detta una cosa fondamentale: non è un film comico. Leggendo altre recensioni ho come intuito una certa delusione da chi si aspettava un film ricco di gag e battute a raffica...il film è una commedia, tendente al maliconico. Questa sua caratteristica implica in sé due fattori fondamentali (ecco perché ho dato 4 stelline): nei momenti seri o tristi non è noioso né banale, e nei momenti divertenti - e non sono pochi - è sempre intelligente e non cerca mai la risata facile o la gag preconfezionata (unica eccezione, una scena nel supermarket tra la Chiatti e una vecchietta). A questo punto il film diventa di livello ottimo, perché innanzitutto ogni personaggio è ben definito. [+]

[+] dubbi (di quagmire7)
[+] lascia un commento a tommy »
d'accordo?
spike mercoledì 6 gennaio 2010
verdone al top Valutazione 4 stelle su cinque
60%
No
40%

Finalmente la commedia italiana batte un colpo, dopo i deludenti cinepanettoni natalizi arriva il cinema dell'Epifania a farci sorridere senza volgarità e gag telefonate. Il merito è l'intelligenza della sceneggiatura e un cast di attori in stato di grazia. Verdone batte De Sica 3-0.

[+] lascia un commento a spike »
d'accordo?
joker79 mercoledì 6 gennaio 2010
fermate il mondo voglio scendere...si ma dove? Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Un sacerdote in crisi spirituale si confronta con l'odierno crepuscolo dei valori. Un missionario rientra in Italia dopo un periodo trascorso in Africa,dove ha assaggiato la propria "piccolezza" a confronto con le necessità di un Terzo/Quarto Mondo in lotta per un'identità nazionale. Convinto di essere accolto da una Famiglia con la Maiuscola è invece gettato in un turbine di disastri umani, grandi e piccoli, gravi ed inutili, veri o illusori. Carlo Verdone affronta in questo film la profonda crisi dei valori, vissuta dalla società, attraverso gli occhi dell'"uomo di Dio". Tuttavia il suo protagonista veste i panni dell'uomo in crisi con se stesso e con il proprio ruolo di guida.E'un battello senza bussola alla deriva e cerca solo di essere ad ascoltato,ma la mancanza di comunicazione del nostro secolo, in cui si è più propensi a vomitare i propri problemi in ogni circostanza come una mitragliatrice che spara ad alzo zero, lo imbavaglia e lo costringe ad ascoltare senza sosta come in un'eterna confessione. [+]

[+] lascia un commento a joker79 »
d'accordo?
domenico a martedì 19 gennaio 2010
il prete senza messa Valutazione 0 stelle su cinque
59%
No
41%

Verdone realizza un film fiacco, prevedibile in tutti i passaggi e cosa più grave non sceglie che tipo di commedia vuole raccontare, se farci ridere ( e non si ride quasi, si sorride a volte ) o vuole farci pensare ( ma quello che si vede è già stato visto più volte ), quindi resta un film in mezzo al guado, senza profondità o ilarità. Giacchè gli vogliamo bene, speriamo che trovi presto il vaso di Pandora. Dopo dieci anni come missionario in Africa ( banali e imbarazzanti le inquadrature dell’Africa: elefanti in gruppo e zebre che corrono ) don Carlo torna a Roma per parlare con la Chiesa e chiarire i suoi dubbi esistenziali. Va a casa e il padre ( lo accoglie come se lo avesse visto il mese scorso e non dopo dieci lunghi anni ), gli comunica che è sposato con Olga, la moldava-badante. [+]

[+] lascia un commento a domenico a »
d'accordo?
dandy mercoledì 30 marzo 2011
i cambiamenti vanno fatti con attenzione. Valutazione 2 stelle su cinque
83%
No
17%

Il 60enne Verdone(anche sceneggiatore),decide di abbandonare le macchiette comiche dei suoi ultimi film per orientarsi verso nuovi orizzonti.Si parla di sfaldamento della famiglia,attraverso la quale la moralità italiana finisce in pezzi,e persino i gesti caritatevoli finiscono per ritorcersi contro chi li compie(vedi l'episodio delle tre prostitute ospitate a casa).E paradossalmente l'unica a preservare un briciolo di dignità finisce con l'essere  l'equivoca Lara,figlia di un'immigrata.Una storia non conta,ma è come la si racconta e soprattutto chi la racconta,che è importante.E Verdone qui sembra avere le idee assai confuse,indeciso tra la sua solita comicità e il racconto serio. [+]

[+] lascia un commento a dandy »
d'accordo?
carmine antonello villani giovedì 11 febbraio 2010
attori a briglia sciolta, verdone non convince Valutazione 2 stelle su cinque
67%
No
33%

Commedia amara con happy end che riunisce gli affetti davanti l’albero di Natale, “Io, loro e Lara” coniuga messaggio sociale e crisi d’identità di un padre missionario che torna a casa dopo un lungo soggiorno in Africa. Tema ricorrente quello della famiglia disgregata da incomprensioni e mode giovanili, l’ex parroco di “Un sacco bello” abbandona il folclore del personaggio tutto tic e consigli a buon mercato eppure nel suo ultimo film Carlo Verdone si ritrova nel bel mezzo di un paradosso: attore maturo e mai sopra le righe, regista poco attento nella guida di co-protagonisti vittime di una recitazione macchiettistica che irrita persino lo spettatore più indulgente. [+]

[+] lascia un commento a carmine antonello villani »
d'accordo?
anghelus00 mercoledì 10 febbraio 2010
io, loro, lara e carlo Valutazione 3 stelle su cinque
67%
No
33%

Eccomi, in ritardo, a dire la mia sul nuovo Film di un ormai conosciutissimo Carlo Verdone. 
Io, loro e Lara, pellicola "innovativa" (direi è la definizione che più, secondo me, calza il nuovo lavoro di Verdone) del genere "Verdoniano". Perchè? Perchè questo nuovo lavoro cinematografico del regista/attore romano interrompe (e direi positivamente) il filone classico: mille personaggi, simpatici e scanzonati, che identificano le varie sfaccettature di questa nazione.
Senza dimenticare le performance esilaranti dei film del passato, dove potevamo incontrare Verdone in colori diversi, in soggetti alternativi, depressi, acculturati, pesanti ecc. [+]

[+] non mi sono accorto del tuo ritardo (di che spettacolo)
[+] lascia un commento a anghelus00 »
d'accordo?
nino pell. giovedì 7 gennaio 2010
il sempre attuale sarcasmo di verdone Valutazione 4 stelle su cinque
53%
No
47%

Col precedente "Grande grosso e.." avevo notato una certa fase di stanca o, se vogliamo, di modica stazionarietà nella comicità Verdoniana, anche se naturalmente caratterizzata da sprazzi di efficace originalità. Con questa sua nuova pellicola, Carlo Verdone sembra ancora una volta non aggiungere nulla di particolarmente nuovo rispetto a ciò che già conosciamo della sua produzione cinematografica di regista ed attore. Ma nonostante questa mia affermazione (forse per qualcuno leggermente denigratoria) il regista romano riesce, con questa sua ultima pellicola, a suscitare su di se uno squisito livello di gradimento e di genuino senso dell'humour. Questa volta Verdone interpreta il ruolo di un prete che ritornato dall'Africa con vari dubbi ed incertezze sulla sua professione e vocazione, trascorre diversi giorni in compagnia della sua famiglia originaria. [+]

[+] lascia un commento a nino pell. »
d'accordo?
great steven mercoledì 24 dicembre 2014
nelle vesti di padre mascolo, verdone lampeggia. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

IO, LORO E LARA (IT, 2010) diretto da CARLO VERDONE. Interpretato da CARLO VERDONE, LAURA CHIATTI, ANNA BONAIUTO, MARCO GIALLINI, ANGELA FINOCCHIARO, SERGIO FIORENTINI, OLGA BALAN, TAMARA DI GIULIO, AGNESE CLAISSE, GIORGIA CARDACI, MARCO GUADAGNO, ROBERTO SBARATTO
Colpito al cuore dalla morte del padre Mario (1917-2009), Verdone progetta con questo film una svolta – meno decisiva di quel che crede e sostiene – che gli permetta di abbandonare le commedie poco edificanti incardinate su tradimenti coniugali e introdurre, per la prima volta nella sua cinematografia ormai vasta e ricca (ma, a dir la verità, poco variegata), temi etici, incarnati in particolar modo dal suo personaggio, il sacerdote Carlo Mascolo: costui è in Africa da anni e svolge diverse mansioni presso un villaggio keniano, ma per via di una crisi spirituale, rientra in Italia per chiedere consiglio ai suoi superiori su come superare il momento di difficoltà. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Io, loro e Lara | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Nastri d'Argento (8)
David di Donatello (2)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
martedì 5 gennaio 2010
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità