Sleepers

Acquista su Ibs.it   Dvd Sleepers   Blu-Ray Sleepers  
Un film di Barry Levinson. Con Kevin Bacon, Brad Pitt, Vittorio Gassman, Dustin Hoffman, Robert De Niro.
continua»
Drammatico, durata 140 min. - USA 1996. MYMONETRO Sleepers * * * - - valutazione media: 3,46 su 64 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lioness 69 venerdì 4 febbraio 2005
un grande film Valutazione 5 stelle su cinque
84%
No
16%

Il film è ben diretto e, soprattutto, ben interpretato da tutti gli attori, compresi quelli meno noti. Quanto a quelli più noti, non occorrono presentazioni, visto che il loro talento è noto a tutti. Il ritmo del film è come deve essere, considerata la storia. La vicenda vissuta dai ragazzi è terrificante se si pensa che è vera, come, di fatto, è. E' descritta con crudezza ma senza morbosità e non mancano momenti di grande tenerezza, come quello in cui Carol (Minnie Driver), in metropolitana, cerca di far capire a Michael (Brad Pitt) l'amore che ha sempre provato per lui e, soprattutto que di volergli stare accanto ora più che mai, che conosce la terribile ferita che lui si porta nel cuore e soprattutto, la scena in cui padre Bobby (uno straordinario De Niro), per quanto in conflitto con la propria coscienza, guardando John e Tommy (Ron Eldard e Billy Crudup), con tutto l'amore di un padre di fronte a due figli smarriti, mente per salvarli: legalmente discutibile ma, umanamente, assolutamente comprensibile. [+]

[+] lascia un commento a lioness 69 »
d'accordo?
maria cristina nascosi mercoledì 15 novembre 2006
ancora da rivedere, sleepers... Valutazione 4 stelle su cinque
89%
No
11%

Certamente: a distanza di 10 anni dalla sua presentazione sugli schermi, avvenuta alla Mostra Internazionale Del Cinema di Venezia di allora, Sleepers, di Barry Levinson, composto da un cast notevole, tra giovani come Brad Pitt e 'grandi vecchi' come Vittorio Gassman e il suo sublime 'cameo', sostenuto con ironia, semplicità e, quasi, si sarebbe tentati di dire, con riservatezza, è ancora un ottimo film, da rivedere con piacere. Un film di dolente umanità, dove un Dustin Hoffmann redivivo, superstite di se stesso - quasi un invecchiato Rizzo/Sozzo, per chi ancora ricorda Un uomo da marciapiede - reinterpreta una parte da Oscar ed in cui Robert De Niro prosegue idealmente la novella, più o meno buona, etica a parte, di Bronx, sua opera di tre anni prima. [+]

[+] lascia un commento a maria cristina nascosi »
d'accordo?
stefania callisto mercoledì 4 aprile 2007
un film per stomaci forti Valutazione 4 stelle su cinque
88%
No
13%

Siamo a New York,quartiere del West side, abitato da immigrati,e molti italo-americani.Qui vivono la loro adolescenza quattro ragazzini,che si dividono tra la parrocchia e la strada.Un giorno,quasi per gioco commettono un furto ai danni di un ambulante.Le conseguenze saranno molto dure.Rinchiusi in un riformatorio,saranno costretti a subire violenze ed abusi sessuali,proprio dalle guardie che dovrebbero proteggerli.Gli sleepers si risvegliano, così al mondo reale.Due di loro imboccano ,per la rabbia la strada della droga e della delinquenza,uno di loro diviene avvocato ,l'altro giornalista.Riusciranno a salvarsi solo i due che hanno scelto la stada della legalità.Film da vedere,con una tematica forte e ben diretto. [+]

[+] film bellissimo da vedere (di paola)
[+] lascia un commento a stefania callisto »
d'accordo?
cugino venerdì 4 febbraio 2005
lampi da capolavoro (anche se solo lampi) Valutazione 4 stelle su cinque
75%
No
25%

non sono daccordo con le stroncature: il film non è certo un capolavoro della cinematografia, ma c'è una bella fotografia, e soprattutto alcune scene che valgono da sole il prezzo del biglietto (o del dvd). come quando i ragazzi raccontano al prete delle sevizie, la voce sfuma, e si capisce tutto dal faccione di deniro che intanto occupa lo schermo per qualche minuto. inoltre il film non ha i difetti dei film americani di questo genere: moralismo, sottotraccia di coppia, sangue e interiora, lieto fine. si, pecca forse di scarsa originalità, di ritmo non proprio tenuto con polso, ma nel complesso è decisamente un bel film, da vedere e rivedere

[+] daccordo a metà (di kirillio)
[+] lascia un commento a cugino »
d'accordo?
federica martedì 22 gennaio 2008
amici per sempre. Valutazione 4 stelle su cinque
90%
No
10%

Film tratto dal riuscitissimo libro di Lorenzo Carcaterra,racconta la storia di quattro ragazzi cresciuti a suon di botte nell'orribile borgo di Hell's kitchen.Figli di immigrati,cercano e trovano nella loro amicizia una via di fuga dal mondo irrequieto e violento del loro quartiere,scambiandosi figurine e leggendo libri,sotto la guida calma e benevola di padre Bobby,a sua volta originario dello stesso quartiere e deciso a trarli con forza lontani dall'increscioso modo di vivere a cui si sono assuefatti. Il destino però non è d'accordo e una bravata di troppo con gravi conseguenze per tutti li porta lontani dalla loro casa,in un riformatorio freddo e cruento. Vittime di abusi violenti e a sfondo sessuale da parte di quattro guardie di vigilanza,tornano nel loro quartiere diversi e spaventati. [+]

[+] brava (di sergente hartman)
[+] ...ti segna per la vita (di vinnyna)
[+] lascia un commento a federica »
d'accordo?
raf giovedì 3 febbraio 2005
non è solo qestione di contenuti! Valutazione 5 stelle su cinque
77%
No
23%

Del contenuto di questo film credo non si possa discutere. Parlare di temi di tale "difficoltà" è un merito che va riconosciuto comunque. Ritengo, però, che anche la regia, la recitazione e la sceneggiatura nel complesso rendano questo film uno dei migliori del suo genere. Colori, inquadrature, scene di quartiere e primo piano di volti come quelli di De Niro, Gassman e caratterizzazione come quella di Hoffman valgano molto più del biglietto da pagare per vedere questo film. Impegnativo.

[+] lascia un commento a raf »
d'accordo?
ben74 sabato 1 dicembre 2007
bello Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%

bellissimo film

[+] lascia un commento a ben74 »
d'accordo?
nicolas bilchi domenica 16 gennaio 2011
sleepers. Valutazione 3 stelle su cinque
92%
No
8%

Lorenzo, Michael, Tommy e John sono quattro ragazzi di New York, più precisamente del malfamato quartiere di Hell's Kitchen. Nonostante il parraco della chiesa locale, Padre Bobby (interpretato da un magistrale Robert De Niro), a sua volta ex galeotto vittima della violenza e della corruzione di quel mondo dominato dai gangsters, dai mariti che picchiano le mogli e che si rivelano incapaci di qualsiasi autentico dialogo coi figli, cerchi di tenerli avviarli verso un futuro più felice e roseo, i quattro giovani uccidono per sbaglio un uomo mentre cercavano di portare via ad un venditore il carretto degli hot-dog. Vengono sbattuti in riformatorio, dove subiscono violenze fisiche e morali disumane che incidono profondamente sulla loro personalità, lasciando in essi un vuoto ed un'angoscia incancellabili. [+]

[+] lascia un commento a nicolas bilchi »
d'accordo?
ed giovedì 26 maggio 2005
la mia Valutazione 4 stelle su cinque
81%
No
19%

la vita di strada di quattro amici diversi ma molto uniti si divide fra giochi da adolescenti e giochi da adulti,fino a quando scoprono che le due cose possono essere confuse con conseguenze disastrose.Rinchiusi in riformatorio per uno scherzo finito male sono vittime di molestie e violenze da parte dei secondini.Poi,una volta usciti,hanno reazioni diverse che li portano a seguire strade diverse.In età adulta uno dei quattro, vice procuratore, torna nella città natale per intraprendere un processo per omicidio di uno dei secondini(impersonato da uno sconvolgente Kevin Bacon) dove gli imputati sono due dei suoi vecchi amici,irrecuperabili criminali.Il processo è solo un prestesto per far venire alla luce le violenze del riformatorio e per chiudere tutti i conti in sospeso. [+]

[+] lascia un commento a ed »
d'accordo?
filippo catani martedì 24 maggio 2011
cosa bisogna fare per vincere un oscar? Valutazione 4 stelle su cinque
69%
No
31%

A volte non si riesce davvero a capire come determinati film passino un po' come l'acqua che esce dalla doccia senza che nessuno abbia la bontà di conferirgli un premio importante. E' il caso di questo meraviglioso film che presenta anche uno splendido cast.
La storia è presto raccontata: un quartetto di amici di Hells Kitchen sul finire degli anni '60. Giochi, scherzi e un ottimo rapporto sia con il prete del quartiere che con il boss del quartiere. Purtroppo un giorno commettono una leggerezza e uccidono accidentalmente una persona e vengono spediti in riformatorio dove subiranno le violenze sessuali di alcuni secondini. A oltre dieci anni di distanza andrà in scena la loro vendetta. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Sleepers | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | lioness 69
  2° | maria cristina nascosi
  3° | stefania callisto
  4° | cugino
  5° | federica
  6° | raf
  7° | ben74
  8° | ed
  9° | nicolas bilchi
10° | filippo catani
11° | lt_ghost_rain
12° | seancobb
13° | tarantinofan96
14° | cattaluca
15° | sandy walsh
16° | francesco marziani
17° | taniamarina
18° | cianoz
19° | gianpaolo
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità