Il grande cielo

Acquista su Ibs.it   Dvd Il grande cielo   Blu-Ray Il grande cielo  
Un film di Howard Hawks. Con Kirk Douglas, Dewey Martin, Arthur Hunnicutt, Elizabeth Threatt, Barbara Hawks, Bon Belloe, Booth Coleman, Buddy Baer.
continua»
Titolo originale The Big Sky. Western, b/n durata 112 min. - USA 1952.
   
   
   

La frontiera vista mediante l'amicizia maschile. Valutazione 4 stelle su cinque

di GreatSteven


Feedback: 61279 | altri commenti e recensioni di GreatSteven
lunedý 11 giugno 2018

IL GRANDE CIELO (USA, 1952) diretto da HOWARD HAWKS. Interpretato da KIRK DOUGLAS, DEWEY MARTIN, ELIZABETH THREATT, ARTHUR HUNNICUTT, BUDDY BAER, STEVEN GEARY, HANK WORDEN, JIM DAVIS
Missouri, 1832. Il conducente di calesse Jim Dickins (Douglas) e il vagabondo cacciatore di pellicce Bill Callaway (Martin) si incontrano in un bosco e stringono amicizia. Vanno insieme a caccia di animali selvatici e, per una bisboccia a Louisville, finiscono in gattabuia, ma nella città Bill contava di ritrovare lo zio Zeb, ed è proprio dietro le sbarre che il ricongiungimento famigliare avviene. I tre vengono scarcerati grazie all’intervento del francese Jourdonnais, un commerciante intenzionato ad opporsi allo strapotere della Compagnia delle pellicce: insieme al terzetto e ad un equipaggio multiculturale assai affiatato, risaliranno con un battello il fiume Missouri esplorando per 3.000 chilometri un territorio in cui l’uomo bianco non ha mai messo piede, raggiungendo le terre dei Piedi Neri, forti di uno straordinario ostaggio, la figlia del capotribù, che fungerà da lasciapassare. Nel corso del pericoloso viaggio la donna, avvolta dal mistero e silenziosa, coltiva i suoi sentimenti. Dopo aver salvato più volte la vita ad entrambi gli uomini ed esserne stata a propria volta salvata, dichiara a Jim l’amicizia e a Bill l’amore. Alla fine, conquistato l’obiettivo, i due amici si separano. Dopo numerose esitazioni, Bill sceglierà di restare con l’indiana. Eccellente capolavoro western, uscito dalla fucina di un regista che già quattro anni prima aveva apposto la propria firma ad un’altra pietra miliare del genere, Il fiume rosso. Hawks si pose sempre dunque nella lista magica delle pellicole sulla frontiera occidentale, a pochi passi da John Ford. Il film racchiude ogni singolo tema del viaggio inteso come rito iniziatico ed esplorazione interiore, anche in modo piuttosto fisico: una natura meravigliosa fotografata con splendore, l’amicizia virile, la donna contesa, il lirismo, l’erotismo, i tempi dell’avventura che vengono perfettamente rispettati e gli intrecci dei rapporti che evitano con cura ogni deviazione verso la banalità. Hawks, durante la sua lunga carriera di cineasta, è stato titolare di minor mito rispetto a Ford, ma senza ragione: il suo repertorio tocca, avvicinandosi con discrezione, ad una verità tangibile e perspicace, tant’è che un frammento di critica considera il regista in questione più attendibile e completo di Ford stesso, per certi versi che vanno dal disegno psicologico dei personaggi alle invenzioni apparentemente minime atte a risvegliare nello spettatore l’interesse per la gagliardia e la goliardia dell’avventura. The Big Sky fa parte della migliore stagione del western (essendo uscito nel 1952, è esattamente coevo di Mezzogiorno di fuoco), e rappresenta un caposaldo di quel cinema americano ancora dai muscoli forti e resistenti che però necessitavano ancora di perfezionamenti, tuttavia ancora capace di proporre temi vasti, positivi ed ingenui che da lì a qualche decennio avrebbero salutato una volta per sempre il pubblico mondiale. Ottima intesa fra Douglas (che pure non è mai stato uno degli attori prediletti da Hawks) e Martin: il primo pratico e svelto nell’azione, il secondo più avventato e languido nei sentimenti. A. Hunnicutt ottenne una nomination all’Oscar come miglior attore non protagonista (ci sta: il suo zio cacciatore barbuto, che fa anche da voce narrante, è un simpatico buon diavolo col quale una spericolata scampagnata è sempre ben gradita, a patto di rischiare men che si può la pelle); la guadagnò anche la fotografia di Russell Harlan. L’itinerario del posto mai visto prima d’allora dagli spregiudicati pionieri aiuta l’opera a trasformarsi in un racconto romanzesco personale ed affascinante. Alle scene comiche, da cui trapela un umorismo maschile e molto pacchiano, si alternano momenti epici e sequenze intimiste. Due trovate davvero efficaci sono il dito tagliato di Jim e il pugno col piombo di Bill. Comincia anche ad esserci uno sguardo più rabbonito e meno severo sui nativi americani, per quanto i tempi per il western revisionista fossero allora piuttosto immaturi: le figure di Occhio d’Anitra (E. Threatt, deliziosa e ammaliante) e di Pelle-e-Ossa vengono inquadrate come caratteri tutt’altro che negativi, in quanto collaboratori (attenzione: non collaborazionisti) dei bianchi per il raggiungimento di uno scopo in comune, e non v’è nessuna sorta di odio razziale in tutto ciò, giacché il bisogno di agguantare per le corna un’impresa estremamente rischiosa è condiviso e sentito tanto dall’una quanto dall’altra sponda, e pertanto lo scambievole aiuto contribuisce ad abbattere i pregiudizi, le barriere e le diffidenze che altrimenti avrebbero inficiato interessi economici, politici e sociali di esseri umani intesi come tali, senza distinzione di razza. Il che è un pregevole valore aggiunto e un merito inalienabile.

[+] lascia un commento a greatsteven »
Sei d'accordo con la recensione di GreatSteven?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di GreatSteven:

Vedi tutti i commenti di GreatSteven »
Il grande cielo | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | greatsteven
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità