La carbonara

Un film di Luigi Magni. Con Lucrezia Lante Della Rovere, Valerio Mastandrea, Nino Manfredi, Claudio Amendola, Pierfrancesco Favino.
continua»
Storico, durata 100 min. - Italia 2000. MYMONETRO La carbonara * * 1/2 - - valutazione media: 2,80 su 8 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
lukytells martedì 22 febbraio 2011
la carbonara Valutazione 3 stelle su cinque
75%
No
25%

ma che me frega: è la frase che "la carbonara" cecilia dice sempre per far vedere che una cosa non le importa quando invece  è il contrario; come nel caso del carbonaro Zaccaria, suo antico amore, salvato dal suo ex marito creduto morto e poi ritornato, che nel frattempo si era fatto frate. non è manieristico; non è macchiettistico; per capirlo appieno bisogna guardarlo non una ma due o tre volte, e allora si caposce bene il senso delle battute. che non sono buttate a caso;è contro il potere cieco, si ma mica tanto perchè il cardinal Rivarola, (qui interpretato da Manfredi, mentre in un'altro film era interpretato da Tognazzi) capisce che dopotutto qualche cosa è sbaliato in quello che sta facendo. [+]

[+] lascia un commento a lukytells »
d'accordo?
lukytells martedì 9 novembre 2010
spaghetti o rivoluzionario? Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

magni come al solito, cerca di dare "frecciate" al governo unitario italiano con la satira, di qualitàe qui anche con il titolo ambiguo della locanda, che si chiama si come la pastasciutta, ma che può anche assumere un altro significato;ma cerca anche di delineare determinati personaggi. quei personaggi, come dice padre fabrizio che prima "t'armano la mano e poi te lasciano solo" . non sono solo in quest'epoca e in Italia; ci sono ovunque e sempre ci saranno gli: "armiamoci e partite", che illudono la gente con promesse che poi non mantengono

[+] lascia un commento a lukytells »
d'accordo?
santucci venerdì 19 giugno 2009
inferiore ma.. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Inferiore ai precedenti diretti da Magni ma comunque un ottimo film che ancora una volta ci porta nella Roma papalina

[+] lascia un commento a santucci »
d'accordo?
manfredi 4ever domenica 7 giugno 2009
fase un pò stanca dell' attore e del regista Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Negli ultimi anni della sua vita, Manfredi si concentrò maggiormente sulla televisione e sul teatro, finendo per accettare anche sceneggiature cinematografiche non impeccabili, questo film è il risultato di una fase forse un pò stanca sia per Manfredi che per Luigi Magni, il quale dopo la morte di Manfredi non ha più diretto film. Nel complesso le sue tre stelle il film le merita poichè il racconto storico è indiscutibile

[+] lascia un commento a manfredi 4ever »
d'accordo?
manfredi 4ever domenica 7 giugno 2009
non lascia il segno Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

Rispetto a capolavori come In nome del papa re o Nell'anno del signore, La carbonara non riesce ad essere abbastanza incisivo nonostante non sia proprio da buttare via e continui il perfetto filone della storia di Roma ai tempi dell'età papalina

[+] lascia un commento a manfredi 4ever »
d'accordo?
mancio83 domenica 7 giugno 2009
sempre magni Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Luigi Magni continua a raccontare la storia di Roma come sempre seguito dal suo attore di fiducia, Nino Manfredi, e come sempre regala un bellissimo affresco di papi, cardinali e rivoluzionari

[+] lascia un commento a mancio83 »
d'accordo?
La carbonara | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | lukytells
Rassegna stampa
Lietta Tornabuoni
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità