Julieta

Acquista su Ibs.it   Dvd Julieta   Blu-Ray Julieta  
Un film di Pedro Almodóvar. Con Emma Suarèz, Adriana Ugarte, Daniel Grao, Inma Cuesta, Darío Grandinetti.
continua»
Titolo originale Silencio. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 99 min. - Spagna 2016. - Warner Bros Italia uscita giovedì 26 maggio 2016. MYMONETRO Julieta * * * 1/2 - valutazione media: 3,52 su 50 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Uno sfavillante Almodovar Valutazione 4 stelle su cinque

di Flyanto


Feedback: 104175 | altri commenti e recensioni di Flyanto
lunedì 30 maggio 2016

"Julieta" è il nome della donna protagonista dell'ultimo film di Pedro Almodovar il quale ritorna felicemente a parlare dell'universo femminile con le sue passioni e le sue svariate contraddizioni. 
La storia ruota tutta intorno ad una donna di nome, appunto, Julieta che lo spettatore vede sullo schermo prima essere di età sulla cinquantina e poi a ritroso nei suoi anni più giovanili. Infatti la pellicola è quasi tutto un flash back in cui viene ripercorsa la vita, e gli avvenimenti che l'hanno caratterizzata, della protagonista, sin da quando appena laureata occasionalmente conosce in treno un uomo di cui si innamora follemente e con cui mesi dopo va a convivere e da cui inseguito avrà una figlia. Nel corso degli anni ella così vive felice e spensierata finchè il marito, essendo pescatore, muore a causa di una tempesta in mare lasciandola improvvisamente vedova e con una ragazzina adolescente a carico. Da questo momento la giovane donna trascorrerà un lungo periodo di profonda depressione che riuscirà a superare piano piano solo e grazie all'aiuto della suddetta figlia finchè quest'ultima, crescendo e per motivazioni di cui si verrà a conoscenza nel corso della vicenda, si allontanerà definitivamente dalla madre, rimanendo distante ed in silenzio per moltissimi anni nonostante i numerosi e vani tentativi della genitrice di approcciarla e di riavvicinarsi a lei.
Tratto da tre racconti separati della scrittrice spagnola Alice Munro, Pedro Almodovar ha saputo condensare e ricreare in maniera originale la materia per la sua ultima fatica cinematografica e complessivamente vi è riuscito appieno prediligendo, come all'inizio della sua carriera, soprattutto il genere femminile da cui è fortemente attratto e di cui ammira grandemente le svariate tipologie di donne. Pertanto anche in "Julieta", per quanto descriva principalmente il ritratto della protagonista, in realtà le affianca altri ritratti di personaggi femminili con cui ella nel corso della sua esistenza viene a contatto e che determineranno il suo modo di essere. Tutti questi ritratti che magistralmente Almodovar descrive in "julieta" sono ritratti di donne forti, passionali ma anche, come per tutte le donne reali, pieni di paure, di contraddizioni e di scelte più o meno sbagliate. Ma il pregio della pellicola risiede proprio nella profonda e sensibile capacità del regista spagnolo di ben centrare e descrivere l'universo femminile, fortemente condizionato dalla presenza dei maschi ma nello stesso tempo re all'insegna sempre di una personalità determinata o, comunque, "in fieri". In questo suo film Almodovoar non scende mai nel troppo esplicito contrariamente ad altre sue opere precedenti, mantenendo invece una narrazione ed una rappresentazione molto fine, attenta e soprattutto altamente sensibile ed affrontando tematiche comuni a tutti/e gli individui, quali  il profondo senso di colpa per le proprie azioni e scelte, il fatalismo degli eventi, l'amore incondizionato per il proprio compagno/a e soprattutto nei confronti dei propri figli, le proprie e giustificabili debolezze e dubbi interiori e la propensione al perdono ed al riavvicinamento affettivo.
Insomma,. una pellicola molto ben diretta, ben raccontata, dai dialoghi precisi e lineari e con un cast di attrici ed attori molto ben scelti e perfettamente calati nei propri ruoli: da Emma Suarez ad Adriana Ugarte che danno vita al personaggio di Julieta maturo e giovane, a Rossi De Palma e Dario Grandinetti, ecc..., tutti si muovono ed agiscono in perfetta coordinazione ed armonia.
Decisamente altamente consigliabile.

[+] lascia un commento a flyanto »
Sei d'accordo con la recensione di Flyanto?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
paolo venerdì 3 giugno 2016
la munro è canadese
0%
No
0%

La Munro è canadese ed è scrittrice che spesso analizza il tema del rapporto madre/figlia con le sue mille sfumature e incomprensioni. complimenti a Almodovar!

[+] lascia un commento a paolo »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di Flyanto:

Vedi tutti i commenti di Flyanto »
Julieta | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | writer58
  2° | maumauroma
  3° | writer58
  4° | vanessa zarastro
  5° | nanni
  6° | daniela macherelli
  7° | dhany coraucci
  8° | zarar
  9° | jack beauregard
10° | fabiofeli
11° | mauridal
12° | eugenio
13° | lamoreaitempidelcolera
14° | sickboy
15° | zaku71
16° | gabriella
17° | iuriv
18° | blowup
19° | yarince
20° | potassio2
21° | aquilareale4891
22° | riccardo tavani
23° | rampante
24° | rampante
25° | barone di firenze
26° | mariele37
27° | aabbaa
28° | carolinasisto30
29° | flyanto
30° | filippotognoli
31° | robert eroica
David di Donatello (1)
Critics Choice Award (1)
BAFTA (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 26 maggio 2016
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità