Un tirchio quasi perfetto

Acquista su Ibs.it   Dvd Un tirchio quasi perfetto   Blu-Ray Un tirchio quasi perfetto  
Un film di Fred Cavayé. Con Dany Boon, Laurence Arné, Noémie Schmidt, Patrick Ridremont, Christophe Canard.
continua»
Titolo originale Radin!. Commedia, Ratings: Kids+13, durata 89 min. - Francia 2016. - Bim Distribuzione uscita giovedì 16 marzo 2017. MYMONETRO Un tirchio quasi perfetto * * - - - valutazione media: 2,14 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
giuseppetoro sabato 19 settembre 2020
commedia simpatica Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Una commedia molto simpatica. Un uomo veramente tirchio che vive la sua vita nel terrore di spendere e di consumare. Ma sua figlia...

[+] lascia un commento a giuseppetoro »
d'accordo?
brunopepi giovedì 17 settembre 2020
un boon non superlativo Valutazione 2 stelle su cinque
100%
No
0%

Non mi perdo un film di Dany Boon, eminenza nella commedia transalpina, ma in questo suo impegno cinematografico si nota un certo appannamento nell'interpretazione del personaggio da attribuire più alla regia che a lui. Il film è senza dubbio piacevole ma perde spesso il ritmo della risata sciupando una buona carica umoristica causa gli alti e bassi alla fine alquanto deludenti. Un finale sempliciotto e alla spicciolata toglie ulteriormente la sensazione di aver visto un film da raccomandare anche se, ripeto, aggraziato e godibile nel suo complesso che, per l'originalità del soggetto poteva andare meglio. Non tra i migliori film per un'icona della risata francese. [+]

[+] lascia un commento a brunopepi »
d'accordo?
belliteam venerdì 3 aprile 2020
un tirchio parecchio imperfetto Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Blockbuster francese che mette l'accento ironizzando (?) Sull'attitudine all'essere tirchio da parte del protagonista. Ma purtroppo il film non riesce mai a strappare alcuna risata in quanto dopo 2 minuti, capito il cliche', tutto risulta scontato e ci si puo' divertire al piu' solamente cercando di anticipare le gag ... riuscendoci poi quasi sempre. Insomma un film evitare senz'altro, nulla a che vedere con altre commedie ben piu' riuscite arrivate da oltr'alpe in questi ultimi anni.

[+] lascia un commento a belliteam »
d'accordo?
vepra81 mercoledì 18 luglio 2018
vero come falso Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
100%

E' un film talmente coinvolgente che ti verrebbe voglia di prendere a sberle il protagonista per il suo comportamento. Lo spettatore si trova catapultato nel film incapace di poter agire e cambiare le cose. E poi verso la fine quanto sta per redimersi ecco che straccia l'assegno. Poi come molte commedie francesci il finale è sempre molto toccante che fa riflettere davvero. Un bel film per una bella serata.

[+] lascia un commento a vepra81 »
d'accordo?
gabrisaltgr mercoledì 23 maggio 2018
l’avarizia di lasciarsi amare Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

Uno strepitoso Dany Boon ci regala una commedia dal tipico retrogusto malinconico e incompiuto, tipico dei film francesi. È solo lui che trascina il film, lo vivifica. Gli altri personaggi ruotano intorno a lui in modo approssimativo e piuttosto superficiale, senza incidere. L’avarizia dei sentimenti è forse più evidente di quella del denaro. La condizione di padre latitante è l’essenza di una pellicola, volta (probabilmente) a porre l’attenzione sui vuoti che tale figura può lasciare nel cuore dei figli.
Per il resto la trama è piuttosto debole e anche la regia non è delle più riuscite.

[+] lascia un commento a gabrisaltgr »
d'accordo?
liuk! sabato 9 settembre 2017
a tratti defilippiano Valutazione 3 stelle su cinque
33%
No
67%

Commedia francese interpretata dal solito Dany Boon (sembra che in Francia abbiano solo lui!) con trama semplice e buonista. Un avaro che si redime e diventa, quasi, generoso per non essere emarginato dalla famiglia. A tratti divertente a tratti troppo buonista in stile defilippiano. purtroppo non Peppino ma Maria.
Sufficiente, 2 stelle e mezza, si può vedere.

[+] lascia un commento a liuk! »
d'accordo?
alberto sabato 27 maggio 2017
graziosa esagerazione della figura dell'avaro Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

 Dany Boon è uno tra i comici francesi più famosi, grazie soprattutto a quel "Giù al nord" rifatto poi dal "nostro" regista Luca Miniero con il dittico "Benvenuti al...", e a qualche altra commedia come "Supercondriaco". Questa volta non è al suo fianco Kad Merad, ma si mostra come assoluto protagonista di una farsa che sembra continuare con la presa in giro di determinati caratteri: dall'ipocondriaco del film sopracitato si cimenta nel ruolo di Francois, un uomo degno del teatro classico che definire avaro o tirchio è eufemismo, a tal punto che usa il lampione del giardino condominiale per illuminare casa sua, mangia cibo scaduto e gli avanzi che gli capitano e quando una persona pronuncia davanti a lui la parola "regalo" rabbrividisce. [+]

[+] lascia un commento a alberto »
d'accordo?
emanuele1968 lunedì 24 aprile 2017
divertentissimo! Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Non è il mio genere ( drammatico, melodrammatico, autobiografico )  e non è un capolavoro, però personalmente è divertentissimo, è troppo forte, una realtà dove in parecchi si rispecchiano ma non danno a vedere,  dal trailer ero dubbioso, invece mi sono ricreduto, gran parte del pubblico era visibilmente divertita.

[+] lascia un commento a emanuele1968 »
d'accordo?
totemx sabato 22 aprile 2017
divertente, non banale, chiusura troppo rapida Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
100%

Ho trovato il film molto divertente, a tratti esilarante, partendo da un presupposto assurdo (il protagonista tirchio all'esasperazione) via via è un crescendo tra comicità e aspetti seri. L'accompagnamento di musica classica è ben orchestrato, inserito nella trama per farne parte e rendere la visione più gradevole, le tematiche affrontate, seppur nella comicità, non sono banali ed il messaggio finale è bello e toccante nel modo con cui affronta il rapporto padre/figlia e delle persone col denaro. Personalmente l'ho trovato ben sopra la media. L'unica pecca è la conclusione un pochino dispersiva e affrettata.

[+] lascia un commento a totemx »
d'accordo?
pierdelmonte venerdì 31 marzo 2017
sei meno meno Valutazione 2 stelle su cinque
33%
No
67%

le commedie francesi le trovo per lo piu’ insopportabili, molto fastidiose, beh questa son riuscito a guardarla fino in fondo, niente di eccezionale pero’ godibile al minimo.

[+] lascia un commento a pierdelmonte »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
Un tirchio quasi perfetto | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | scavadentro65
  2° | brunopepi
  3° | zoomecontrozoom
  4° | gabrisaltgr
  5° | totemx
  6° | enzo70
  7° | tmpsvita
  8° | flyanto
Rassegna stampa
Alberto Rivaroli
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 |
Link esterni
Facebook
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 16 marzo 2017
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Nel nome della Terra
Vulnerabili
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità