Pompei

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Pompei   Dvd Pompei   Blu-Ray Pompei  
Un film di Paul W.S. Anderson. Con Kit Harington, Carrie-Anne Moss, Emily Browning, Adewale Akinnuoye-Agbaje, Jared Harris.
continua»
Titolo originale Pompeii. Azione, Ratings: Kids+13, durata 98 min. - USA, Germania 2014. - 01 Distribution uscita giovedì 20 febbraio 2014. MYMONETRO Pompei * 1/2 - - - valutazione media: 1,97 su 44 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Hollywood e Roma Valutazione 3 stelle su cinque

di Domenico Maria


Feedback: 4247 | altri commenti e recensioni di Domenico Maria
domenica 23 febbraio 2014

Negli speciali di Quo Vadis(1951),di Ben Hur(1959) e, con diverse angolazioni Cleopatra(1963), torna, nelle edizioni in DVD e Blu Ray con BONUS, un concetto guida. Gli americani, dopo la sofferta vittoria in guerra nel '45,consideravano se stessi,(già fin dalla Dichiarazione di Indipendenza del 1776), eredi dello spirito romano-repubblicano contro l'imperialismo . Il mondo romano li ha sempre attratti potentemente, fin dall'epoca del muto(il Ben Hur del 1923).A coloro che credevano che il peplum,quello di alto livello, fosse sepolto con Cleopatra, il successo planetario del "Gladiatore", ci racconta come è impossibile cambiare il dna di un popolo, di una nazione, di un modello culturale ultracontestato ma di diffusione planetaria. In sala c'erano una sessantina di persone. Per i primi 40' ho avuto la spiacevole sensazione di qualcosa che non decollava; la recitazione mi pareva appiccicaticcia e decisamente poco convincente(un doppiaggio mal assortito?).E mi tornavano in mente le immagini ora splendidamente restaurate di Quo Vadis e Ben Hur, con tanta luce, con tanto colore anche negli interni(merito del sole italiano di allora e delle superbe maestranze di Cinecittà nel '50 e '58?).Nel 61 si tentò di girare "Cleopatra" in Inghilterra, ma finì in un disastro, a discapito dei milioni di dollari...il clima...la luce, e tanti altri fattori. Si arriva a Roma, primavera '62, e tutto cambia; certo, sprechi folli e deliranti, capricci schizofrenici dei protagonisti; ma il DVD sta lì a ricordarci e mostrarci lo splendore delle ricostruzioni,dei costumi, e del sole italiano. E mi chiedo; perché questa antica Roma sempre cupa, ferrigna, sanguinaria e feroce? Perché anche negli interni questi colori cupi e scuri? Perché questa visione ossessiva a senso unico. In quel mondo, ad esempio nella Campania Felix di Pompei, non sorgeva quasi mai il sole? Cosa c'è di furbo, astuto, che porta soldi e incassi, a presentare tutto cupo, tetro e feroce? E ancora nei ricordi; la follia delirante di Peter Ustinov avvolto da drappi luminosi, multicolori, e da una corte scintillante di cromie, o le tante scene di Giuda e Messalla in Ben Hur, crudeli e feroci, ma sempre o quasi inondate di luce. Cosa c'è dietro? Ignoranza, distorsione deliberata, calcolo. Questo "nerume" lo avevo già notato nel "Gladiatore", ma a essere sincero, in dosi più sopportabili, come anche nelle serie di Roma della HBO, pure se girate, almeno la prima, a Cinecittà. Comunque, tutte queste considerazioni critiche comincano ad allontanarsi quando si arriva al combattimento nella arena di Pompei del protagonista e del grande Attico. Da quel momento il film prende quota; forse gli effetti speciali, forse una maggiore tensione, il montaggio più efficace, forse una recitazione più viva, insomma, da questo momento la pellicola diventa stimolante e, almeno a livello di "emozioni primarie", diciamo che ci siamo. Certamente la ricostruzione della catastrofe è dilatata "ad usum cinemam", probabilmente esagerata. Ma leggendo il resoconto di Plinio, e collegando immaginazione a realismo, dovette accadere davvero una mezza fine del mondo. L'autore venne preso per pazzo per 18 secoli. Oggi si chiamano "Eruzioni Pliniane"(Meglio tardi che mai; comunque tristissimo!). Pensiero finale. Uscendo dal cinema, in quegli anni '50, sentivi che quelle pellicole, a modo loro, educavano, illudevano di far star meglio. Questa? Una buona storia di amicizia virile, una d'amore, riuscita a metà. Forse.

[+] lascia un commento a domenico maria »
Sei d'accordo con la recensione di Domenico Maria?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Domenico Maria:

Vedi tutti i commenti di Domenico Maria »
Pompei | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | antonello chichiricco
  2° | alexr
  3° | warmachine1983
  4° | mr. gianluca
  5° | eleonora panzeri
  6° | max.antignano
  7° | iuriv
  8° | balto_doddy
  9° | thorwald
10° | antix90
11° | nonmiintendodifilm
12° | domenico maria
13° | il critico
14° | flyanto
15° | angelo bottiroli - giornalista
16° | gionni5
17° | juri84
18° | vichingo della giustizia
Link esterni
Facebook
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità