La scuola più bella del mondo

Acquista su Ibs.it   Dvd La scuola più bella del mondo   Blu-Ray La scuola più bella del mondo  
Un film di Luca Miniero. Con Christian De Sica, Rocco Papaleo, Angela Finocchiaro, Miriam Leone, Lello Arena.
continua»
Commedia, Ratings: Kids+13, durata 98 min. - Italia 2014. - Universal Pictures uscita giovedì 13 novembre 2014. MYMONETRO La scuola più bella del mondo * * - - - valutazione media: 2,03 su 51 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

L'unità a scuola Valutazione 2 stelle su cinque

di Melvin II


Feedback: 12378 | altri commenti e recensioni di Melvin II
sabato 15 novembre 2014

 Il biglietto d’acquistare per “La scuola più bella del mondo” è : 4)Ridotto 

“La scuola più bella del mondo” è un film del 2014 diretto da Luca Miniero, scritto da Luca Miniero, Massimo Gaudosio,Fabio Bonifacci, prodotto da Cattleya, con: Christian De Sica, Rocco Papaleo, Anna Finocchiario, Miriam Leone, Lello Arena, Nicola Rignanese.
L’Italia è una e sola recita la nostra costituzione, ma sappiamo bene che la realtà è ben diversa.
Siamo stati  il paese dei Comuni, delle Repubbliche marinare  e dei Guelfi e Ghibellini.
Siamo si italiani, ma anche siciliani, piemontesi, lombardi, veneti.
La scuola obbligatoria ha avuto il compito non solo di educare un popolo ,ma anche di unificarlo e di renderlo partecipe e consapevole della propria storia.
Eppure la stessa scuola è l’amaro emblema del declino del nostro Paese.  Ci sono enormi differenti tra  il Nord e il Sud anche a livello scolastico. Il tasso di abbandono scolastico nel Mezzogiorno è terribilmente alto, mancano insegnanti e le risorse e le scuole sono fatiscenti.
E’ più da aiuto umanitario una classe africana o magari  una che si trova ad Acerra in Campania?
Quella che può sembrare una provocazione, diventa per Miniero lo spunto per costruire questa commedia  raccontando con ironia e delicatezza una realtà di per sé triste.
Una scuola media  di Acerra rischia la chiusura causa mancanza di studenti, l’aula professori è situata nei bagni e  così il preside Arturo(Lello Arena ) decide di scrivere una lettera accorata al Presidente della Repubblica.
Ma più che dallle istituzioni latitanti l’aiuto insperato giunge dalla Toscana, precisamente dalla scuola media Giovanni Pascoli diretta dall’ambizioso e rigido preside Filippo Brogi (De Sica) che pur di vincere l’annuale Festa dei Giovani convince l’assessore  ad ospitare in paese una classe  ghanesi provenienti da Acrra a scopo umanitario.
Ma Il maldestro bidello Soreda(Rignanese) spedisce l’email d’invito in Campania piuttosto che in Africa.
Così la classe campana guidata dallo svogliato professore Gerardo Gergale(Papaleo) e dall’insofferente Wanda(Finocchiaro), ex fidanzata del Brogi, giunge in paese scatenando lo sconcerto e l’insofferenza degli abitanti per i loro comportamenti non conformi alla mentalità locale.
Brogi e la gentile e timida professoressa d’inglese Margherita(Leone) cercano in ogni modo di far convivere  in maniera pacifica  i ragazzi, dopo la falsa partenza.
Come spesso accade  dove i grandi falliscono, i bambini invece riescono Così il gemellaggio tra Nord e Sud diventa realtà fino al punto che saranno proprio gli scugnizzi di Acerra a salvare il preside Brogi da una difficile situazione lavorativa.
La sceneggiatura nasce da un idea non originale, ma è ben scritta e nel complesso è ben sviluppata non presentando particolari buchi nella struttura narrativa.  Racconta una visione della scuola e più in generale dell’Italia forse semplice, a tratti banale, ma è comunque fresca, leggera, mai volgare o retorica.  Alcun dialoghi rispetto ad altri si fanno apprezzare per ironia e incisività, ma sono  comunque ben costruiti.
La regia anche se ha un  taglio più televisivo che cinematografico è nel complesso godibile e apprezzabile per come riesce a guidare il cast e soprattutto ad esaltare il ruolo dei giovani attori  facendoli diventare i veri protagonisti piuttosto che comprimari. Forse il ritmo della storia cala nella seconda parte del film,ma lo spettatore comunque segue divertito le vicende dei protagonisti.
La coppia De Sica-Papaleo è sicuramente professionale, confermano entrambi il loro talento, ma non  convince fino in fondo. Non è scattato il quid artistico tra gli attori e di conseguenza non trasmettono empatia al pubblico. Da rivedere  magari in un altro contesto.
Anna Finocchiaro si conferma Attrice di livello e spessore dimostrando di essere perfetta nel ruolo.
Piacevole sorpresa per Miriam Leone, la ragazza al di là di una scontata e acclamata bellezza riesce a bucare lo schermo. La sua freschezza ed eleganza  disarma il più feroce dei critici.
C’è del potenziale, la speranza che Miriam studi e non butti alle ortiche un futuro roseo.
Menzioni particolari per Lello Arena e  Nicola Rignanese, piccoli ruoli per due  Grandi attori. Quando appaiono sullo schermo un sorriso è garantito.
Forse la  scuola come ci suggerisce il finale ironico del film non è la migliore possibile, ma sicuramente resta il luogo dove è possibile vincere il razzismo e il pregiudizio culturale.

[+] lascia un commento a melvin ii »
Sei d'accordo con la recensione di Melvin II?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
57%
No
43%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Melvin II:

Vedi tutti i commenti di Melvin II »
La scuola più bella del mondo | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Paola Casella
Pubblico (per gradimento)
  1° | ilpadrino77
  2° | melvin ii
  3° | sabrina lanzillotti
  4° | lorenzo mari
  5° | nino pell.
  6° | flyanto
  7° | felicity
  8° | enzo70
  9° | pif89
Link esterni
Facebook
Twitter
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 13 novembre 2014
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità