I sogni segreti di Walter Mitty

Acquista su Ibs.it   Soundtrack I sogni segreti di Walter Mitty   Dvd I sogni segreti di Walter Mitty   Blu-Ray I sogni segreti di Walter Mitty  
Un film di Ben Stiller. Con Ben Stiller, Kristen Wiig, Shirley MacLaine, Adam Scott, Kathryn Hahn.
continua»
Titolo originale The Secret Life of Walter Mitty. Commedia, Ratings: Kids, durata 114 min. - USA 2013. - 20th Century Fox Italia uscita giovedì 19 dicembre 2013. MYMONETRO I sogni segreti di Walter Mitty * * 1/2 - - valutazione media: 2,96 su 124 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Oltre il giardino Valutazione 5 stelle su cinque

di davide chiappetta


Feedback: 7854 | altri commenti e recensioni di davide chiappetta
lunedì 24 febbraio 2014

I sogni segreti di Walter Mitty è una commovente e visivamente splendida metafora dell'esistenza. È l'invito a prendere in mano le redini della propria vita, ad attingere al proprio personale passato, a ciò che si è stati un tempo per tener testa all'oggi, per superare le implacabili tempeste che la vita non finirà mai di scatenarci addosso. È un inno all'autostima, un'esortazione a credere in se stessi, a scoprire quella peculiare bellezza interiore che ognuno possiede. Basta aggiustare il tiro e saper indirizzare lo sguardo. Il film tocca molti temi senza appesantirne nessuno di esso, si parla di opposizione di tutto ciò che è cartaceo/online, virtuale/tattile, vecchio/nuovo ma più che altro tra spettatore-sognatore(Walter, e noi stessi come comuni spettatori di film) e il regista che fa i film(Sean il fotografo, che paradossalmente è anche Ben Stiller che fa sognare noi con questa storia) e inoltre credo che sia una dichiarazione d'amore di Stiller per Life una delle più belle riviste mai esistite sulla faccia della terra che ha dato onore e prestigio in particolare a Kubrick e Capa almeno i più conosciuti.
Ci sarebbe molto da parlare sulla struttura sbilanciata (ma poi lo è veramente?) e di qualche soluzione narrativa telefonata, inoltre a mio avviso alcuni personaggi non sono messi ben a fuoco, come la sorella del protagonista o il figlio della sua amata collega che hanno si è no due o tre scene e potevano essere ben sviluppati o al massimo eliminati dalla storia, lo stesso per quel che riguarda qualche sequenza come quella iniziale del salvataggio del cagnolino o della lotta sulle strade di NY che si, sono molto divertenti, fedeli allo stampo comico stilleriano, ma sono anche fracassoni e virano troppo sul genere super-eroi e se vogliamo scollati dall'umore generale del film (maliconico-meditativo come Walter Mitty), in compenso l'intero film non ti lascia respirare dall'inizio alla fine, e finalmente non stonano affatto alcune frasi musicali che accompagnano la storia e che appaiono nei posti più disparati della scenografia, dai muri di un aereoporto fino a una fiancata di una montagna; in pratica a Ben Stiller che si è fatto da se, è riuscito a trasmettere emozioni musica-immagine più di qualsiasi altro regista sfornato da MTV; il film dalla sceneggiatura apparentemente semplice come i sogni che fa Walter è profondo e intenso, forse è uno dei pochi che fa sentire potentemente la quintessenza del cinema, quello di dare grandi emozioni, le stesse che prova di nascosto il grigio impiegato e timido sognatore che si trasforma in uomo avventuroso e che riesce finalmente a dare un senso alla sua vita; e tutto questo è reso in modo abbastanza credibile da alcuni tocchi di sceneggiatura fine e ottima regia: basti pensare quando Walter da lezioni di skate al ragazzino, le sue acrobazie non sono altro che semi di quel che succederà quasi immediatamente dopo, e gli incidenti che subisce quanto sogna a occhi aperti durante questi escursus avventurosi sono un monito accolto subito da Walter (il lancio della bicicletta è una cesura netta con la sua precedente mania onirica), inoltre in tema di cinema come fornitrice di immagini e sogni vi è un altro attinente reso perfettamente nelle scene finali quando Walter incontra Sean e quest'ultimo all'ultimo momento desiste nel riprendere il felino fantasma delle nevi: quanto hai una cosi gran bellezza davanti ai tuoi occhi devi lasciare tutti i tecnicismi analogici o digitali per goderti il momento irripetibile a costo di essere l'unico osservatore e forse anche non guadagnarci niente a livello economico o sociale. Ad altre letture  verrebbe da pensare che tutto il film non sia altro che un lungo sogno ad occhi aperti, che parte proprio quando il protagonista eroe caduto da una montagna si materializza davanti la bella collega con in mano un uccello al posto di un cellulare quasi ad anticipare quel che accadrà dopo, o l'andamento da sogno del film in cui tutto si svolge e si svela come nei migliori romanzi d'avventura, se fosse cosi sembrerebbe proprio sia lo stato malato mentale del famoso giardiniere di 'Oltre il giardino'  nel quale l'anziano protagonista viveva delle stesse situazioni che vedeva dalla tv, e che Stiller dice essersi ispirato più dell'evidente e scontato 'Sogni proibiti' dal quale peraltro la trama si discosta di molto, e questo spiega possibilmente la presenza di Sellers nella foto gigante appesa al muro e quello di Shirley MacLaine che fu anch'essa protagonista nel film vincitore di Oscar, se ci aggiungiamo anche che il fotogramma finale che vira verso il bianco verso un possibile risveglio... ma forse tutto questo è stato creato di proposito per depistare lo spettatore. Non immaginavo proprio che il simpaticissimo attore e bravo regista del cult 'Giovani carini e disoccupati' potesse superare se stesso e toccare alti vertici in quanto a lirismo poetico, il film oltre a spingerti in ulteriori visioni per la profondità delle immagini e dei simboli, esso ti lascia a bocca aperta per le riprese da sogno di herzoghiana memoria, ma basta ancora meno, basta la scena dell'elicottero sulle note della classica e stupenda 'Space Oddity', o i 17 km di strada libera sullo skateboard sotto il vulcano o lo scatto finale su carta stampata per innamorarsi di questo meraviglioso film. Stiamo parlando di autentico capolavoro? Non lo so. Posso solo dire in questo più che in altri casi 'ai posteri l'ardua sentenza'.

[+] lascia un commento a davide chiappetta »
Sei d'accordo con la recensione di davide chiappetta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di davide chiappetta:

Vedi tutti i commenti di davide chiappetta »
I sogni segreti di Walter Mitty | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1° | tonimorris
  2° | iron beatrix
  3° | pisa93
  4° | burton99
  5° | axel6023
  6° | joecondor
  7° | andrea mariani
  8° | marce84
  9° | blasiusack
10° | alf70
11° | robert mann
12° | filippo catani
13° | adrianotitta
14° | edgarallanpoet
15° | pascale marie
16° | axel6023
17° | jacopochiesarossa
18° | paola libro
19° | the thin red line
20° | davide chiappetta
21° | alexander 1986
22° | claudiofedele93
23° | gioygio
24° | river99
25° | eugenio
26° | edgarallanpoet
27° | flyanto
28° | alexandra.c
29° | delirante poesia
30° | fabiofeli
31° | themaster
32° | kondor17
33° | luigi chierico
34° | iuriv
35° | enigmista12
36° | giulio andreetta
37° | fabio
38° | lukebd84
39° | visual_man
40° | 00fran
41° | gabriella
42° | enzo70
43° | andrea mariani
44° | the dark knight legend
45° | epirro
46° | giorgiotolle
47° | zzimizz
48° | pasquiota
49° | peter patti
50° | mickey97
51° | madmax86
Immagini
1 | 2 |
Link esterni
Sito ufficiale
Facebook
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 30 settembre
Gli spostati
mercoledì 23 settembre
A Tor Bella Monaca non Piove Mai
martedì 22 settembre
L'hotel degli amori smarriti
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità