Shell

Un film di Scott Graham (II). Con Chloe Pirrie, Tam Dean Burn, Morven Christie, Iain De Caestecker, Kate Dickie.
continua»
Drammatico, durata 90 min. - Gran Bretagna 2012. MYMONETRO Shell * * * 1/2 - valutazione media: 3,63 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
angelo umana mercoledì 2 aprile 2014
shell: la conchiglia che si schiude Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 

 

Pete e Shell appartengono l’uno all’altra. Sono padre e figlia 17enne, la madre andò via quando la piccola aveva 4 anni. Pete aveva costruito per lei quel posto, un distributore di benzina con annessa abitazione e officina di riparazioni, sperduti nelle Highlands scozzesi, “a volte non vediamo auto per una settimana, ma non importa”. [+]

[+] shell che corre dietro all'auto ... (di angelo umana)
[+] lascia un commento a angelo umana »
d'accordo?
gianleo67 giovedì 29 giugno 2017
...e andaree lontanoo, lontaaaaaaaanoo Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

La 17 enne Shell vive e lavora con il padre epilettico in una isolata stazione di servizio lungo una strada che attraversa la fredda brughiera delle Highlands scozzesi. Abandonati dalla madre ed obbligati a fare affidamento solo sulla reciproca assistenza, padre e figlia sono uniti da un profondo legame che sembra escludere il mondo esterno e che rischia di precludere alla ragazza la speranza di una vita sociale libera e soddisfacente. Quando nella loro vita entra il giovane Adam le cose sembrano cambiare.
Sviluppando il soggetto di un suo precedente corto del 2007, il giovane Scott Graham esordisce nel lungo con una storia di solitudini che si staglia nel raggelato paesaggio della brughiera scozzese come il remoto avamposto di una condanna sociale in cui la scelta dell'uomo e l'obbligo dei sentimenti sembrano costituire la gabbia di una auto-reclusione da cui non si riesce a vedere scampo, ma anche il rifugio da una minaccia che incombe da sempre sull'unità della famiglia e la salvaguardia degli affetti. [+]

[+] lascia un commento a gianleo67 »
d'accordo?
andrea fratini martedì 26 novembre 2013
la prigionia nell'agorafobia Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Padre e figlia vivono in una stazione di servizio isolata nel mezzo del nulla delle fredde Highlands. La vita è monotona e la solitudine porta i due protagonisti a sfiorare la relazione incestuosa, inframmezzata da pochi visitatori che di tanto in tanto vengono a fare benzina e a scambiare chiacchiere forzate laddove l'incominicabilità è di casa. Fra questi un uomo di mezza età estremamente solo e un ragazzo che lavora in un locale e che, accusato di furto, viene a chiedere lavoro e l'amore della ragazza. Una splendida fotografia e i tanti silenzi riescono a raccontare con efficacia un film quasi dumontiano nella descrizione del vuoto interiore che si interfaccia con quello dell'ambiente esterno. [+]

[+] lascia un commento a andrea fratini »
d'accordo?
jean remi domenica 25 agosto 2013
fame di rapporti umani. Valutazione 4 stelle su cinque
50%
No
50%

Scott Graham, che già nel 2007 aveva girato  un corto sul medesimo tema, si ritrova tra le mani un condensato di drammaticità che riesce a rappresentare senza innescare meccanismi  di voyerismo o di filosofie sulla solitudine.
Shell, una ragazza diciassettenne  oramai diventata donna, vive in estremo isolamento col padre Pete in una sperduta casa, con annesso distributore di benzina e officina sfasciacarrozze, immersa in un paesaggio tanto bello tanto quanto spettrale e devastante delle Highlands scozzesi.
Pete, che soffre di attacchi epilettici, lasciato tanto tempo prima dalla moglie, vive un rapporto ambiguo con la figlia di cui non può fare a meno ma che nella ricerca di affetto e calore umano lo imbarazza e lo spinge verso l’incesto; la solitudine è il campo da gioco di Satana diceva Vladimir Nabokov. [+]

[+] lascia un commento a jean remi »
d'accordo?
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità