Alex Cross

Acquista su Ibs.it   Dvd Alex Cross   Blu-Ray Alex Cross  
Un film di Rob Cohen. Con Tyler Perry, Edward Burns, Matthew Fox, Jean Reno, Carmen Ejogo.
continua»
Thriller, Ratings: Kids+13, durata 102 min. - USA 2012. - 01 Distribution uscita giovedì 18 luglio 2013. MYMONETRO Alex Cross * 1/2 - - - valutazione media: 1,89 su 11 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ernestodemaio domenica 11 giugno 2017
film banale, con svarione nel doppiaggio Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Mi associo alle critiche al film prevalenti, alla trama, ai dialoghi, ai blooper, ecc ecc.
Aggiungo qualche altra osservazione.
E' stupefacente come scompaia di scena, anche nei dialoghi, il personaggio della detective Monica Ashe. Altra prova di banalità.
Avete notato che non viene svolta alcuna indagine sulle ultime ore della prima vittima, Fan Yau? E' nella normale prassi delle polizie di tutto il mondo da sempre, ma qui non ci si abbassa a simili banalità: si sarebbe rischiato di arrivare troppo presto all'identificazione del killer.
In ultimo, ma non meno importante, il doppiaggio.
A parte il parlare "sospirato" di Roberto Draghetti (Alex Cross), ormai purtroppo tipico del doppiaggio italiano, una vera perla di Valentina Mari, che fa dire a Maria Cross "rosso cremìsi", invece di crèmisi. [+]

[+] lascia un commento a ernestodemaio »
d'accordo?
elgatoloco domenica 22 marzo 2015
francamente quasi una delusione Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Abbastanza presto, in realtà, ci si accorge, anche se con il meccanismo della sorpresa, che l'assassino vero è...(non lo scrivo per non togliere la sorpresa a nessuno spettatore eventuale). Jean Reno è sacrificato nella parte a lui assegnata, gli altri interpreti, anch'essi di discreta statura professionale, non arrivano, però, a livelli eccelsi. Francamente: un altro libro di James Patterson filmato ma qui non a livelli eccelsi.   El Gato

[+] lascia un commento a elgatoloco »
d'accordo?
gommaflex28 mercoledì 27 novembre 2013
dialoghi elementari, trama banale Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Più che la banalità della trama (prevedibile, quando si tratta di un serial killer), quello che irrita è l'elementarità dei dialoghi. Lo spettatore che va a vedere un film il cui protagonista è un poliziotto psicologo, si aspetterebbe qualcosa di più della capacità di svelare che la moglie ha bevuto un cappuccino da una (vistosa) macchia schiumosa sul bavero del vestito. La caratterizzazione dei personaggi è di scarsa qualità. Le scene d'azione sono nella norma (tranne il ridicolo blooper finale della cinghia: come ha fatto ad infilarla?). Ma soprattutto, insisto, quello che delude sono i dialoghi banali, piatti, prevedibili, privi di un minimo di approfondimento. Unica nota positiva è la prestazione di Matthew Fox. [+]

[+] lascia un commento a gommaflex28 »
d'accordo?
pensierocivile venerdì 6 settembre 2013
furbo come un fox Valutazione 1 stelle su cinque
100%
No
0%

Matthew Fox ci credeva, è lampante, credeva in questo killer folle tirato in ogni muscolo, spietato, chirurgico. Tutti i suoi sforzi in fondo non son altro che rammarico per tanto spreco di energie e volontà in uno dei film peggiori dell'anno. Si parte come un thriller di psicologie, si arriva alla pura e semplice vendetta, nessuna possibilità di indagine, nessuna possibilità di empatia con i personaggi, dopo la "ferita" nella famiglia del protagonista per mano del killer, si imbracciano i fucili e si parte, fucilate qua e là, e fine. L'indagine è semplice da seguire poiché inesistente, tutto è già nella mente di Alex Cross basta chiedergli: "da dove colpirà il killer?" e lui "magicamente" saprà rispondere. [+]

[+] lascia un commento a pensierocivile »
d'accordo?
ilmengoli venerdì 26 luglio 2013
alex cross (2013) Valutazione 2 stelle su cinque
62%
No
38%

"Alex Cross" di Rob Cohen sembra tanto una presa in giro. Esso è un thriller più adatto alla televisione che al cinema. Il film infatti presenta tratti canonici di una delle tante serie tv americane come "CSI", "Criminal Minds", "Law and Order" e fallisce malamente invece nel portare al cinema una storia non degna del cinema, scritta male, banale, molto superficiale e, soprattutto, totalmente irrealistica.
 
"Alex Cross" ha avuto anche grossi problemi legati alla scelta degli attori. Non si motiva la scelta di Tyler Perry come attore a discapito del fenomenale Morgan Freeman, interprete del dottor Cross nei precedenti due film ("Il collezionista", "Nella morsa del ragno"). [+]

[+] lascia un commento a ilmengoli »
d'accordo?
avana martedì 23 luglio 2013
non all'altezza dei precedenti film su alex cross Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

ho letto quasi tutti i romanzi di Patterson, ottimo giallista. Ho apprezzato i film Nella morsa del ragno e il collezionista. Questo film non è all'altezza assolutamente.
E, se lo vedrete, fate caso al doppiaggio: pessimo.

[+] lascia un commento a avana »
d'accordo?
vincenzo iennaco domenica 21 luglio 2013
un prequel per il ritorno di alex cross Valutazione 3 stelle su cinque
10%
No
90%

Dopo un'assenza di dodici anni torna sul grande schermo il detective Alex Cross, nato dalla penna prolifica di James Patterson. Nei primi due capitoli, Il collezionista (1997) e Nella morsa del ragno (2001), assistemmo alla perspicacia deduttiva dell'attempato profiler dell'FBI di Washington, nella figura compassata e calzante di Morgan Freeman. Questo terzo capitolo è un prequel che ci riporta indietro all'epoca in cui Cross è un detective della polizia di Detroit, qui alle prese con un killer professionista tanto estroso quanto letale, il cui appellativo di Picasso riveste di "arte diabolica" le sue esecuzioni. E Cross quanto più si troverà sulle sue tracce tanto più ne proverà direttamente l'efficacia glaciale ed implacabile di quel sicario psicopatico. [+]

[+] lascia un commento a vincenzo iennaco »
d'accordo?
donni romani domenica 13 gennaio 2013
un alex cross sotto tono Valutazione 2 stelle su cinque
88%
No
12%

Torna il detective profiler Alex Cross nato dalla penna di James Patterson e portato sullo schermo già due volte da Morgan Freeman che questa volta passa la mano, forse per sopraggiunti limiti di età, a Tyler Perry, roccioso quanto basta per impersonare un detective pensante ma ben disposto a sporcarsi le mani quando il gioco si fa duro. E qui il gioco si fa duro fin dalle prime scene, quando Sullivan -  un magrissimo e allucinato Matthew Perry -  killer freddo e spietato, ma anche dedito al piacere della tortura, uccide una giovane donna d'affari asiatica. [+]

[+] una piccola osservazione (di stef82)
[+] lascia un commento a donni romani »
d'accordo?
Alex Cross | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | donni romani
  2° | ilmengoli
  3° | ernestodemaio
  4° | vincenzo iennaco
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 18 luglio 2013
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità