Una moglie bellissima

Acquista su Ibs.it   Dvd Una moglie bellissima   Blu-Ray Una moglie bellissima  
Un film di Leonardo Pieraccioni. Con Leonardo Pieraccioni, Laura Torrisi, Gabriel Garko, Massimo Ceccherini, Rocco Papaleo.
continua»
Commedia, durata 96 min. - Italia 2007. - Medusa uscita venerdì 14 dicembre 2007. MYMONETRO Una moglie bellissima * * - - - valutazione media: 2,33 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Una moglie Bellissima almeno quanto il Film. Valutazione 4 stelle su cinque

di KzBubbole


Feedback: 0
mercoledì 19 dicembre 2007

La storia è semplice (ma mai banale) e sicuramente rispolverata dai grandi classici della letteratura e non solo. Lo sfondo un pò vignettistico e le risoluzioni sceniche spesso brillanti (e sempre coerenti), potrebbero indurvi a un superficiale esame che ridurrebbe il film a una trama banale con qualche battuta apostrofata ad arte. Basta ricordarsi che il cinema è un artificio della realtà, e subito ci si accorge invece che dietro gli "stereotipati" (ma non troppo) personaggi è in scena una "commedia sull'Italiana gente", che non necessariemente insegue la Commedia all'Italiana. Pieraccioni stilizza in modo non troppo sottile (obbligandoti al confronto immediato) le paure della piccola italia, che scimmiotta la vita delle Big City americane, ma che è fàtta di piccoli borghi a cui basta una crisi del parroco per muovere interamente il paese. Tutto questo abilmente volto, secondo me, a sottolineare quanto grossolanamente rifiutiamo il confronto con noi stessi e con gl'altri, e cerchiamo di fuggire in un mondo che all'apparenza è più lusinghiero e lontano dal pregiudizio(il paradiso dei media fatti di professionisti, in cui in realtà scopriamo che i "professionisti" non lavorano). Insomma la tendenza odierna alla ricerca della fama e del successo tanto alimentata dalla TV che ricerca realismo e quitidianità, per coprire altre mancanze; tutto passa attraverso il classico espediente della Proposta Indecente, ben piazzato però. Il Film a volte grossolano (per scelta artistica a mio parere) a volte più sottile, ben rappresenta una fetta consistente della abitudinaria e ben pensante italia, che ha perso "la fede" e guarda in silenzio la vita che scorre lì a fianco(come il parroco che un pò rappresenta la comunità in senso lato), e che invece risulta "stramba" agl'occhi di osservatori esterni e un poco superficiali(i due "ambasciatori" di roma). In contrasto con le sfumature emotive, rappresentate con uno stile unico e accattivante, che alternano riso, pianto, a volte ironia, e che sono magistralmente orchestrate in una trama coinvolgente e non appesantita dagli spunti di riflessione dati dal film. Il finale non è per nulla scontato, e anzi a mio parere rimarca lo spirito di tutto il film quando è proprio lo stesso Pieraccioni a dire: "..non è cambiato nulla..". Il film complessivamente è piacevole e elegante in tutte le sue forme. Fra gl' interpreti forse sono un poco carenti Laura e Gabriel ma non in modo rilevante. La regia, la caratterizzazione dei personaggi e l'interpretazione degli stessi a mio parere sono perlomeno compatte nella forma e nel contenuto, così che al di fuori del gusto personale il film risulta professionale, comunicativo e provocatorio quanto basta, il chè è fondamentale per farne un buon film. Vi consiglio di andare a vederlo senza pregiudizi, se non altro perchè vi strapperà almeno un sorriso.

[+] lascia un commento a kzbubbole »
Sei d'accordo con la recensione di KzBubbole?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
46%
No
54%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
beetlejuice sabato 22 dicembre 2007
d'accordo in buona parte.
20%
No
80%

Devo dire che condivido buona parte quello che hai scritto. Volevo caricare un pò su Laura Torrisi perché quando parla è troppo veloce e si mangia le parole e si fa quindi fatica a capirla(e sono toscano, figurati uno che non lo è). Gabriel Garko fa quello che gli dicono di fare, e cioè il bellone piacione che conquista lei ma che nel giro di pochi mesi dimostra la sua vera identità...Ma nel complesso è un film che si può vedere. Nulla di che, beninteso, ma si può vedere. Bella nella tua recensione la riflessione che hai fatto sui borghi, sul parroco che perde la fede e sulla TV che ricerca realismo e quitidianità, per coprire altre mancanze: complimenti, su quello mi trovo d'accordo in pieno.

[+] beh... (di kzbubbole)
[+] lascia un commento a beetlejuice »
d'accordo?
rob domenica 23 dicembre 2007
per niente d'accordo
67%
No
33%

Non condivido quanto da te scritto. Le tematiche sono accennate con estrema superficilalità; in un minestrone sconclusionato che, da estimatore di Pieraccioni, mi ha profondamente deluso.

[+] niente da dire (di kzbubbole)
[+] lascia un commento a rob »
d'accordo?
rustiko lunedì 24 dicembre 2007
de gustibus...
93%
No
7%

ammesso e consesso che i gusti non si discutono, e che su questo sito tutti possono dire la loro, permettimi di dissentire quando scrivi che "il film è elegante in tutte le sue forme": a quali forme ti riferisci? Neppure concordo con la "trama coinvolgente": ma se si tratta del solito canovaccio della coppia messa in crisi da un terzo incomodo? Son d'accordo con te solo quando scrivi che va visto senza pregiudizi: quelli al limite te li fai comunque dopo; e che strappa qualche sorriso. Per il resto... è nebbia padana!

[+] reply (di kzbubbole)
[+] lascia un commento a rustiko »
d'accordo?
ludwigh venerdì 4 gennaio 2008
boiate al cinema
70%
No
30%

Pieraccioni e' riuscito a rendere poco attraente anche la ... "su moglie bellissma" (che rimane tale); la Bellona parla in un toscano sboccato e con una voce mono tona. Nella scena piu' piccante, in cui Garko la bacia, ha lo stesso trasporto della mia fruttivendola (credetemi un mostro) mentre incarta un cesto di insalata. Sul resto del film mi piacerebbe stendere un velo pietoso, l'unico commento da fare e' che sicuramente e' peggio di Natale in Crociera, in cui un attempato De Sica mostra segni di cedimento strutturale e psicologico degno di una adeguata diagnosi medica. Non dovrebbe essere cosi' difficile trovare delle storie credibili ed un po' diverse dai soliti ... panettoni-polpettoni natalizi. [+]

[+] lascia un commento a ludwigh »
d'accordo?
eug64 venerdì 4 gennaio 2008
é crisi vera
82%
No
18%

Purtroppo anche pieraccioni dimostra la grave crisi in cui è caduto il cine,a italiano.Consiglio a Pieraccioni di fermarsi per qualche anno (come fanno ad esempio i grandi cantautori italiani in crisi di idee) per studiare a fondo e proporre qualcosa di nuovo e non le solite storie cotte e ricotte. Chiedo molto caro Leonardo?

[+] lascia un commento a eug64 »
d'accordo?
rustiko venerdì 4 gennaio 2008
...almeno quanto il film?!
78%
No
22%

Una moglie bellissima almeno quanto il film??? Magari è un po' meglio del film, un bel po' meglio...

[+] lascia un commento a rustiko »
d'accordo?
Una moglie bellissima | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Marzia Gandolfi
Pubblico (per gradimento)
  1° | maryluu
  2° | franzromy
  3° | nico
  4° | bella earl!
  5° | great steven
  6° | kzbubbole
Rassegna stampa
Emanuela Martini
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 14 dicembre 2007
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità