L'uomo della pioggia

Un film di Francis Ford Coppola. Con Matt Damon, Danny DeVito, Claire Danes, Jon Voight, Mary Kay Place.
continua»
Titolo originale The Rainmaker. Drammatico, Ratings: Kids+13, durata 135 min. - USA 1997. MYMONETRO L'uomo della pioggia * * * 1/2 - valutazione media: 3,51 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ultimoboyscout martedì 3 agosto 2010
notevole! Valutazione 3 stelle su cinque
80%
No
20%

Magistralmente diretto e interpretato da Damon e da uno spietato Jon Voight, ben supportati da un cast di ottimo livello, su tutti DeVito e Rourke davvero irresistibili. Film bello, duro e di grande impatto, che punta il dito ancora una volta sull'incerto sistema sanitario a stelle e strisce. Tanta suspence, colpi di scena in un film piuttosto statico e non potrebbe essere altrimenti visto che il grosso e il meglio del film si sviluppa all'interno di un'aula di tribunale, in cui il piccolo avvocato Damon sfida giganti e mostri sacri. Poi certo è ovvio che vinca il giovane e inesperto Damon, anzi stravince, e il film termina con una bellissima frase...un altro pescecane nell'acqua sporca!

[+] lascia un commento a ultimoboyscout »
d'accordo?
jl domenica 19 maggio 2019
il cacciatore di casi Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Rudy Baylor è un neolaureato in legge in attesa di superare l’esame di stato per diventare avvocato. Desideroso di cominciare a lavorare in uno studio legale Rudy accetta l’offerta di Bruiser Stone, avvocato celebre ma legato al mondo criminale. Rudy viene affiancato nel suo lavoro da Deck Shifflet, tuttofare dello studio che ha numerose volte sbagliato l’esame di ammissione all’ordine e che per Bruiser svolge la mansione di procacciatore di casi, battendo il mondo ospedaliero. È proprio in una di queste battute di caccia alla clientela che i due incontrano Dot Black una donna con un figlio affetto dalla leucemia e al quale l’assicurazione sanitaria stipulata in passato, non vuole riconoscere alcun genere di risarcimento. [+]

[+] lascia un commento a jl »
d'accordo?
dounia lunedì 28 novembre 2011
giustizia sia fatta Valutazione 3 stelle su cinque
50%
No
50%

La sceneggiatura, tratta da un libro, presenta la vicenda di un giovane avvocato che si trova alle prese con un caso non semplice e delicato da svolgere. Una madre dice che ad figlio invalido e impossibilitato ad attuare qualsiasi tipo di lavoro, non viene riconosciuta da tempo la pensione, gli mancano le giuste terapie e l'assicurazione ritiene il caso non esistente. Per l'avvocato, una volta visto il ragazzo, non è così e vuole difenderlo perché vede che ormai da anni è malato di leucemia ed è destinato a morire. Un uomo esperto di tribunali e processi che non è riuscito ad ottenere la laurea in legge si offre come "aiuto" all'avvocato nella perizia del caso che viene preso in considerazione. [+]

[+] lascia un commento a dounia »
d'accordo?
carlo vecchiarelli domenica 6 aprile 2014
coppola confezionato Valutazione 2 stelle su cinque
43%
No
57%

 Semmai ce ne fosse stato bisogno, “L'uomo della pioggia” conferma una volta di più come il cinema di denuncia sociale raramente sia riuscito a far collimare i grandi intenti con le aspettative qualitative della critica. Nonostante le premesse: un cast d'eccezione ( che si permette personaggi non protagonisti del calibro di Danny De Vito, Mickey Rourke e Danny Glover ) unito alla puntualità della regia d'autore di Francis Ford Coppola; l'opera è rimasta soffocata da una retorica di fondo e da un giustizialismo stereotipato, palesati entrambi in maniera prettamente americana. Le accuse al sistema sanitario e assicurativo statunitense, infatti, non appaiono come il vero obiettivo della contesa. [+]

[+] lascia un commento a carlo vecchiarelli »
d'accordo?
jos_d venerdì 29 gennaio 2010
film giudiziario piacevole ma per nulla originale Valutazione 2 stelle su cinque
22%
No
78%

Ormai prossimo ad ottenere l’abilitazione, il giovanissimo avvocato di Memphis Rudy Baylor (Matt Damon) si getta nella giungla della professione, rendendosi presto conto che i tanto decantati ideali di giustizia e correttezza lasciano in realtà il posto alle impietose logiche dell’interesse e, di conseguenza, della falsità. Rudy è però un ragazzo di principi e così, quando si trova a perorare la causa di una povera donna contro una grande compagnia assicurativa che le aveva ripetutamente negato i soldi necessari per operare il figlio malato di leucemia -per il quale peraltro non c’è ormai più niente da fare-, Rudy rifiuta l’accomodamento e tira dritto finchè giustizia non sarà fatta. Ennesimo film giudiziario tratto dal repertorio del romanziere John Grisham, questo lavoro ha il suo principale limite nella scarsa originalità: i personaggi, le situazioni e persino i colpi di scena sono tutti già visti -magari in altri film tratti dallo stesso Grisham, ma non solo- e ciò ovviamente ne ridimensiona anche il ruolo di denuncia sociale. [+]

[+] lascia un commento a jos_d »
d'accordo?
L'uomo della pioggia | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | ultimoboyscout
  2° | jl
  3° | dounia
  4° | carlo vecchiarelli
  5° | jos_d
Golden Globes (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità