Pomodori verdi fritti (alla fermata del treno)

Acquista su Ibs.it   Dvd Pomodori verdi fritti (alla fermata del treno)   Blu-Ray Pomodori verdi fritti (alla fermata del treno)  
Un film di Jon Avnet. Con Kathy Bates, Mary Stuart Masterson, Mary-Louise Parker, Jessica Tandy, Cicely Tyson.
continua»
Titolo originale Fried Green Tomatoes. Commedia, durata 127 min. - USA 1991. MYMONETRO Pomodori verdi fritti (alla fermata del treno) * * * - - valutazione media: 3,29 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Levati quel bustino! Valutazione 3 stelle su cinque

di jerry17


Feedback: 100
domenica 20 aprile 2014

"Pomodori verdi fritti" è uno di quei film che inizi a vedere con il pregiudizio inspiegato ma latente causato dall'etichetta del genere drammatico. E i pregiudizi, si sa, sono duri a morire. Tuttavia bastano pochi minuti,
una pingue signorotta americana che divora barrette di cioccolato e una luminosa vecchietta con le Converse a dare speranza e motivazione a proseguire . E menomale, direi. Perchè l'evoluzione del film è continua, alternandosi fra passato e presente, attraverso la perfettamente riuscita tecnica del racconto,con  cui l'animo umano, forse in virtù di di qualche infantile reminescenza,riesce sempre a entrare in confidenza. Ma più che un'evoluzione, 
di uno sviluppo del medesimo tema, è un continuo dar spunti, un susseguirsi di tematiche: l'amicizia su tutte,quella delle nostre ragazze, così piena e disarmante da non aver nulla da invidiare alla più gettonata storia d'amore, che infatti non è presente,(colpisce il fatto che nella scena in cui Ruth testimonia in tribunale, la frase "I love her" sia stata tradotta con "La amo", scelta azzeccata in pieno,perchè il senso era proprio quello); e ancora, l'importanza del rispetto verso gli altri, il razzismo, la condizione degli anziani, e ultima ma  fondamentale quella delle donne.  Perchè di donne è fatto il film , si sorregge di femminile,  di quello meno stereotipato che si possa trovare in circolo,
autentico, tale da non dover dimostrare di essere lontano da quegli stessi stereotipi. Tutte vogliamo gridare alla signora di togliersi il bustino che le stringe non solo la vita, ma anche la personalità; tutte vorremmo andare a salvare Ruth e tutte vorremmo gridare a piena voce Towanda, e per tutte e tutti noi lo fa la piccola Idgie, che è donna dall'inizio alla fine, in ogni pelo biondo e in ogni ruga. Si piange perchè siamo umani, ma moderatamenete e dopo ci si sente bene, rinfrancati. Il dramma ha fatto il suo effetto, alla fine.

[+] lascia un commento a jerry17 »
Sei d'accordo con la recensione di jerry17?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Pomodori verdi fritti (alla fermata del treno) | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | giorpost
  2° | guglielmo cioni
  3° | ultimoboyscout
  4° | totybottalla
  5° | jerry17
  6° | the lady on the hot tin roof
Premio Oscar (3)
Golden Globes (3)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità