Bella di giorno

Acquista su Ibs.it   Dvd Bella di giorno   Blu-Ray Bella di giorno  
Un film di Luis Buñuel. Con Catherine Deneuve, Francisco Rabal, Michel Piccoli, Geneviève Page, Georges Marchal.
continua»
Titolo originale Belle de jour. Drammatico, Ratings: Kids+16, durata 120 min. - Francia, Italia 1967. - Cineteca di Bologna MYMONETRO Bella di giorno * * * 1/2 - valutazione media: 3,99 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

BELLA A TUTTI I COSTI Valutazione 5 stelle su cinque

di Luigi Chierico


Feedback: 36961 | altri commenti e recensioni di Luigi Chierico
martedì 11 febbraio 2014

Quando pensi a “Bella di giorno” pensi a Catherine Deneuve, chi più di lei poteva scegliere Luis Buñuel così bella da essere la bella di giorno? Una donna affascinante e carica di una sensualità che non è mai stata volgarità. Una signora attrice del cinema francese che ha lasciato un segno indelebile nei suoi tanti film, ma in questo ha raggiunto l’apice, tanto da poter dire che questo è diventato una pietra miliare. Siamo nel 1967 agli albori dell’ equiparazione della donna, dell’avvento del femminismo, ma non si ispirò a ciò chi realizzò questo ottimo film a cui meritatamente è andato il Leone d’oro. Un film estremamente coraggioso per il tema trattato in un periodo ricco di tabù e di pregiudizi sulla sessualità. Una signora della buona borghesia, moglie di un medico, finisce in una casa d’appuntamenti. Conoscerà una svariata moltitudine di uomini ciascuno con le proprie fisime o debolezze, alcuni incredibilmente stravaganti o masochisti.. Questo il mondo di un ambiente torbido in cui si può chiedere di fare quel che altrove non si può fare. La dolce Severine Serizj, sposata a Pierre, conduce una vita piatta, priva di emozioni, la solita routine ogni giorno, un bacio prima di lasciarsi, e via al lavoro. La bella moglie nella solitudine evade dal suo ambiente e si rifugia sino alle 17 presso una casa che ospita altre donne disposte alla trasgressione. Le motivazioni sono diverse : lo stato di bisogno, la noia, la ninfomania, lo stato sociale, il facile guadagno ecc. una di loro dice “io lo faccio per il mio fidanzato, correva in bicicletta, ha avuto un incidente e non può più lavorare, lui lo sa che vengo qui.” Ed è così che la sprovveduta Severine entrerà nel mondo del peccato, i suoi tradimenti non trovano una sufficiente e ragionevole giustificazione, meglio sarebbe stato mostrare una donna incapace di sottrarsi all’impulso di avere rapporti sempre con uomini diversi, anche volgari e violenti. Alla fine giungerà, come sempre, l’imprevisto che nel film prende il nome di Marcel (Pierre Clémenti), personaggio odioso. Vederlo accanto alla bellissima, dolce e raffinata Catherine Deneuve, divenuta sua vittima, è la parte più odiosa di questa triste e sconcertante vicenda che, purtroppo, è così tanto spesso vera e reale. La dolce moglie finirà col rimanere vittima della sua condotta di vita. Così direi che quella che era La Bella di Giorno è una bella di notte, bel fiore che si apre all’imbrunire, calpestato e coperto di lorciume. Quante donne che, soprattutto oggi, svendono il proprio corpo a basso prezzo, pagano poi un prezzo talora altissimo! Con la vita o con la salute. Sebbene il film sia dissacrante di tutti i valori posti a baluardo di una famiglia: la fedeltà assoluta della donna, non solo fisica ma anche di pensiero al marito, come quella del coniuge, qui la moglie si concede per il piacere di disobbedire e di evadere da un tranquillo menage familiare, tuttavia nella sua spregiudicatezza rimane eccezionale. Non si può e non si deve perdere, non mi rivolgo alle nuove generazioni, quelle evolute oltre misura nei privè, che possono trovarlo banale e ridicolo, ma mi rivolgo a tutti coloro che ancora hanno saldo il concetto di Famiglia e Fedeltà. Catherine Deneuve, brava quanto bella, è indimenticabile, appare tanto pura e casta quanto lussuriosa, non ha bisogno di mostrare il suo corpo per essere piacente. La regia,la fotografia, tutti gli altri protagonisti degni di menzione. chigi

[+] lascia un commento a luigi chierico »
Sei d'accordo con la recensione di Luigi Chierico?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Luigi Chierico:

Vedi tutti i commenti di Luigi Chierico »
Bella di giorno | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | laulilla
  2° | fedeleto
  3° | il cinefilo
  4° | luigi chierico
  5° | great steven
  6° | luca scialò
  7° | mario_platonov
  8° | vitosay
  9° | alteax
10° | alessandra verdino
11° | nicolò
Festival di Venezia (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità