Le mani sulla città

Acquista su Ibs.it   Dvd Le mani sulla città   Blu-Ray Le mani sulla città  
Un film di Francesco Rosi. Con Rod Steiger, Guido Alberti, Marcello Cannavale, Alberto Canocchia, Salvo Randone.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 110 min. - Italia 1963. - Cineteca di Bologna uscita lunedì 9 febbraio 2015. MYMONETRO Le mani sulla città * * * 1/2 - valutazione media: 3,95 su 21 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   
vanessa zarastro sabato 24 gennaio 2015
speculazione immobiliare e conflitto d’interessi Valutazione 5 stelle su cinque
86%
No
14%

In occasione della recente scomparsa di Francesco Rosi, l’ultimo grande maestro del neorealismo, Il Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre, ha organizzato una proiezione del suo film Mani sulla città del 1963.
Erano molti anni che non lo rivedevo e ne sono rimasta entusiasta: un autentico capolavoro. Il film vinse il Leone d'oro al Festival di Venezia nello stesso anno.Ero troppo piccola per aver visto il film quando è uscito ma ricordo distintamente l’ambiente, le automobili (quasi tutte Fiat o Alfa Romeo), le timide pubblicità in un’Italia all’inizio del suo boom economico. Napoli, città natale del regista, è un soggetto ricorrente nella sua filmografia: era già ne La sfida del 1958, la ritroveremo in Lucky Luciano del 1973 in Cadaveri eccellenti del 1976 e in Tre fratelli del 1981. [+]

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
d'accordo?
filippo catani mercoledì 21 agosto 2013
un'opera ancora drammaticamente attuale Valutazione 5 stelle su cinque
67%
No
33%

Napoli primi anni 60. Il crollo di un palazzo porta all'apertura di una serie di indagini per accertare se progetto e cantiere fossero a norma. Il problema è che il tutto è proprietà di un potente costruttore che ha l'appoggio della maggioranza del consiglio comunale.
Sono passati 50 anni dalla realizzazione di questo splendido film premiato a Venezia e purtroppo i temi trattati sono ancora di grandissima attualità. Il succo del film si capisce dai primi 30 secondi quando Nottola spiega come ci si può arricchire comprando un terreno brullo e facendolo poi diventare edificabile con un guadagno quindi stratosferico. Ecco allora che assisstiamo alla tragedia del palazzo che crolla provocando vittime ma nessuno se ne assume le responsabilità. [+]

[+] lascia un commento a filippo catani »
d'accordo?
luca scialò lunedì 6 giugno 2011
la malapolitica che comincia a prendere piede Valutazione 4 stelle su cinque
60%
No
40%

In una Napoli d'inizio anni '60, a metà tra catapecchie decadenti e palazzoni che avanzano senza controllo, il consiglio comunale di Napoli dibatte e indaga sul crollo di una palazzina, che ha causato una vittima e un ferito grave. Responsabile dell'incidente è il figlio del costruttore e consigliere comunale Edoardo Nottola, il quale, senza scrupoli, vuole che i compagni di partito della Dc lo sostengano e che anzi, gli permettano nuovi lavori. A battersi per la verità il consigliere del Pci De Vita, che però deve combattere contro una maggioranza consiliare consistente e la codardia della gente.
Film d'inchiesta e di denuncia di Francesco Rosi, meritevole del Leone d'oro a Venezia. [+]

[+] lascia un commento a luca scialò »
d'accordo?
fabio57 giovedì 29 ottobre 2015
vero neorealismo Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Film grande, soprattutto per l'epoca in cui uscì.Antesignano del cinema di denunzia, Rosi fu il primo a parlare di collusione tra malavita,politica e affari.Ne venne fuori  un film ambizioso ,coraggioso,forse un pò datato,ma sincero e istruttivo.Film come Gomorra e similari devono molto a quest'opera, che raccontava le malversazioni della città di Napoli,negli anni del dopoguerra,saccheggiata da una classe politica corrotta,avida,priva di scrupoli e dedita allla sistematice, scientifica  e scellerata appropriazione  delle risorse economiche locali.
Vero film neorealista
 

[+] lascia un commento a fabio57 »
d'accordo?
hudsonexperience venerdì 6 febbraio 2015
made in italy Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Le mani sulla città suscita una profonda indignazione. Fa digrignare i denti e schiumare rabbia perchè mostra, in maniera chiara e lineare, come funziona(va) il nostro sistema politico e certe manovre ad esso legate. Le concessioni di appalti edilizi, le irregolarità dei piani regolatori, i disastri colposi, i tentativi di insabbiare le responsabilità con il classico "scarica barile" e le commissioni d'inchiesta truccate. Questo iter porta, come sappiamo ormai bene, ad unico risultato: nessun responsabile e la gente comune che paga le conseguenze, a volte con la morte. Infatti le vicende fittizie del consigliere Nottola, interpretato da un ispiratissimo Rod Steiger, sono quelle di tanti politci che ritroviamo sui giornali e nelle televisioni. [+]

[+] lascia un commento a hudsonexperience »
d'accordo?
Le mani sulla città | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | vanessa zarastro
  2° | filippo catani
  3° | luca scialò
  4° | fabio57
  5° | hudsonexperience
Rassegna stampa
Gian Luigi Rondi
Festival di Venezia (1)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Link esterni
Shop
DVD
Uscita nelle sale
lunedì 9 febbraio 2015
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 22 giugno
Cosa sarà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità