La via degli angeli

   
   
   

Roberto Escobar

Il Sole-24 Ore

Scendono in gruppo serrato, a balzi e quasi di corsa, lungo i boschi e i prati dell’Appennino. Non ci sono piste e mulattiere a guidare il loro cammino, né paesi e case a rinfrancarlo. A dare slancio animoso ci sono, però, l’immagine e il sogno d’un incontro. A valle - così promette «il fratello di Loris» (Gianni Cavina, molto bravo) -, troveranno la donna della loro vita. Con lei ritorneranno poi su in alto, per sempre, a soffrir la vita come sempre. Per quanti difetti possa avere La via degli angeli (Italia, 1999), questi italiani di quasi settant’anni fa bastano a dargli senso e cuore. [...]

di Roberto Escobar, articolo completo (4996 caratteri spazi inclusi) su Il Sole-24 Ore 19 dicembre 1999

Sei d'accordo con la recensione di Roberto Escobar?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Richiedi la data del prossimo passaggio in tv del film La via degli angeli.
(Riceverai le informazioni pochi giorni prima del passaggio in tv. Il servizio è gratuito)

inserisci qui la tua email
La via degli angeli | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità