Fight Club

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Fight Club   Dvd Fight Club  
Un film di David Fincher. Con Brad Pitt, Helena Bonham Carter, Edward Norton, Meat Loaf, Jared Leto.
continua»
Drammatico, durata 139 min. - USA 1999. MYMONETRO Fight Club * * * * - valutazione media: 4,02 su 189 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
great steven mercoledý 17 dicembre 2014
i dogmi della psicanalisi spiegati con orginalitÓ. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

FIGHT CLUB (USA, 1999) diretto da DAVID FINCHER. Interpretato da EDWARD NORTON, BRAD PITT, HELENA BONHAM CARTER, MEAT LOAF ADAY, JARED LETO, EZRA BUZZINGTON, ZACH GRENIER, RICHMON ARQUETTE, DAVID ANDREWS, GEORGE MAGUIRE, CHRISTINA CABOT
Tormentato dall’insonnia, alla ricerca disperata di un’identità in un mondo che si avvia ad entrare nella globalizzazione più spersonalizzante e disorientante, il giovane americano in carriera Jack (Norton), impiegato vessato dal datore di lavoro, frequenta gruppi di terapia nel tentativo inutile di condividere il dolore altrui, compreso quello dell’incostante femme fatale Marla (Bonham Carter), affetta da disturbo ossessivo-compulsivo. [+]

[+] lascia un commento a great steven »
d'accordo?
borghij domenica 30 novembre 2014
societÓ e pugni. Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
100%

Edward Norton (il protagonista, il cui nome è sconosciuto) è il classico yuppie della società moderna; vive una vita monotona e sembra all' orlo di una crisi di nervi, quand'ecco che inizia a frequentare gruppi d'ascolto di persone con problemi seri per poter trovare pace sicuro del fatto che lì l'avrebbero di sicuro ascoltato e avrebbero capito i suoi problemi.
Lì incontrerà anche Marla Singer una ragazza che ha il suo stesso problema.
Un giorno invece incontra per caso sull' aereo Tyler Durnen un uomo che vende saponette e all' apparenza sembra un businessman.
Quando i due si conosceranno meglio il protagonista scoprirà come Tyler sia un uomo con idee tutte sue, che lotta contro la società, il consumismo, e tutte le cose materiali inutili che schiavizzano a suo parere l'uomo. [+]

[+] lascia un commento a borghij »
d'accordo?
siria22 lunedý 18 agosto 2014
fight club film stupendo.... Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

╔ un film molto bello si deve. Saper capire e un film molto,psicologico Ú il mio. Film preferito mi piace molto perchÚ gli attori,sono molto bravi sopratutto,Edward Norton e poi non ha una trama prevedibile e noiosa lo consiglio sempre questo film (non sei mai realmente sveglio e non sei mai veramente addormentato) ve l'ho consiglio vivamente ��

[+] lascia un commento a siria22 »
d'accordo?
jeff lebowsky mercoledý 18 giugno 2014
l'ultimo round del capitalismo Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

 The fight club è un film che entra di diritto nella categoria CAPOLAVORI. David Fincher affina la prorpia tecnica e perfeziona il tema della violenza (già affrontato in modo impeccabile nel film seven) mettendo in scena un'opera epocale e meravigliosa, grazie ai suoi concetti molto semplici che sicuramente non tutti possono accettare e la perfezione assoluta della trama fa sorgere nello spettatore una profonda riflessione prima di tutto sull'alienzazione mentale e fisica dell'individuo, che lo porta a dividersi in due persone diverse fino a non riuscire più a riconoscersi e una riflessione ancora più radicale sul male che il capitalismo ha provocato e provoca tutt'ora nella nostra società auspicando o forse prevedendo la sua colossale caduta. [+]

[+] lascia un commento a jeff lebowsky »
d'accordo?
no_data lunedý 14 aprile 2014
apre la mente Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

da vedere assolutamente

[+] lascia un commento a no_data »
d'accordo?
elia was here martedý 1 aprile 2014
riflessivo Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Il film, oltre che a essere un vero e proprio cult, appassiona fin dalle prime scene. Trovo che sia una perfetta metafora della socitá moderna: siamo circondati da martellanti pubblicità, gadget inutili che servono solo a soddisfare unicamente i nostri futili bisogni e soprattutto da molta, troppa ipocrisia. Le persone cercano di creare una falsa immagine di loro, per paura di vivere, paura di essere giudicate da uomini conformisti e intolleranti; è una catena reciproca formatasi a inizio secolo che coinvolge tutto e tutti. Nessuno di noi si puó sentire libero e incondizionato, solo una ed una sola persona puó essere chiamata in modo tale: quella persona è Tylor Durden. [+]

[+] lascia un commento a elia was here »
d'accordo?
sandro_74 giovedý 6 febbraio 2014
farinotti non ha visto il film Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Il suo commento è assurdo

[+] lascia un commento a sandro_74 »
d'accordo?
carlol venerdý 3 gennaio 2014
capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Forse l'unico film riuscito meglio del libro da cui è tratto (e il libro è la migliore opera del grande Palahniuk).

[+] lascia un commento a carlol »
d'accordo?
sally spectra domenica 20 ottobre 2013
capolavoro Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

Anche io ho voluto dare (come se ce ne fosse bisogno) la mia testimonianza su un capolavoro come questo. Il film che più di ogni altro sprizza sensualità maschile, con un Brad Pitt nella sua massima bellezza. Fisico asciutto e tonico, fresco, sodo. Come è Pitt è tutto il film: tonico, fresco, lucido ed arrapante. Una storia impeccabile, accompagnata dagli interpreti calati perfettamente nei sobborghi dove la violenza è vita. Tutto funziona alla perfezione, l'amore, il sesso, il dolore, la rabbia: sentimenti che vibrano durante tutto il film. Un capolavoro assoluto che ognuno dovrebbe guardare, per capire cos'è la vera vita.

[+] ....... (di siria22)
[+] lascia un commento a sally spectra »
d'accordo?
byrne mercoledý 16 ottobre 2013
questa strana idea.. Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

Non esprimo un voto. Questo perchè si tratta di una pellicola altamente concettuale prima ancore che artistica e, per quanto lucida e puntuale nell'individuare e sviscerare problemi, anche condizionante nel suo essere (ma è voluto) "dopata" in ogni aspetto, e quindi capace, come nulla, di plasmare lo spettatore. E' una forza rara in un'opera cinematografica. Fincher, già dimostratosi autore di razza col mefistofelico se7en, continua il suo sodalizio artistico con il patinato (e sottovalutatissimo) Brad Pitt. Tyler Durden, il pigmalione del protagonista, è una delle creature più palesemente esemplificative della capacità dell'attore di immedesimarsi da vero camaleonte portando pur tuttavia con se' un'onnipresente riconoscibilità, sotto tutti i trucchi e le smorfie. [+]

[+] lascia un commento a byrne »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 »
Fight Club | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Pino Farinotti
Pubblico (per gradimento)
  1░ | nichel
  2░ | raistlin
  3░ | moro
  4░ | aldo77
  5░ | alex
  6░ | fabrizio cirnigliaro
  7░ | enzoannio
  8░ | bevete la grappa di pino
  9░ | ale
10░ | tony montana
11░ | giu/da(g)
12░ | taniamarina
13░ | soulsteal6
14░ | nick
15░ | mrpink
16░ | salvo \ glicine del cosmo
17░ | giofredo'
18░ | maximilione
19░ | le noir
20░ | soulsteal3
21░ | soulsteal
22░ | thephilosopher
23░ | elia was here
24░ | mamb¨
25░ | claudus
26░ | tdurden96
27░ | darkovic
28░ | jeff lebowsky
29░ | vic fontaine
30░ | soulsteal2
31░ | soulsteal4
32░ | sinkro
33░ | great steven
34░ | mrwolfsmith
35░ | shadow
36░ | hermes v. b. malavasi
37░ | brando fioravanti
38░ | andy_bateman
39░ | marky88tiz
40░ | kant
41░ | piernelweb
42░ | fra007
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Immagini
1 | 2 | 3 |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità