Biutiful

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Biutiful   Dvd Biutiful   Blu-Ray Biutiful  
   
   
   

Viva la muerte! Valutazione 4 stelle su cinque

di Writer58


Feedback: 45555 | altri commenti e recensioni di Writer58
mercoledì 16 marzo 2011

Di Iňárritu ho visto "21 grammi" e "Babel", due film eccellenti, in cui la rappresentazione del tempo è circolare e quella dello spazio e dei contesti narrativi -soprattutto in "Babel"- scomposta e frammentata. Ancora prima, ho seguito, nella versione originale "Amores perros", la sua opera prima, un film adrenalico ambientato a Città del Messico, una pellicola dura, veloce e spietata che traccia un ritratto a tinte forti della megalopoli messicana. Biutiful, in qualche modo, rappresenta un ritorno alle origini. Forse a causa del distacco da Arriaga- lo scrittore che aveva sceneggiato i primi film di Iňárritu- le architetture temporali e narrative appaiono più rettilinee e l'esame del contesto urbano - una Barcellona livida e dolente- ricorda quello del suo primo film. Il protagonista è una persona che vive ai margini della legalità, un mediatore di forza lavoro composta da africani e cinesi che vivono ammassati in 20 dentro miserabili capannoni e che lavorano 16 ore al giorno in laboratori artigianali clandestini o in cantieri edili. Il protagonista - un magnifico Bardem- ha una relazione conflittuale con una donna affetta da sindrome bipolare, gestisce a fatica il rapporto con due figli di 7 e 10 anni e scopre di essere in fin di vita, per un tumore alla prostata allo stadio terminale. "Biutiful" racconta la caduta del protagonista verso la morte, la sua iniziale ribellione davanti all'esito fatale che la malattia prospetta, i suoi tentativi di lasciare un minimo di protezione per i suoi figli, le condizioni di vita subumane degli immigrati clandestini. Lo fa con uno stile duro ed efficace che concede pochissimo alla spettacolarizzazione o a estetismi inessenziali. Solo due appunti critici: ho trovato superflua la "love story" tra i due cinesi e il rapporto del protagonista conn i morti, come se fosse un sensitivo alla "Hereafter". La scena finale del film si ricollega a quella iniziale: è l'unica concessione di Iňárritu al "tempo circolare. Il resto del film scivola verso la sua conclusione come una punta di lancia.

[+] lascia un commento a writer58 »
Sei d'accordo con la recensione di Writer58?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
91%
No
9%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
stefano mercoledì 27 luglio 2011
stesso pensiero
79%
No
21%

ho avuto lo stesso identico pensiero riguardo la "love story" tra i due cinesi e il rapporto di Uxbal con i morti..decisamente in più e superfluo.Le tematiche del film erano già tante e profondissime..Rimane comunque un film bellissimo che rimane dentro per sempre.Non per tutti..Per fortuna..

[+] lascia un commento a stefano »
d'accordo?
globetrotter76 lunedì 21 gennaio 2013
d'accordo su tutto, tranne... Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

... la presunta superfluità del rapporto tra il protagonista ed i morti: nonostante si tratti effettivamente di un elemento "delicato" (facile scadere nel kitsch), l'ho trovato ben inserito nel contesto. Una forma di "realismo magico" (molto usata in letteratura da autori quali Rushdie e Garcia Marquez ma anche - in misura ben maggiore che in questo film - in altre pellicole come "Il labirinto del fauno") che io, personalmente, ho apprezzato. Mi spiace che il film non abbia avuto il successo che avrebbe meritato.

[+] lascia un commento a globetrotter76 »
d'accordo?

Writer58 ha inoltre scritto commenti e recensioni per i seguenti titoli:

Biutiful | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (2)
Golden Globes (1)
Festival di Cannes (1)
BAFTA (2)


Articoli & News
Trailer
1 | 2 | 3 |
Backstage
1 |
Video
1| 2|
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
Prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2014 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità