L'innocenza del peccato

Acquista su Ibs.it   Dvd L'innocenza del peccato   Blu-Ray L'innocenza del peccato  
Un film di Claude Chabrol. Con Ludivine Sagnier, François Berléand, Benoît Magimel, Mathilda May, Caroline Sihol.
continua»
Titolo originale La Fille Coupée En Deux. Drammatico, durata 115 min. - Francia 2007. - Mikado Film uscita venerdì 8 febbraio 2008. MYMONETRO L'innocenza del peccato * * 1/2 - - valutazione media: 2,60 su 33 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Quanti danni, Gabrielle... Valutazione 4 stelle su cinque

di


Feedback: 7234 | altri commenti e recensioni di
lunedì 7 ottobre 2013

Quanto avrebbe ottenuto Gabrielle con un po' più di accortezza e meno impazienza? Non si sa, certo avrebbe dovuto spegnere la fiamma della giovinezza e forse non sarebbe stata felice lo stesso... Questa volta Chabrol sceglie Lione come sfondo a questa strana storia di passioni e perversioni. E riesce ancora a colpire l'alta borghesia, degna qua di cinismo e ipocrisia ai massimi livelli. Gabrielle (Ludivine Sagnier) è una ragazza deliziosa: giovane, attraente, solare, impossibile non esserne attratti. Sua mamma è una libraia e non nuotano certo nell'oro. La ragazza brucia le tappe, conduce in televisione le "previsioni meteo" con una spigliatezza unica, ma ben presto le daranno un programma tutto suo da gestire con un paio di ospiti in studio. Incontra il maturo ed egocentrico scrittore Charles Saint-Denis (François Berléand) che la seduce e ne diventa l'amante, anche se lui ha una moglie (Valeria Cavalli) che lo ama alla follia e gli permette numerose avventure con diverse amiche occasionali. Bisogna citarne una in particolare, Capucine (Mathilda May), che oltre a essere amica è anche confidente, segretaria e... detective. Capucine, sebbene non sia giovane come Gabrielle, sfodera una sensualità e un gusto nel vestire davvero unici e non si accontenta certo di avventure banali, lei può scegliere e selezionare. Senza dubbio è la figura femminile più credibile di tutto il film. Anche Paul Gaudens (Benoit Magimel) si innamora di Gabrielle: si tratta di un ricco rampollo di industriali, bello ed elegante ma altezzoso, superbo, viziato all'eccesso dalla madre, la signora Gaudens (Caroline Sihol). A volte insopportabile nel suo infantile egocentrismo, deve sempre essere al centro dell'attenzione. Il suo parco auto è davvero unico. A parte una moderna berlina Citroen, le altre sono tutte vetture restaurate, sportive degli anni '60, che usa quotidianamente. Spesso guida una Honda S800 coupè, una piccola sportiva di classe, davvero unica e curiosa. Comunque Paul è instabile ma ciò non toglie che i suoi sentimenti per Gabrielle siano sinceri, al contrario di Charles, che la plasma secondo i suoi desideri e la introduce nel mondo degli incontri clandestini con persone che vogliono provare ogni perversione in campo erotico. Lei ci sta, giovane e disillusa, per poi rendersi conto di amare invece Paul, al punto di sposarlo anche se la madre di lui la disprezza tenacemente. Durante un ricevimento però Paul, accecato dalla gelosia dopo che Gabrielle gli ha raccontato degli incontri perversi con Charles e altri "ospiti", uccide lo scrittore davanti agli invitati con una rivoltella. Paul ora è in prigione, la signora Gaudens cerca un ottimo avvocato per una riduzione della pena, cercando anche una testimonianza di Gabrielle promettendole una generosa ricompensa. Curioso l'incontro con la saggia Capucine, che le chiede in fin dei conti di fare solo ciò che le sembra più giusto, anche a costo di "rovinare" l'immagine di Charles raccontando ai giudici le sue perversioni. La dimora dello scrittore, nel verde fuori Lione, è splendida, con vetrate enormi e uno studio disordinatissimo dove lui comunque spiega -"Posso lavorare solo in questo disordine!" - Gabrielle capirà troppo tardi gli errori fatti, lei giovane e ingenua è rimasta intrappolata in un gioco più grosso di lei. Non solo la signora Gaudens non le darà un soldo ma arriverà anche la richiesta di divorzio di Paul. Riuscirà solo a tenersi la piccola spider, quasi nulla... - di "Joss" -

[+] lascia un commento a »
Sei d'accordo con questa recensione?


Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
60%
No
40%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di :

Vedi tutti i commenti di »
L'innocenza del peccato | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 8 febbraio 2008
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
giovedì 10 settembre
La mia banda suona il pop
mercoledì 9 settembre
Fantasy Island
martedì 8 settembre
Doppio sospetto
mercoledì 2 settembre
Villetta con ospiti
giovedì 27 agosto
Dopo il matrimonio
mercoledì 26 agosto
Qua la zampa 2 - Un amico è per se...
giovedì 6 agosto
Last Christmas
Georgetown
Queen & Slim
mercoledì 5 agosto
Alice e il sindaco
mercoledì 22 luglio
Favolacce
L'uomo invisibile
Tornare
Il principe dimenticato
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità