Fog

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Fog   Dvd Fog   Blu-Ray Fog  
Un film di John Carpenter. Con Janet Leigh, Jamie Lee Curtis, Adrienne Barbeau, Hal Holbrook, John Houseman.
continua»
Titolo originale The Fog. Horror, durata 91 min. - USA 1980. MYMONETRO Fog * * * - - valutazione media: 3,19 su 24 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
tommy martedì 19 novembre 2019
molta nebbia anche nei personaggi Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
0%

Personalment l'ho visto fino alla fine per capire fine a che punto si possono esprimere tanti giudizi positivi su un film molto noioso e inverosimile soprattutto nele reazioni emotive dei personaggi. Consiglio di non vederlo.

[+] lascia un commento a tommy »
d'accordo?
iuriv giovedì 29 ottobre 2015
nebbia con sorpresa. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Il soggetto di The Fog è piuttosto semplice e mette di fronte gli abitanti di Antonio Bay, in procinto di brindare al centesimo anniversario della cittadina, a un'antica minaccia nascosta tra la nebbia. Nebbia che, quando proviene dal mare, è attaccata in post produzione, mentre, quando è inquadrata da vicino, è palesemente opera di una macchina del fumo. Chiaramente Carpenter deve fare i conti con l'anno di produzione della pellicola e con il budget non certo faraonico di cui dispone, quindi i limiti agli effetti speciali si possono accettare. Più difficile farlo quando si pensa al comparto narrativo di questo lavoro. Se a grandi linee la storia funziona, ciò che lascia perplessi è il modo di reagire che i personaggi tengono di fronte alla situazione che si trovano ad affrontare. [+]

[+] lascia un commento a iuriv »
d'accordo?
toty bottalla martedì 25 marzo 2014
storia d'orrore: tra nebbia, fantasmi e zombie! Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Fog è un film horror più che discreto, la storia, è raccontata con stile suscitando progressiva attenzione e curiosità, forse, con un cast di miglior personalità e una sceneggiatura più aderente al genere dando più suspense e un pò più di stupore agli avvenimenti, il lavoro di carpenter sarebbe stato più apprezzato. Saluti.

[+] lascia un commento a toty bottalla »
d'accordo?
miguel sabato 19 gennaio 2013
atmosfera claustrofobica Valutazione 4 stelle su cinque
80%
No
20%

Carpenter con "Fog" ci porta nelle viscere della claustrofobia pura; parlare di questo film del 1979 mi porta a ricordare un'opera dal grande fascino e con una atmosfera surreale. Tutto si incastona al meglio: dalla trama molto interessante che parla di una maledizione che colpisce la cittadina di S. Antonio Bay, alla fotografia molto cupa che rende alla perfezione l'idea di essere avvolti da una nebbia tanto inquietante quanto opprimente, all'uso delle musiche, lente ma onnipresenti ad accompagnare sia gli attimi di calma apparente sia quelli più tesi. Di effetto la rappresentazione della radio locale che trasmette dal faro che deve fare da guida a chi naviga nelle acque circostanti; le emozioni che trasmette il film sono particolari. [+]

[+] lascia un commento a miguel »
d'accordo?
elia ferroli giovedì 8 dicembre 2011
apprezzabile film di carpenter Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Bello

[+] lascia un commento a elia ferroli »
d'accordo?
nicolas bilchi sabato 15 gennaio 2011
fog. Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Due anni dopo Halloween - La notte delle streghe, uno dei più grandi horror moderni, John Carpenter torna sul grande schermo dopo essersi dedicato a due produzioni televisive (Elvis, il re del rock e Pericolo in agguato: procedura ossessiva) e, per il principio che squadra vincente non si cambia, torna a lavorare con Jamie Lee Curtis ad un'opera d'orrore tradizionale sicuramente di buona fattura ma che non riesce a raggiungere i livelli qualitativi del capostipite dell'eterna saga di Michael Mayers. Fog ha risentito molto, nei giudizi di pubblico e critica, proprio del confronto necessario col capolavoro dell'autore, ma se isoliamo l'opera e la vediamo singolarmente ci accorgeremo che si tratta di un horror che, pur senza strabordare mai e senza avere grandi pretese artistiche (anzi il punto di forza sta proprio nella consapevolezza dei suoi limiti) coinvolge lo spettatore e lo emoziona. [+]

[+] lascia un commento a nicolas bilchi »
d'accordo?
frz94 sabato 27 novembre 2010
john colpisce ancora Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Un'antica e terribile leggenda prende forma. Una fitta nebbia proveniente dal mare aperto si riversa sulla tranquilla cittadina di Antonio Bay, non portando nulla di buono. Da dove deriva questa misteriosa nebbia? Cosa si cela in essa? Queste le domande dello spettatore e della protagonista, che dal faro dove lavora guarda attonita e spaventata lo strano fenomeno atmosferico.
Un film in perfetto stile anni ottanta, a tratti lento, ma dotato di un indiscutibile stile. L'atmosfera gotica e surreale, le suggestive scenografie e l'originalità della trama contribuiscono a creare quello che a mio parere è un piccolo gioiello. [+]

[+] lascia un commento a frz94 »
d'accordo?
g. romagna lunedì 1 novembre 2010
the fog Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Ad Antonio Bay, cittadina costiera californiana, si festeggia il centenario della fondazione. Lo stesso giorno cominciano ad accadere faccende strane ed inquietanti, guidate da una nebbia che avanza ed avvolge le sue vittime. Il parroco dela città viene in possesso di un antico diario in cui è svelata la verità: i sei pionieri che fondarono la città sono in realtà sei assassini che fecero naufragare un veliero sulle coste di Antonio Bay - in una notte di nebbia - per trafugare il tesoro che si trovava a bordo. Un secolo dopo le vittime del vascello rivivono, ed hanno un solo obiettivo: muoversi all'interno della nebbia per vendicarsi uccidendo sei cittadini di Antonio Bay e recuperare l'oro perduto. [+]

[+] lascia un commento a g. romagna »
d'accordo?
sickboy giovedì 2 settembre 2010
nebbia rossa Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

La minaccia viene dal mare, in questo bellissimo film di Carpenter, ma non si tratta nè di squali, nè di orche e nè di altri "mostri" marini : preannunciato da un'inquietante e densa nebbia luminosa, un veliero fantasma con tanto di "presenze" a bordo, si presenta in occasione del centenario della fondazione di Antonio Bay a chiedere un tributo di sangue ai suoi cittadini come vendetta per un tragico gesto compiuto dai cinici fondatori della città cento anni prima. Particolarissimo horror di ambientazione costiera, Fog trova il suo punto di forza nel saper creare un'atmosfera disagiata e straniante ancor prima di mostrare nel vivo gli eventi. [+]

[+] lascia un commento a sickboy »
d'accordo?
john fog venerdì 2 gennaio 2009
fantastico Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

NE FACESSERO ANCORA DI FILM DEL GENERE....FANTASTICO!!!

[+] lascia un commento a john fog »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 »
Fog | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | sickboy
  2° | miguel
  3° | nicolas bilchi
  4° | g. romagna
  5° | nicolò
  6° | iuriv
  7° | sickboy
  8° | frz94
Poster e locandine
1 | 3 | 4 | 5 | 6 |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità