L'amore ritrovato

Acquista su Ibs.it   Soundtrack L'amore ritrovato   Dvd L'amore ritrovato   Blu-Ray L'amore ritrovato  
Un film di Carlo Mazzacurati. Con Stefano Accorsi, Maya Sansa, Marco Messeri, Luisanna Pandolfi, Vania Rotondi.
continua»
Sentimentale, durata 108 min. - Italia, Francia 2004. uscita giovedì 16 settembre 2004. MYMONETRO L'amore ritrovato * * 1/2 - - valutazione media: 2,54 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
charlie94 venerdì 17 agosto 2018
un film nostalgico. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Film nostalgico che sfiora la tragedia individuale di un amore più che ritrovato, direi rubato. Rubato  ad una giovane donna e ad una famiglia appena formata. Sfiora la tragedia del fascismo e della guerra. Immagini suggestive di luoghi e di cose, di un treno della memoria che ti prende al cuore. Le facce dei due attori, che sappiamo essere pur bravi, purtroppo sembrano quasi meravigliate ed estranee al film stesso. I corpi partecipano, le facce invece sono altrove.

[+] lascia un commento a charlie94 »
d'accordo?
gabriella mercoledì 16 luglio 2014
l'amore rinnovato Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

Tratto da un racconto di Cassola “ una relazione”, in cui i nomi dei protagonisti vengono invertiti, infatti nel libro sono Mario e Giovanna, Carlo Mazzacurati, racconta la storia di Maria e Giovanni nella Toscana degli anni 30. Giovanni incontra casualmente alla stazione , Maria, con la quale anni prima aveva avuto una fugace storia d'amore, desideroso di ripetere l'esperienza, organizza un incontro con la ragazza. Maria accetta, però nel tempo è cambiata, non più la ragazza “facile” di un tempo, dimostra un sentimento profondo e maturo per Giovanni, sentimento che pian piano viene condiviso anche dall'uomo, così che tra i due nasce una relazione, essendo lui sposato e con un figlio. La storia tra i due è perennemente in bilico tra burrascosi litigi e momenti di intensa passione in una Livorno illuminata dall'ottima fotografia di Luca Bigazzi. [+]

[+] lascia un commento a gabriella »
d'accordo?
vyc2886 giovedì 9 febbraio 2012
amore proibito Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Una triste passione raccontata in un contesto storico inutile alla storia, ma perfetto nei colori e nelle emozioni. Questo film parla dell'amore che ritorna tra Giovanni, un uomo sposato e con un figlio e Maria, giovane ragazza dal passato trasgressivo per la sua epoca. Un amore che che ritorna quando ormai non è più possibile, non ha più un futuro, ma è tanto forte da ritrovarsi continuamente. Ci lascia con un sapore amaro, dell'amore che è tanto forte ma non può essere vissuto. Bravissimi gli attori, intensi e precisi in tutti gli atteggiamenti, in ogni espressione.

[+] lascia un commento a vyc2886 »
d'accordo?
okkiverdi84 domenica 11 luglio 2010
qualcosa di eccezzionale Valutazione 5 stelle su cinque
0%
No
0%

Uno dei film piu belli mai visti negli ultimi anni,ottima interpretazione da parte dei 2 attori protagonisti.e stato come fare un tuffo nella realta non lascia niente all'immaginazione,e tutto cio che possiamo vivere nella vita reale,mi piace molto,complimenti a Stefano Accorsi ke ha sempre il potere di farmi venire i brividi,qualsiasi sia il suo ruolo.ancora complimenti.un saluto ROBERTA

[+] lascia un commento a okkiverdi84 »
d'accordo?
paola d. g. 81 giovedì 25 febbraio 2010
struggente Valutazione 4 stelle su cinque
0%
No
0%

Questo film a mio avviso è molto poetico, nostalgico ed ha una bellissima colonna sonora. L'ho visto più di una volta e mi ha commosso, così come mi ha commosso il libro di Cassola da cui è tratto. Maya Sansa è fantastica, Accorsi è poco espressivo ma proprio per questo è adatto per la parte. Lo consiglio vivamente.

[+] lascia un commento a paola d. g. 81 »
d'accordo?
annarella06 lunedì 21 settembre 2009
stupendo. da vedere e rivedere Valutazione 5 stelle su cinque
100%
No
0%

La nostalgia per un amore "non vissuto" completamente, i ricordi intensi di una passione tranciata dalla cruda realtà sono perfettamente descritti in questo film. I due attori protagonisti ci travolgono in questa storia d'amore tormentata: ci riescono perfettamente durante i lunghi silenzi, quando solo gli sguardi dei due amanti GRIDAVANO l'uno verso l'altro il bisogno di amarsi e di concedersi. Questo film è un elogio dell'amore profondo, ma troppo impaurito dalla realtà e da ogni possibile cambiamento. Lo consiglio a tutti....da vedere e rivedere

[+] lascia un commento a annarella06 »
d'accordo?
pietro mercoledì 4 febbraio 2009
un bel film Valutazione 3 stelle su cinque
100%
No
0%

A me il film è piaciuto. La leggerezza è quella del libro dacui è tratto, i personaggi sono giusti. Maya bella e brava.

[+] lascia un commento a pietro »
d'accordo?
claudia lunedì 20 agosto 2007
una storia che non ha tempo Valutazione 4 stelle su cinque
95%
No
5%

Innanzitutto non è possibile essere tanto OTTUSI da pretendere l'ASSOLUTA corrispondenza tra un'opera e il suo "adattamento" soprattutto poi quando essa è LIBERAMENTE TRATTA. In Italia c'è la tendenza a chiudere l'arte in compartimenti stagni senza capire che si può prendere spunto da qualcosa per raccontare qualcos'altro. Venendo a noi dirò che il film si apre con la poesia in musica di De Andrè "Le passanti" ( purtroppo per i puristi non ha scelto un brano d’epoca,eh (ironicamente si intende), demodè) che ben si attaglia alle immagini (un treno i cui vagoni ospitano un’ umanità sconosciuta i cui sguardi si sommano dando come risultato una profonda solitudine) e non solo. Si attaglia anche al senso,certo non a quello concreto (di corna come si direbbe oggi) ma a quello sfumato,appartenente alle categorie del desiderio,dell'occasione che a distanza di anni ti si presenta inattesa e che (come appunto ci dice De Andrè) si rimpiangerà,prima o poi. [+]

[+] è più giusto (di claudia)
[+] e' vero. (di marezia)
[+] è vero/2 (di marezia)
[+] naturalmente... (di marezia)
[+] lascia un commento a claudia »
d'accordo?
mazzacurati venerdì 22 giugno 2007
mazzacurati Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
100%

Due stelle.

[+] lascia un commento a mazzacurati »
d'accordo?
arkadico domenica 13 maggio 2007
un difetto ma essenziale Valutazione 1 stelle su cinque
0%
No
100%

Purtroppo è molto noioso. Questa volta la semplicità della storia non rimane impressa come altri film di Mazzacurati come "L'estate di Davide". Fastidiose le scene erotiche dei protagonisti.

[+] lascia un commento a arkadico »
d'accordo?
pagina: 1 2 »
L'amore ritrovato | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Luigi Catalani
Pubblico (per gradimento)
  1° | claudia
  2° | tina galante
  3° | gabriella
  4° | enoc
  5° | charlie94
Rassegna stampa
Bruno Fornara
Stefano Lusardi
Link esterni
Sito ufficiale
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità