The Green Hornet

Acquista su Ibs.it   Soundtrack The Green Hornet   Dvd The Green Hornet   Blu-Ray The Green Hornet  
Un film di Michel Gondry. Con Seth Rogen, Jay Chou, Cameron Diaz, Christoph Waltz, Chad L. Coleman.
continua»
Azione, Ratings: Kids+13, durata 120 min. - USA 2011. - Sony Pictures uscita venerdý 28 gennaio 2011. MYMONETRO The Green Hornet * * 1/2 - - valutazione media: 2,95 su 42 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Fumetto Valutazione 2 stelle su cinque

di dario carta


Feedback: 4414 | altri commenti e recensioni di dario carta
lunedý 14 febbraio 2011

Ecco un ennesimo frammento dell'ampio mosaico che ritrae un cinema intento ad estrarre i propri contenuti dalle pagine dei comic books americani,prediligendo l'epoca che a buona ragione i più attenti definiscono la Golden Age dei fumetti,un'età dell'oro dell'immagine stampata sviluppatasi a cavallo fra la fine degli anni '30 e il tramonto del decennio successivo.
E' un'epoca che ha visto i natali degli eroi di cartone,effige sublimata di una società ansiosa di risorgere dalla Grande Depressione e scongiurare i timori di una dimensione bellica planetaria.
"The Green Hornet" segue nel 1940 la comparsa nei libri a fumetti di Superman e l'anno successivo,nel '39,del Batman di Bob Kane,ma in realtà il Calabrone Verde,personaggio nato dalla fantasia di George W. Trendle e Fran Striker, fu creatura destinata ad una serie radiofonica messa in onda a partire dal 1936 e già connotata a riassumere i lineamenti delle figure eroiche che lo seguirono,con le loro peculiarità,come la doppia identità,una nascosta e riscattatrice,l'altra pubblica ed ordinaria. Il film di Michael Gondry ("Gli acchiappaflm","Se mi lasci ti cancello") sullo script di Seth Rogen già sceneggiatore di "Molto incinta" e "Donnie Darko" e qui anche protagonista nella parte di Britt Reid,raccoglie la scomoda eredità lasciata dalla serie televisiva degli anni '60 che,a dispetto dell'aspetto blando della dimensione economica casalinga,fu capace di identificare il sogno americano ben più caparbiamente della lista di titoli per il grande schermo di vent'anni prima.
Come necessario,non sono concesse deroghe alla natura originale del personaggio e delle circostanze della sua nascita e la storia viene raccontata nei canoni dell'attuale cinema di cassetta.
Britt Reid (Rogen) è il figlio lazzarone del facoltoso editore James Reid (Tom Wilkinson) a capo della testata del Daily Sentinel di Los Angeles.
L'uomo è vedovo,ma anche austero e non vede granchè nel figlio,piuttosto incapace in qualsiasi attività professionale ma altrettanto abile e svelto a disperdersi in inezie o correre dietro alle ragazze.
Quando il padre viene trovato morto per shock anafilattico dovuto ad una puntura di insetto,il ragazzo si trova a dover coniugare la propria frustrazione con le nuove responsabilità cui deve far fronte.
Accompagnato dal collaboratore del padre,l'asiatico Kato (Jay Chou),geniale meccanico,inarrivabile coffee maker ed esperto di arti marziali,Britt decide di combattere la malavita usando una divisa che nasconde le reali identità di entrambi e fingendo di essere essi stessi criminali per agevolare il processo di infiltrazione.
Affiancati dall'avvenente assistente Lenore Case (Cameron Diaz),tra bisticci e petulanti diatribe i due affrontano Benjamin Chudnofsky (Christoph Waltz),un boss russo a capo della malavita locale,mentre sono a loro volta inseguiti dalle forze di polizia.
Pop corn film da consumo adolescenziale,"The Green Hornet" di Gondry risulta più un prodotto di convenienza commerciale che una divertente pellicola.
Tra le righe della forzata comicità da fiacca commediola di Seth Rogen e la verve esplosiva di un'energia in disinnesco del produttore Neal Moritz,non rimane del film che uno spento desiderio di una magia non avveratasi.
Dopo un prologo introdotto come antefatto tregicomico con i tratti tipici delle pagine domenicali americane la storia procede imbottita di futili argomenti inviluppando fantasie bondiane e illusioni comiche di patetiche situazioni ad uso di imbarazzanti reminiscenze delle magiche sequenze di Blake Edwards.
Resta poco attaccato ad un insignificante album di figurine sbiadite privo dello spirito e del guizzo delle pagine radiofoniche dell'epoca o del colore dei comic books di un'età d'oro che pare inghiottita dalla sperequazione e dalle scommesse commerciali di un cinema da disincanto.
Gondry fallisce nell'intento di divertire,contestualizzando una storia lasciata troppo fedele alla sua epoca,in una condizione anacronistica di tecnologie e potenzialità informatiche e il prodotto è un pastiche confuso e poco convincente.
Christoph Waltz propone la stessa mimica della stupita perfidia dei "Bastardi senza gloria",confermando una statura professionale che però qui si disperde nell'inconsistenza della struttura filmica.
Il pop singer Jay Chou nel suo Kato vitalizza l'elemento essenziale attorno a cui gravita la storia,riuscendo a porre il giusto accento al suo rapporto con Britt.
Allora quando si riaccendono le luci,la memoria corre alle due indimenticabili ossessioni della cultuale serie TV di cinquant'anni fa.
Il volo dell' interludio di Nikolaij Rimskij-Korsakov e la nascita del mito di Bruce Lee nel suo iconico debutto nelle vesti di Kato.

[+] lascia un commento a dario carta »
Sei d'accordo con la recensione di dario carta?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
67%
No
33%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di dario carta:

Vedi tutti i commenti di dario carta »
The Green Hornet | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Gabriele Niola
Pubblico (per gradimento)
  1░ | davidjordanair
  2░ | storyteller
  3░ | dario carta
  4░ | ams80
  5░ | mikemaister
  6░ | nfl 26
  7░ | ultimoboyscout
  8░ | great steven
  9░ | fedeleto
10░ | alexpark
11░ | hollyver07
12░ | jimmyjazz
13░ | mar.ck
14░ | claudiorec
15░ | freemovie
16░ | poldino
17░ | giacomogabrielli
18░ | francesco adami
19░ | walalla
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 13 | 14 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 | 41 | 42 | 43 | 44 | 45 | 46 | 47 | 48 | 49 | 50 | 51 | 52 | 53 | 54 | 55 | 56 | 57 | 58 | 59 | 60 | 61 | 62 | 63 | 64 | 65 | 66 | 67 | 68 | 69 | 70 | 71 | 72 | 73 | 74 | 75 | 76 | 77 | 78 | 79 | 80 | 81 | 82 | 83 | 84 | 85 | 86 | 87 | 88 | 89 | 90 | 91 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità