I ragazzi stanno bene

Acquista su Ibs.it   Dvd I ragazzi stanno bene   Blu-Ray I ragazzi stanno bene  
Un film di Lisa Cholodenko. Con Annette Bening, Julianne Moore, Mark Ruffalo, Mia Wasikowska, Josh Hutcherson.
continua»
Titolo originale The Kids Are All Right. Commedia, durata 104 min. - USA 2010. - Lucky Red uscita venerdì 11 marzo 2011. MYMONETRO I ragazzi stanno bene * * 1/2 - - valutazione media: 2,94 su 78 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

scene da un matrimonio (gay) Valutazione 3 stelle su cinque

di laulilla


Feedback: 2061 | altri commenti e recensioni di laulilla
mercoledì 16 marzo 2011


Due donne si amano da vent'anni, cioè da quando decidono di sposarsi e di metter su famiglia. Una di loro, Jules, ricorre per due volte all'inseminazione artificiale con lo stesso donatore di sperma, partorendo, perciò, in tempi diversi due ragazzi, che sono, perciò, un fratello e una sorella "veri". Come in tutti i matrimoni, i ruoli all'interno della coppia si definiscono e si stabilizzano, determinando un equilibrio che, col passare degli anni rivela i suoi limiti. Nic è medico, si dedica alla sua professione grazie alla quale porta a casa i soldi per mantenere i figli a scuola e Jules a casa, permettendole di dedicarsi alla cura dei due ragazzi, esattamente come per secoli è avvenuto per le coppie eterosessuali. Questa divisione dei compiti diventa per Jules sempre più insoddisfacente: i ragazzi studiano, Joni, la più grande sta per lasciare la famiglia, alla volta dell'Università, mentre per Laser, il più piccolo, si prospetta una permanenza un po' più lunga con i genitori, ma anche la sua strada sarà di autonomia e indipendenza. Jules è architetto, ma non ha mai utilizzato la sua laurea: ora vorrebbe finalmente farlo, impegnandosi, lavorando, rendendosi autonoma, perché il ruolo della casalinga a tempo pieno non solo non serve più, ma le va sempre più stretto.
Come spesso avviene in un rapporto matrimoniale così impostato, i sentimenti passionali si trasformano in una routine da cui si vorrebbe evadere, le insoddisfazioni diventano mugugni, la coppia entra in crisi e si apre la strada a qualche scappatella.... In questo caso, la scappatella  si chiama Paul, il donatore di sperma che i due ragazzi sono andati a cercare all'insaputa delle due mamme, ma che ora, con la sua irruzione nella vita di questa famiglia, scatena la gelosia un po' troppo possessiva di Nic. La crisi troverà la soluzione quando, in una bellissima e convincente autodifesa, Jules troverà le parole giuste per placare l'ira di Nic e le inquietudini dei ragazzi riportando la famiglia gay alla sua unità: il matrimonio (etero o gay) è difficile, la convivenza (etero o gay) è difficile, la convivenza di vent'anni(etero o gay) è ancora più difficile: la comprensione e la tolleranza reciproca sono necessarie alla durata della vita di coppia, di qualsiasi coppia, affinché l'amore continui ad alimentare la vita quotidiana di qualsiasi famiglia. Più semplice di così! Semplice perché in un paese rispettoso dei suoi cittadini e delle loro scelte, quali sono gli Stati Uniti, a tutti viene permessa anche quella piccola aspirazione alla felicità che qui da noi continua a essere vietata e stigmatizzata. Il film è gradevolissimo, ben scritto, ben recitato e ottimamente diretto dalla bravissima Lisa Cholodenko, che molto opportunamente si tiene lontano da un finale "normalizzante", pur a portata di mano, avendo inteso a fondo che, per una coppia gay, normalità è essere gay!

[+] lascia un commento a laulilla »
Sei d'accordo con la recensione di laulilla?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
82%
No
18%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
aragornvr domenica 20 marzo 2011
buona critica, ma....
58%
No
42%

ho letto la tua critica dopo aver visto il film, e sono d'accordo su tutto, trovo che hai analizzato e descritto benissimo nelle frasi finali il contenuto del film e l'idea del regista. Ti dico solo una cosa, se avessi letto il tuo commento prima di vedere il film, un po' mi avrebbe infastidito... non trovi che il riassunto quasi dettagliato della storia tolga un po' di fascino e coinvolgimento allo spettatore? Ho smesso di comprare riviste specializzate o leggere le critiche del Corriere, tanto per fare un esempio, di Mereghetti, perche' mi raccontavano il film per filo e per segno....Ripeto, unica pecca del tuo giudizio, ottimo altrimenti.

[+] il rischio dello "spoiler" (di laulilla)
[+] lascia un commento a aragornvr »
d'accordo?
harancia giovedì 24 marzo 2011
anche i gay hanno diritto ad essere convenzionali?
83%
No
17%

E' una provocazione, la libertà di ognuno va prima di ogni cosa. Ma quello che ricevo dal film è la riproposizione della normalità borghese in salsa gay. Se è l'aspirazione della regista tutto ok. Solo che non sono d'accordo. Il film mi sembra per molti aspetti bigotto: il terzo elemento (Paul) viene cacciato come un untore (però aveva un personaggio interessante e degno di una fine migliore) e la traditrice (Jules) fa mea culpa senza ridiscutere il fatto che Nic la sovrastasse e le negasse una sua autonomia. Mi ricorda tanto i matrimoni di una volta. Poteva a mio avviso esser un bel film ma è come se alla fine la sceneggiatura, di grande potentiale in termini di temi trattati e di complessità, sia stata recisa ed innestata con una con una morale accettabile ai più. [+]

[+] bigotto non mi pare (di laulilla)
[+] lascia un commento a harancia »
d'accordo?
hollyver07 sabato 26 marzo 2011
ruoli e banalità e... normalità
40%
No
60%

- harancia -Ciao. Personalmente, ritengo che il voler riproporre una storia di normalità borghese fosse davvero l'obiettivo del film. Infatti, la "salsa gay" che hanno inserito nella trama poteva essere sostituita da "salsa della provincia americana" ed altri simili "condimenti". Il buon Mark Ruffalo aveva soltanto il ruolo di perturbatore (ben interpretato) per poi essere "eliminato" allo scopo di evidenziare nuovamente la vera famiglia. In sostanza, opera - quasi riuscita - in funzione della placida consuetudine famililare. Saluti a te

[+] discutere (di sorella luna)
[+] discutere (di sorella luna)
[+] lascia un commento a hollyver07 »
d'accordo?
sorella luna domenica 10 giugno 2012
riguardalo!
100%
No
0%

Ieri sera ho rivisto questo film su sky e avendolo registrato l'ho pure rivisto e ti assicuro che al cinema anche io avevo capito che i 2 figli erano stati entrambi partoriti da Jules ma non è così: le due donne, Nic e Jules, ne hanno partorito uno ciscuno...lo spiega Joni a Paul all'inizio della loro conoscenza! Quindi ho capito che Laser è figlio di Jules e Joni è figlia di Nic... Riguardalo se hai modo.

[+] lascia un commento a sorella luna »
d'accordo?
sorella luna domenica 10 giugno 2012
attenzione!
0%
No
0%

I figli non sono stati partoriti in tempi diversi da Jules! Ma in tempi diversi da entrambe! Prima è nata Joni, partorita da Nic e poi è nato Laser partorito da Jules! Riguarda il film se ne hai l'opportunità...questa cosa viene detta da Joni a Paul all'inizio della loro conoscenza e poi ribadita da Jules quando comunica a Paul che non fuma una sigaretta da quando è nato suo Laser.

[+] lascia un commento a sorella luna »
d'accordo?
sorella luna domenica 10 giugno 2012
attenzione!
0%
No
0%

I figli non sono stati partoriti in tempi diversi da Jules! Ma in tempi diversi da entrambe! Prima è nata Joni, partorita da Nic e poi è nato Laser partorito da Jules! Riguarda il film se ne hai l'opportunità...questa cosa viene detta da Joni a Paul all'inizio della loro conoscenza e poi ribadita da Jules quando comunica a Paul che non fuma una sigaretta da quando è nato Laser...

[+] lascia un commento a sorella luna »
d'accordo?

Ultimi commenti e recensioni di laulilla:

Vedi tutti i commenti di laulilla »
I ragazzi stanno bene | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
SAG Awards (3)
Premio Oscar (4)
Golden Globes (7)
Critics Choice Award (4)
Festival di Berlino (1)
BAFTA (5)
AFI Awards (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 11 | 12 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 | 13 | 14 | 15 | 16 | 17 | 18 | 19 | 20 | 21 | 22 | 23 | 24 | 25 | 26 | 27 | 28 | 29 | 30 | 31 | 32 | 33 | 34 | 35 | 36 | 37 | 38 | 39 | 40 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 11 marzo 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdì 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdì 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedì 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità