Monsters

Acquista su Ibs.it   Dvd Monsters   Blu-Ray Monsters  
Un film di Gareth Edwards. Con Whitney Able, Scoot McNairy, Kevon Kane Drammatico, durata 94 min. - Gran Bretagna 2010. - One Movie uscita mercoledì 7 dicembre 2011. MYMONETRO Monsters * * 1/2 - - valutazione media: 2,81 su 26 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Siamo tutti stranieri agli occhi di qualcuno. Valutazione 0 stelle su cinque

di spacexion


Feedback: 1348 | altri commenti e recensioni di spacexion
venerdì 2 dicembre 2011

Gli alieni sbarcano sulla terra, e lottano per sopravvivere sottraendo brutalmente spazio vitale agli umani. Gli umani tentano di contrastarli come possono. La guerra si insedia e durerà a lungo: ma la vita continua, come in qualunque zona di guerra, tra grandi dolori, piccoli traffici e sogni di normalità. Esiste una ricetta molto semplice per raccontare buona fantascienza: non esporre gli elementi fantastici (alieni, viaggi nel tempo, replicanti) come un fine in sé, ma come pretesto per narrare storie di valore universale. Monsters rientra magistralmente in questa categoria di fantascienza suggerita, raccontando con incredibile realismo ciò che potrebbe essere una invasione aliena. Film "on the road" prima che di invasioni extra-terrestri, più vicino alla poetica apocalittica di "Fino alla fine del Mondo" di Wenders che non a "La guerra dei mondi", Monsters è la storia di due antieroi, fragili e sperduti in un mondo che non appartiene più loro. Evidenti, quasi didascaliche le critiche alla società occidentale che si richiude sempre più in se stessa dietro schermi televisivi e muri tanto tecnologi quanto vacui, in una ossessione difensiva resa inefficace dal rifiuto della diversità. "Alien" in inglese non significa solo extra-terrestre ma anche straniero. Stranieri sono gli alieni, sbarcati sulla terra per un incidente provocato dalla NASA. Stranieri sono i messicani, relegati al di qua delle zone infette, abandonati al loro destino e martoriati da un esercito anch'esso straniero di una potenza americana che non sa più interagire altrimenti che con la violenza delle bombe (il film suggerisce che queste facciano più vittime degli alieni stessi). Stranieri sono i due protagonisti che, vittime di una sociétà alla deriva che sprofonda nel caos, si ritrovano a dover attraversare le frontiere come clandestini qualunque per poter tornare in patria (chissà se Edwards ha visto Lamerica di Amelio...). Stranieri infine sono gli umani, alienati dal loro proprio mondo, prigionieri dell'illusione modernista di aver dominato la Natura quando invece questa si ribella e li domina sotto forma di alieni che vivono, amano e si riproducono in perfetta simbiosi con le foreste della terra. Stranieri dunque, ciascuno con le proprie emozioni, coi propri bisogni, le proprie necessità di sopravvivenza ma incapaci di comunicare gli uni con gli altri, apparentemente prigioneri di universi inconciliabili. Edwards parla di Messico e Alieni del futuro, ma quando fa dire al suo protagonista con profondo cinismo che la foto di un bambino ucciso da un alieno vale 50.000 dollari, mentre quella di un bimbo che sorride non vale niente, si capisce che potrebbe anche trattarsi di Iraq o Afghanistan e dei loro popoli oggi. Sconsolante finale, in cui la realtà-finzione relegata alle immagini televisive asettiche e colorate dall'ormai famigliare verde dei visori notturni, riprende i suoi diritti e si impone come realtà tout-court nel mondo vero, il nostro. Cullati da un apparente benessere senza fine, alimentato da immagini televisive che raccontano una sola realtà possibile, quella ufficiale, e pongono migliaia di chilometri di distanza tra noi e le guerre, come i protagonisti di Monster fatichiamo ad accettare che un evento catastrofico potrebbe un giorno rimettere in causa la nostra stessa esistenza. Letto in chiave metaforica, Monsters non è un film di fantascienza futuribile, ma una critica feroce di scottante attualità su di noi, mostri spaventati da altri mostri.

[+] lascia un commento a spacexion »
Sei d'accordo con la recensione di spacexion?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
64%
No
36%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di spacexion:

Monsters | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies
Nicoletta Dose
Pubblico (per gradimento)
  1° | graziedavvero
  2° | lume_hc
  3° | vandamme84
  4° | spacexion
  5° | andaland
  6° | fabal
  7° | kondor17
  8° | mystic
  9° | cekko
Rassegna stampa
Robert Abele
BAFTA (1)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 | 11 | 12 |
Link esterni
Sito ufficiale
Shop
DVD
Uscita nelle sale
mercoledì 7 dicembre 2011
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
mercoledì 25 novembre
High Life
Galveston
martedì 17 novembre
La Gomera - L'isola dei fischi
Gli anni amari
La vacanza
Gauguin
mercoledì 11 novembre
Volevo nascondermi
giovedì 5 novembre
L'amore a domicilio
Just Charlie - Diventa chi sei
Almost Dead
mercoledì 4 novembre
Una intima convinzione
mercoledì 28 ottobre
La partita
mercoledì 21 ottobre
L'assistente della star
mercoledì 7 ottobre
Gamberetti per tutti
L'anno che verrà
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità