Manderlay

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Manderlay   Dvd Manderlay   Blu-Ray Manderlay  
Un film di Lars von Trier. Con Bryce Dallas Howard, Isaach De BankolÚ, Willem Dafoe, Danny Glover, ChloŰ Sevigny.
continua»
Drammatico, durata 139 min. - Danimarca 2005. - 01 Distribution uscita venerdý 28 ottobre 2005. MYMONETRO Manderlay * * * - - valutazione media: 3,46 su 25 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un von Trier pi¨ sociale e meno introspettivo? Valutazione 4 stelle su cinque

di Staik˛n


Feedback: 306 | altri commenti e recensioni di Staik˛n
martedý 16 febbraio 2016

Pur essendo il seguito di Dogville (capolavoro del regista danese del 2003), Manderlay apparentemente non sembra avere molto a che fare con il film precedente. E' vero, le scelte per la scenografia e la struttura narrativa (la storia Ŕ divisa in otto capitoli, con voce narrante esterna ed onnisciente) sono le stesse, ma i temi trattati sembrano separati. Persino Grace Ŕ diversa, e non solo nell'aspetto (Bryce Dallas Howard ha preso il posto di Nicole Kidman), ma anche e soprattutto nel comportamento. La timida Grace di Dogville lascia spazio ad una Grace pi¨ forte, pi¨ ferma, pi¨ determinata. Von Trier ragiona qui su un piano molto pi¨ politico e sociale, piuttosto che sull'animo umano, come di fatto accadeva nel primo film. Eppure durante il film, il regista fa capire come le due cose non siano cosý separate. Von Trier Ŕ sempre stato un gran provocatore. E' in grado di prendere le convinzioni (apparentemente) pi¨ solide dell'uomo e smembrarle sullo schermo. Convinzioni, in questo caso, come la libertÓ e la democrazia. Il regista ragiona sulla maturitÓ necessaria ad un popolo per sfruttare questi grandi doni, e giunge a conclusioni che un po' allibiscono. Magari ci si pu˛ rifiutare di dargli ragione, ma Ŕ inevitabile accettare il fatto che con questo film von Trier, con la sua provocazione, lasci insinuare il dubbio. Meravigliosamente orchestrata (a livello di sceneggiatura) la vicenda degli alberi dell' "Old lady's garden", che giÓ da sola contiene buona parte del messaggio del film. Stupendo poi il finale, dove il regista torna un po' sullo stile Dogville, e piazza in mano a Grace una frusta che questa userÓ per martoriare la schiena di un ex-schiavo della piantagione. Proprio lei che all'inizio del film aveva strappato di mano quella frusta ad un padrone bianco, minacciandolo con le armi addirittura, e che aveva deplorato tutti i proprietari di quella piantagione per il loro comportamento barbaro. Sembra che Dogville in fin dei conti abbia lasciato in lei qualcosa...

[+] lascia un commento a staik˛n »
Sei d'accordo con la recensione di Staik˛n ?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Staik˛n :

Manderlay | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
venerdý 15 gennaio
Disincanto - Stagione 3
venerdý 1 gennaio
Cobra Kai - Stagione 3
giovedý 31 dicembre
Sanpa: luci e tenebre di San Patri...
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità