Il socio

Acquista su Ibs.it   Dvd Il socio   Blu-Ray Il socio  
Un film di Sydney Pollack. Con Tom Cruise, Jeanne Tripplehorn, Gene Hackman, Hal Holbrook, Terry Kinney.
continua»
Titolo originale The Firm. Thriller, durata 150 min. - USA 1993. MYMONETRO Il socio * * * - - valutazione media: 3,31 su 19 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

SEGRETO Valutazione 4 stelle su cinque

di Luigi Chierico


Feedback: 36961 | altri commenti e recensioni di Luigi Chierico
domenica 22 marzo 2015

1993.Un’ America grande, troppo grande, ad un’ America piccola. Non ci sono , o meglio c’erano, solo le 2 Torri, i grattacieli, l’Empire State Building, la statua della Libertà, alta quasi 100 metri, vi sono gli studi legali megagalattici con 40 avvocati ed oltre con gigantesche biblioteche da far invidia a quelle di Alessandria, le ville e case sontuose con grandi giardini e piscine, vi sono strade larghe con lussuose e lunghe limousine e Mercedes-Benz decappottabili (…le utilitarie cosa sono?), ci sono i giovani geni a cui si aprono tutte le porte e migliaia di dollari al primo impiego, per l’esattezza a Mitch McDeere, di povere e dubbie origini, vengono dati 96.000 dollari oltre incentivi, ci sono feste e cene luculliane all’aperto nello sfarzo e nella menzogna. Ma in America c’è anche la miseria, tanta, la droga, tantissima, la corruzione senza limiti, imbrogli e tradimenti, l’evasione fiscale che affligge i poveri e miseri politici, il solito investigatore privato che si arrangia in un modesto ufficio, rimettendoci spesso la pelle, c’è la mogliettina acqua e sapone, una modestissima casa senza amici, c’è il fratello bravo e quello cattivo. Il grande regista Sydney Pollack di tutto questo ne fa un ottimo film per la presenza di attori di alto prestigio e di una trama avvincente che porta il protagonista sempre vincente. Inutile dire che Tom Cruise, qualunque sia la sua parte, è avvincente. In questa bella ed intrigata storia è affiancato da altrettanti nomi famosi: un sempre grande Gene Hackman, Hal Holbrook, David Strathaim, sebbene , stando al fresco, lo si veda poco in libertà, e Jeanne Tripplehom, nella particina della dolce moglie Abby, infine Ed Harris, nella indovinata parte dell’ agente F.B.I. Wayne Tarrance. C’è una scena in cui la felice coppia, facile preda della losca finanza, attraversa un vasto parco in cui primeggiano alberi di diversa specie, è autunno ed hanno le foglie che prendono tanti diversi colori prima di abbandonare il ramo su cui pendono ed a cui hanno dato vigore, l’auto corre su un tappeto di queste foglie in una apoteosi di colore. (“Come le foglie al vento”). Non peraltro Ray dirà al fratello Mitch: “Sapessi quanto mi manca il cielo”. Sembra un buon segno, un sogno, per la giovanissima coppia, al neo avvocato a cui si aprano le porte di un fulgido avvenire, di una brillante corona di successi giudiziari, sorretto e tenuto sempre al segreto professionale. Le scene sono belle, il dialogo serrato, la fotografia eccezionale nelle riprese delle rocambolesche fughe del genio della finanza. In un mondo corrotto si rischia di perdere tutto dall’onore alla moglie ed Abby infatti dirà a Mitch: “Niente è rimasto nostro!”. Mitch non farà più capriole di gioia per la strada e lascerà che solo un innocente ragazzo continui a saltare tra la folla. Per rimettere in ordine le mie considerazioni su questo film, degno di essere visto per ogni suo risvolto positivo, non resta che non spegnere il televisore quando un generoso canale lo manda in onda. Il protagonista alla fine assicura i suoi clienti: “E’ come una nave carica che non arriverà mai in porto!”.

[+] lascia un commento a luigi chierico »
Sei d'accordo con la recensione di Luigi Chierico?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
80%
No
20%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Luigi Chierico:

Vedi tutti i commenti di Luigi Chierico »
Il socio | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | luigi chierico
  2° | greg2
  3° | paolo ciarpaglini
  4° | alexander 1986
  5° | onufrio
Premio Oscar (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
martedì 25 maggio
Roubaix, Une Lumière
martedì 11 maggio
Mi chiamo Francesco Totti
mercoledì 28 aprile
La prima donna
martedì 27 aprile
L'agnello
Imprevisti Digitali
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2021 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità