Il pranzo di Babette

Acquista su Ibs.it   Dvd Il pranzo di Babette   Blu-Ray Il pranzo di Babette  
Un film di Gabriel Axel. Con Bibi Andersson, Stéphane Audran, Jarl Kulle, Lisbeth Movin, Bendt Rothe.
continua»
Titolo originale Babettes gaestebud. Commedia, Ratings: Kids+16, durata 103 min. - Danimarca 1987. MYMONETRO Il pranzo di Babette * * * * - valutazione media: 4,09 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

vedi Sublime Valutazione 5 stelle su cinque

di Luigi Chierico


Feedback: 36961 | altri commenti e recensioni di Luigi Chierico
lunedì 14 luglio 2014

prima parte.Mi appresto ad esprimere, con doveroso rispetto, il mio pensiero e le mie sensazioni su questo film assolutamente sublime. Lo spazio è troppo modesto per riempire quanto vorrei scrivere. La trama nella sua semplicità si presta ad una ricca e complessa analisi. Il luogo in cui si svolge la modesta vicenda, ma anche il sontuoso pranzo, è un piccolo centro urbano in Danimarca, verso la fine del 1800. Tre donne costituiscono il fulcro attorno a cui l’intera comunità vive e si affida anche per tenere vivi i ricordi e le consuetudini, ma soprattutto la Fede. Martina e Philippa, due nubili figlie di un defunto Pastore luterano, di cui tramandano principi morali e carità verso il prossimo, magnificamente interpretate rispettivamente da Brigitte Federspiel e da Bodil Kjer. La loro vita è stata totalmente dedicata al rispetto della volontà paterna, non c’è stato spazio per corteggiamenti ed amori. La terza figura femminile è Babette Hersant (Stephane Audran), una francese rifugiatasi in Danimarca ed ospitata dalle due sorelle, su lettera di raccomandazione di un vecchio spasimante di Philippa, Achille Papin. Sebbene titubanti di ricevere in casa una sconosciuta francese,forse anche cattolica, le due sorelle ospitano Babette che invece si inserisce facilmente nella conduzione di vita di Martina e Philippa accettando di compiere anch’essa la loro missione per tenere vivo il ricordo del padre: prendersi cura del prossimo e dei poveri. Per il compleanno del defunto Pastore le due sorelle ricevono le 10 persone più eminenti della comunità per ricordare il loro Pastore. Babette, che ha vinto 10.000 franchi, chiede di poter offrire lei un pranzo che deciderà e cucinerà personalmente. Superate le perplessità delle due sorelle dinanzi alla novità, ne riceve il consenso. Spenderà l’intera somma per preparare un pranzo luculliano,pantagruelico con stoviglie e picchieri di gran lusso per tutte le portate,accompagnate da pregiati vini e champagne, tutto appositamente scelto ed ordinato da lei. Il pranzo è servito. Nessuno degli commensali ha mai provato niente del genere, se non il generale Lowen che racconta del famoso Café Anglais di Parigi, dove cucinava uno chef donna che riusciva a trasformare un banchetto «in una avventura amorosa», in un’ opera d’arte, concludendo, e vale la pena riportare tutte le sue parole:”Misericordia e verità si sono incontrate, amici miei, rettitudine e felicità debbono baciarsi, nella nostra umana debolezza e miopia crediamo di dover scegliere la nostra strada in vita e tremiamo per il rischio che quindi corriamo. Abbiamo paura. Ma no. La nostra scelta non è importante, viene il giorno in cui apriamo i nostri occhi e vediamo e capiamo che la grazia di Dio è infinita. Dobbiamo solo attenderla con fiducia e accoglierla con riconoscenza, Dio non pone condizioni, non preferisce uno di noi, piuttosto di un altro. Ciò che abbiamo scelto ci viene dato e allo stesso tempo ciò che abbiamo rifiutato ci viene accordato”. Infatti a fine cena riaffiorano ricordi e nostalgia, amori e rimpianti ed il generale Women, sempre innamorato di Martina le dirà:” Ho trascorso con voi ogni giorno della mia vita. Ditemi che sapete anche che io sarò ancora con voi ogni giorno che m'è dato da vivere. Ogni ora siederò a pranzare con voi: non con il mio corpo, che non ha importanza, ma con il mio spirito. Perché stasera ho imparato, mia cara, che in questo nostro splendido mondo ogni cosa è possibile”. Segue seconda parte

[+] lascia un commento a luigi chierico »
Sei d'accordo con la recensione di Luigi Chierico?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Luigi Chierico:

Vedi tutti i commenti di Luigi Chierico »
Il pranzo di Babette | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | francesco zennaro
  2° | nicolas bilchi
  3° | leandro gualtieri
  4° | luigi chierico
  5° | luigi chierico
  6° | howlingfantod
  7° | mondolariano
  8° | ricknopelisullalingua
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità