Il pranzo di Babette

Acquista su Ibs.it   Dvd Il pranzo di Babette   Blu-Ray Il pranzo di Babette  
Un film di Gabriel Axel. Con Bibi Andersson, StÚphane Audran, Jarl Kulle, Lisbeth Movin, Bendt Rothe.
continua»
Titolo originale Babettes gaestebud. Commedia, Ratings: Kids+16, durata 103 min. - Danimarca 1987. MYMONETRO Il pranzo di Babette * * * * - valutazione media: 4,09 su -1 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Raffinata favola nordica Valutazione 4 stelle su cinque

di Howlingfantod


Feedback: 7981 | altri commenti e recensioni di Howlingfantod
giovedý 18 settembre 2014

Atmosfere Bergmaniane per una “Grande abbuffata nordica”, quindi grande abbuffata trattenuta, repressa grigio-scura e spirituale. In un lontano villaggio chiuso al mondo e al colore come una comunità monastica psicopatologica, irrompe Babette, una sorta di perturbante, il perturbante della luce,  la cuoca in esilio, che porta la sua grazia e la gioia terrena, nella fattispecie del cibo, ma potrebbe essere il sesso, l’arte come Babette stessa suggerisce a far da tramite fra il mondo terreno e il mondo celeste che lì celeste non è. La cappa pesante e grigia del pietismo in un villaggio della Danimarca, la negazione del corpo e dell’amore terreno,(la mancata storia di amore di una vita fra Filippa e il generale). Il centro gravitazionale del film è il pranzo che Babette appronta come ospite della casa-villaggio che la ospita, tutto si svolge in sua attesa e sua “consequentia”. I colori si riscaldano e si fanno finanche vivaci al piccolo sermone da tavola del generale(rettitudine e felicità si sono incontrati) lui esemplificazione stessa di qualcosa di terreno fatto a gloria di Dio come nella tradizione della Chiesa riformata, (forse il suo stesso essere combattente, per una causa, forse un crociato proprio) il benchè raffinatissimo pranzo  e arte culinaria francese sopraffina che da sola varrebbe il valore di un racconto, a gloria di quel Dio che non vuole essere solo negazione  come tutti i volti scavati con la morte che sembra fare capolino degli ottuagenari comparse e protagonisti del pranzo nella loro fissa immobilità da ritratti di pittura fiamminga vorrebbero far credere.  Una favola, un apologo morale ben narrato, con le lentezze di un cinema che facciamo fatica a riconoscere, una fotografia attenta e minuziosa per un piccolo capolavoro dal romanzo di Karen Blixen, da leggere e da vedere.

[+] lascia un commento a howlingfantod »
Sei d'accordo con la recensione di Howlingfantod?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
0%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Howlingfantod:

Vedi tutti i commenti di Howlingfantod »
Il pranzo di Babette | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | francesco zennaro
  2░ | nicolas bilchi
  3░ | leandro gualtieri
  4░ | luigi chierico
  5░ | luigi chierico
  6░ | howlingfantod
  7░ | mondolariano
  8░ | ricknopelisullalingua
Rassegna stampa
Stefano Reggiani
Premio Oscar (2)
Nastri d'Argento (2)
Golden Globes (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2022 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità