Bellissima

Acquista su Ibs.it   Dvd Bellissima   Blu-Ray Bellissima  
Un film di Luchino Visconti. Con Anna Magnani, Walter Chiari, Gastone Renzelli, Tina Apicella, Tecla Scarano, Linda Sini.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 113 min. - Italia 1951. MYMONETRO Bellissima * * * * - valutazione media: 4,03 su 15 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
luca scial� lunedý 11 febbraio 2013
l'illusione del cinema Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Roma, dopoguerra. Maddalena vive col marito e la figlioletta in un basso, sognando una vita migliore. Saputo che il regista Blasetti cerca una piccola attrice sui 7 anni decide di far partecipare la figlia, anche se ha solo 4 anni. In fondo, anche per coronare attraverso lei un suo sogno nel cassetto: quello di fare cinema. Ma il mondo dello spettacolo è molto diverso da come si aspettava, fatto di opportunisti, cinismo e soprattutto illusioni. E lei ha dignità da vendere...
Sguardo severo di Luchino Visconti sul cinema, di cui critica l'apparenza di essere una fabbrica di sogni da pagare a caro prezzo. Tramite la straordinaria bravura della Magnani, il regista incarna nella protagonista i sogni di una donna semplice, proletaria, tutti scaraventati su una figlia indifesa. [+]

[+] lascia un commento a luca scial� »
d'accordo?
video-r sabato 8 marzo 2014
la vera bellezza Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

 A Cinecittà cercano una bambina che reciti da protagonista nel film “Oggi domani mai” e, in occasione di questo concorso, gli studi vengono assaliti da una folla di aspiranti attrici con madri a seguito; tra queste troviamo Maddalena Cecconi (una formidabile Anna Magnani, in un ruolo che sembra anticipare il successivo “Mamma Roma”), convinta che la figlia Maria possegga le doti necessarie per poter lavorare nello spettacolo. La competizione è però spietata e la donna si ritrova ben presto a ricorrere a figure che, più che favorire il successo della piccola, approfittano della situazione per trarne un tornaconto personale: assistiamo quindi alle bizzarre, quanto non richieste, lezioni di recitazione di tale Tilde Speranzoni e alle sfacciate avance di Alberto Annovazzi (un assistente di regia interpretato da un affascinante Walter Chiari) il quale, pur fallendo nel proprio intento, riesce però ad ottenere denaro sufficiente per comprarsi una lambretta. [+]

[+] lascia un commento a video-r »
d'accordo?
il cinefilo domenica 6 marzo 2011
il club delle megere di luchino visconti Valutazione 1 stelle su cinque
12%
No
88%

Maddalena Cecconi vuole che la sua piccola figlia abbia un futuro nella cinematografia e perciò la trascina,letteralmente,a Cinecittà per il provino al cospetto di Alessandro Blasetti...è questa la trama di quello che,a mio giudizio,è uno dei peggiori film in assoluto del periodo neorealista e ,fino ad oggi,la più colossale delusione cinematografica della mia modesta esistenza.
L'obiettivo del regista L.Visconti e di cesare Zavattini(autore del soggetto)avrebbe dovuto essere quello di attaccare frontalmente i falsi miti del cinema e di coloro,i produttori,che fanno parte di quel mondo...e l'obiettivo sarebbe senz'altro nobilissimo. [+]

[+] non condivido (di gabriella)
[+] l'ignoranza fatta critico (di arthur29)
[+] anche io non condivido (di kimkiduk)
[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
il cinefilo lunedý 25 luglio 2011
un vero girotondo di miseria e pochezza mentale Valutazione 1 stelle su cinque
13%
No
87%

Sono passati solamente otto anni da OSSESSIONE(il film che,nel 1943,avviò la grande stagione del neorealismo italiano)ma già mi pare che Visconti,con questo suo film del 1951,abbia smarrito completamente ogni possibile forma di estro ed eleganza formale precedentemente concepiti ed esibiti al più alto livello(il primo capolavoro citato e LA TERRA TREMA del 1948) stroncati bruscamente da quel fenomeno che io garbatamente definisco:"implosione apoplettica di ogni raffinatezza".
Anna Magnani alias la matrona delle stupide megere(almeno per tre quarti di film e per capire meglio conviene leggere la mia prima recensione)è riuscita,almeno su BELLISSIMA,a disintegrare la propria credibilità artistica in nome di una sceneggiatura fatalmente in sovrappeso di almeno 25 kili di imbecillità totale e limpidissima ciarlataneria francamente oltre misura. [+]

[+] incommentabile (di arthur29)
[+] lascia un commento a il cinefilo »
d'accordo?
Bellissima | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1░ | luca scial�
  2░ | video-r
  3░ | il cinefilo
  4░ | il cinefilo
Nastri d'Argento (2)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità