Pontypool

Acquista su Ibs.it   Dvd Pontypool   Blu-Ray Pontypool  
   
   
   

Il virus del linguaggio: antidoti possibili Valutazione 4 stelle su cinque

di Paola Di Giuseppe


Feedback: 24400 | altri commenti e recensioni di Paola Di Giuseppe
martedì 7 giugno 2011

Da The Selfish Gene (Il gene egoista), saggio del ‘76 di Richard Dawkins a Pontypool del 2008 molto tempo è passato, se consideriamo la velocità di diffusione di idee, mode e conoscenze negli ultimi 60 anni. Sul meme, “unità base dell’evoluzione culturale umana analoga al gene”, capace, come il gene in biologia, di propagarsi e influenzare l’ambiente circostante, molto è stato detto e gli studi proseguono, le prospettive sono aperte e si presentano problematiche, sociologia e psicologia, biologia e filosofia se ne occupano con l’attenzione che i fenomeni complessi legati alle culture umane sempre richiedono. Non poteva perciò sfuggire un tema così intrigante all’elaborazione e sublimazione che l’arte puntualmente compie del reale, e trentacinque anni di indagini e ricerche sulla memetica trovano oggi, in questo film, una chiave di lettura intelligente e una messa a fuoco capace di suscitare attenzione, conoscenza e, dunque, riflessione. Se compito dell’arte è indicare una strada, ci siamo, Bruce McDonald, ereditando una tradizione che da Romero a Carpenter, Cronenberg e Boyle, non dimenticando quanto di presago ci fosse negli Uccelli del grande Hitch, ci mette tutti sull’avviso. Possiamo partire mutuando un pensiero di Karl Popper: "L'intelligenza è utile per la sopravvivenza se ci permette di estinguere una cattiva idea prima che la cattiva idea estingua noi". L’intelligere è infatti quello che si richiede come antidoto al veleno che il virus verbale, uno dei più subdoli, insinuanti e duri da combattere, ha introdotto nel genere umano, malattia contagiosa non da poco, se consideriamo che l’inizio della diffusione dei linguaggi si perde in un indefinibile e non circoscrivibile tempo mitico. L’uso del linguaggio, esclusivo privilegio degli uomini, trovò nella memoria un alleato prezioso, mnemotecnica e mimesis, radici linguistiche comuni e stessi intenti, si presero a braccetto e il cammino delle civiltà iniziò. La scrittura venne come naturale conseguenza e nacque il mito di Theuth presso gli Egizi D’improvviso però, e senza un perché razionalmente spiegabile, gli uomini diventano zombies, si divorano a vicenda e il morso è contagioso, il virus è nella parola, è la parola stessa, non c’è scampo che nel silenzio. E’ possibile sottrarsi a questo scenario apocalittico? Ne dubitiamo fieramente, ma ci proviamo, almeno, rifugiandoci nella non omologazione, ad esempio, e, appunto, nell’intelligere, come tenta di fare Grant Mazzy, uno straordinario Stephen McHattie, faccia da schiaffi e voce arrochita dal fumo e dal whisky aiutato da lei, la donna che sempre dev’esserci quando l’uomo trema, ed è una brava Lisa Houle, sufficientemente ironica e abbastanza materna per sottrarsi anche lei al virus del linguaggio. Grande e bella allegoria questa di McDonald, un film-horror in cui di horror non è necessario veder nulla, è tutto nella mente e nelle parole che fanno crescere la tensione a dismisura dentro quell’angusto spazio claustrofobico della stazione radio, dove arrivano notizie sconnesse, parole che devono tacere altrimenti si muore, devono svuotarsi del loro senso e cercare una vita nuova, ma non, però, in un altro significante razionalmente dato, bisogna pescare nello strato profondo, quello analogico, quello della poesia, dell’arte, quello dove la parola “uccidere” può essere l’equivalente della parola “baciare”. Questa è la salvezza e questo è il finale, chiaro, bellissimo e semplice di un grande film.

[+] lascia un commento a paola di giuseppe »
Sei d'accordo con la recensione di Paola Di Giuseppe?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
94%
No
6%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Paola Di Giuseppe:

Vedi tutti i commenti di Paola Di Giuseppe »
Pontypool | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
MYmovies


Pubblico (per gradimento)
  1° | paola di giuseppe
Rassegna stampa
Stephen Holden
Immagini
1 | 2 |
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità