Oasis

Acquista su Ibs.it   Soundtrack Oasis  
Un film di Lee Chang-dong. Con Moon So-ri, Sul Kyoung-gu, Kyung-gu Sol, So-ri Moon, Ahn Naesang.
continua»
Drammatico, durata 132 min. - Corea del sud 2002. MYMONETRO Oasis * * * - - valutazione media: 3,29 su 7 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
   
   
   

Un Generale e la sua Principessa Valutazione 4 stelle su cinque

di Paola Di Giuseppe


Feedback: 24400 | altri commenti e recensioni di Paola Di Giuseppe
giovedì 23 giugno 2011

Oasis è un tappeto dipinto sulla parete della stanzetta di Han Gong-ju,paraplegica che fratello e cognata accudiscono al minimo e con un infastidito senso del dovere,portandole cibo e affidandola alla vicina indaffarata del casermone di periferia perché le dia un’occhiata. Loro vivono in un bell'appartamento assegnato dal Comune ai disabili,per la visita di controllo sistemano Han Gong-ju in una stanza,per poi riportarla nel vecchio stabile con una radio per compagnia e quel tappeto con il bambino,la donna che danza e un piccolo elefante. Di notte dalla finestra entrano ombre spettrali e Han Gong-ju ne ha paura,si avvolge nella coperta e sparisce dal mondo. Di giorno con uno specchio cattura il sole e la luce diventa una colomba bianca e farfalle che svolazzano come pulviscolo dorato. Hong Jong-du è uscito da due anni e mezzo di prigione per aver ucciso un uomo guidando in stato di ebbrezza,aveva già precedenti per tentata violenza carnale e furto,e di fronte ad un simile curriculum sembra normale che la guardia carceraria che lo sta portando in galera dica:“Ma sei un pervertito!”.Nel deserto del reale questi due personaggi non hanno scampo.Lei è chiusa nella morsa di una paralisi motoria spastica ed è abbandonata a sè stessa,lui è un semplice e disarmato naïf come se ne vedono a volte in giro a chiederti una sigaretta o qualche centesimo,mangia un po’ di tofu che un negoziante gli regala e ridacchia divertito di tutto,tira su col naso perché fa freddo ed ha solo una camiciola di cotone addosso perchè quando andò in galera era d’estate.Nessuno dei due fratelli a cui ha fatto da prestanome per l’incidente (non guidava lui) l’ha aspettato fuori dal carcere e quando arriva a casa il primo fastidio che dà sono le pedate che lascia sul pavimento.E’ un peso per la famiglia,madre,cognata e fratelli lo tollerano appena,così sempliciotto com’è, e l’occasione per rimproverarlo come un bambino deficiente la trovano sempre. Lui sembra non farsi sfiorare dal male,come Han Gong-ju vive in un’oasi dove c’è spazio per gesti stranissimi, portare un cesto di frutta alla famiglia del morto nell’incidente,innamorarsi di Han Gong-ju,figlia di quella famiglia,vedere in lei una bellezza insperata,farle sentire il calore di un amore impossibile anche da sognare.Eppure, oltre il confine dell’oasi c’è il deserto, e tutto quello che è prezioso ricamo di sentimenti e spontaneo incontro di anime,diventa laido e volgare, perseguibile a termini di legge. Un ragazzo senza qualità che guida una carrozzella con paraplegica dà fastidio a chi mangia al ristorante,portarla alla festa di compleanno della madre fa ammutolire d’imbarazzo i presenti,nella foto di gruppo non può stare,e se il caso cieco e bastardo fa arrivare i cognati nell’appartamento mentre fanno l’amore felici,questo scatena l’orrore collettivo e finisce con una reclusione per circonvenzione d’incapace e stupro. L’ultimo gesto di questo piccolo eroe dell’oasi sarà ancora un gesto d’amore per la sua Principessa,questo è il significato del nome di Han Gong-ju. Poi,per qualche tempo,ci saranno solo lettere dal carcere,piene di promesse e attesa,mentre la Principessa aspetta il suo Generale muovendosi per la stanza a far pulizie come mai avremmo immaginato all’inizio del film. Una gestualità magnificamente unita ad un doppiaggio perfetto per Hong Jong-du e una mimica di eccezionale bravura per Hong Jong-du collaborano a fare di questo terzo film del coreano Lee Chang-dong un autentico piccolo capolavoro

[+] lascia un commento a paola di giuseppe »
Sei d'accordo con la recensione di Paola Di Giuseppe?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
100%
No
0%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di Paola Di Giuseppe:

Vedi tutti i commenti di Paola Di Giuseppe »
Oasis | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | topkarol88
  2° | paola di giuseppe
  3° | luca scialò
Rassegna stampa
Roberto Nepoti
Festival di Venezia (2)


Articoli & News
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Sito ufficiale
Scheda | Cast | News | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2017 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità