Il ferroviere

Acquista su Ibs.it   Dvd Il ferroviere   Blu-Ray Il ferroviere  
Un film di Pietro Germi. Con Sylva Koscina, Saro Urzì, Carlo Giuffrè, Pietro Germi, Luisa Della Noce.
continua»
Drammatico, Ratings: Kids+16, b/n durata 120 min. - Italia 1955. MYMONETRO Il ferroviere * * * * - valutazione media: 4,16 su 17 recensioni di critica, pubblico e dizionari. Acquista »
Consigliato assolutamente sì!
4,16/5
MYMONETRO®
Indice di gradimento medio del film tra pubblico, critica e dizionari + rapporto incassi/sale (n.d.)
 dizionari * * * 1/2 -
 critican.d.
 pubblico * * * * -
Sylva Koscina
Sylva Koscina 22 Agosto 1933 Interpreta Giulia
Saro Urzì
Saro Urzì 24 Febbraio 1913 Interpreta Gigi Liverani
Carlo Giuffré
Carlo Giuffré (89 anni) 3 Dicembre 1928 Interpreta Renato Borghi
Pietro Germi
Pietro Germi 14 Settembre 1914 Interpreta Andrea Marcocci
Luisa Della Noce
Luisa Della Noce 28 Aprile 1923 Interpreta Sara Marcocci
Lilia Landi
Surf Video pubblica un'edizione eccellente dal punto di vista qualitativo di un film che, all'epoca della sua uscita nelle sale, conquistò un prestigioso Nastro d'Argento per la Miglior Regia.
Richiedi il passaggio in TV di questo film
Chiudi Cast Scrivi
primo piano
Il miglior Germi neorealista, poetico e intimista
    * * * * -
Questo film è disponibile in versione digitale, scopri il miglior prezzo:
TROVASTREAMING
Locandina Il ferroviere

Andrea fa il ferroviere ed è in crisi. Ha dei contrasti con i suoi familiari (due figli se ne vanno, la moglie è disperata, solo il più piccolo crede nel papà) e coi suoi compagni di lavoro. Un giorno lascia la famiglia, si dà al bere e alle donnacce. Poi si ammala, sta a letto tre mesi, ma il giorno di Natale tutti i suoi cari sono di nuovo intorno a lui. Sarebbe dunque il tempo di tornar sereni, ma Andrea muore improvvisamente.

Stampa in PDF

TROVASTREAMING
IL FERROVIERE
in streaming
NOLEGGIA
streaming
ACQUISTA
download
SD HD HD+ SD HD HD+
CHILI
-
-
-
-
iTunes
-
-
-
-
-
-
Premi e nomination Il ferroviere

premi
nomination
Nastri d'Argento
2
2
* * * * *

Sporcarsi le mani.

giovedì 7 aprile 2005 di Michaelis

Germi ferroviere che rientrato a casa lava le sue mani sporche di grasso sbatte in faccia allo spettatore il realismo del lavoro e la fatica di vivere di un uomo e della sua famiglia. Con il Ferroviere Germi riesce non solo a esplorare la dura realtà dell'Italia post bellica, ma sopratutto naviga tra le condizioni sociali e psicologiche. Riuscendo a evidenziare non solo la dura realtà quotidiana, non solo la dura e faticosa vita operaia, ma riesce ad andare oltre, varcando le soglie della casa operaia.l'estratto continua »

* * * * -

Il cinema essenziale…

giovedì 6 settembre 2007 di ziogiafo

ziogiafo - Il Ferroviere - Italia 1955 – Questo appassionante film è sicuramente da annoverare tra le prestigiose pellicole del Cinema italiano di qualità, se non altro per la sua semplicità e per il forte impatto emotivo che riesce a dare la storia, grazie ad un superlativo Pietro Germi nel doppio ruolo di attore-regista che si cala nei panni del protagonista in maniera naturale in una complessa umanità richiesta dall’austero ma realistico ferroviere, carico di antica moralità e passionalità nell'affrontare continua »

* * * - -

Esageratamente drammatico

giovedì 7 agosto 2014 di Luca Scial�

Pietro Germi ci racconta la vita dura dei macchinisti, attraverso le disavventure, anche private, di Andrea Marcocci. Porta in scena anche l'ipocrisia dei sindacati e del Ministero eccessivamente severo quando vuole. Il suo protagonista ha anche dei difetti, come il troppo bere, che gli porta anche ripercussioni negative in famiglia. Una serie di sventure, problemi, nervosismi, che tramutano la vita del protagonista in un incubo. A stargli vicini solo il figlio più piccolo e la moglie. continua »

Pietro Germi
La verità è che bisogna essere delle carogne per avere fortuna.
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
La madre Luisa Della Noce spiega al figlioletto Edoardo Nevola cosa diventa la vita matrimoniale con gli anni
Il fatto è che si sta insieme degli anni e non ci si parla abbastanza. Ci si tiene il muso perché... Chi lo sa perché? A volte comincia con una stupidaggine. Ci si urta per cose di cui basterebbe parlare un po', e invece niente, si tira avanti con il rancore dentro che ti avvelena tutta l'esistenza a poco a poco, senza che te ne accorgi, finché un giorno succede quello che hai visto, Sandrino: diventa troppo difficile far pace perché ognuno crede di avere ragione e se ne sta per i fatti suoi, dicendo magari di essere tranquillo...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
La madre Luisa Della Noce spiega al figlioletto Edoardo Nevola cosa diventa la vita matrimoniale con gli anni
Il fatto è che si sta insieme degli anni e non ci si parla abbastanza. Ci si tiene il muso perché... Chi lo sa perché? A volte comincia con una stupidaggine. Ci si urta per cose di cui basterebbe parlare un po', e invece niente, si tira avanti con il rancore dentro che ti avvelena tutta l'esistenza a poco a poco, senza che te ne accorgi, finché un giorno succede quello che hai visto, Sandrino: diventa troppo difficile far pace perché ognuno crede di avere ragione e se ne sta per i fatti suoi, dicendo magari di essere tranquillo...
vota questa frase: 0 1 2 3 4 5
Aggiungi una frase
Shop

DVD | Il ferroviere

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 15 novembre 2005

Cover Dvd Il ferroviere A partire da martedì 15 novembre 2005 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd Il ferroviere di Pietro Germi con Sylva Koscina, Saro Urzì, Carlo Giuffré, Pietro Germi. Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet Il ferroviere è acquistabile direttamente on-line su IBS.

Prezzo: 9,99 €
Aquista on line il dvd del film Il ferroviere

di Gian Piero dell'Acqua

Dapprima orgoglioso e sicuro di sé, un ferroviere incorre in due incidenti che lo mettono in crisi col lavoro, con la famiglia e con se stesso. Diserta uno sciopero, e si aliena anche gli amici. Si dà al bere. Poi, a poco a poco, il complesso del superuomo gli si svela, e riprendendo contatto con la moglie, i figli e un amico fedelissimo, si rende conto che anche questi sono valori nella vita. Uno dei migliori film di Germi, per la notevole ricchezza psicologica con cui è ritratto il protagonista, e definita la sua mentalità piccolo borghese: ossia il modo in cui si crea e poi si risolve, in lui, la frattura fra ambizioni individualistiche e realtà. »

di Guido Aristarco

È davvero un film eccezionale, "unico" Il ferroviere, che cioè apre od offre elementi di passaggio da una fase a un'altra più matura e avanzata del neorealismo, o piuttosto tale non sembra, - un bel film e fuori del comune - in considerazione di un fatto contingente, la particolare condizione in cui versa il cinema italiano? Sono giustificabili, in ogni caso, certi entusiasmi che hanno condotto a definire non soltanto "unica" ed eccezionale l'opera di Pietro Germi, ma addirittura un Metello cinematografico? Metello in che senso? Pare, ma il raffronto non regge, per il fatto che sarebbe il primo film fatto in Italia su un operaio nel senso pieno della parola, su un personaggio al cui centro sta uno sciopero con riflessi psicologici e determinanti. »

di Renzo Renzi Cinema Nuovo

Il ferroviere e un film sostanzialmente simpatico, come il. suo protagonista e il suo., autore, che qui si confondono, non soltanto fisicamente. Forse non e già un giudizio, o forse sì. Sarebbe meglio, comunque, dire: è un film che ha gli stessi caratteri - pregi e difetti - del suo protagonista. Schietto, onesto, dichiaratamente sentimentale sotto una maschera di ruvidezza. Ci parla di una crisi; che ci getta in faccia senza sottintesi, per potersi meglio abbandonare a .un ritrovamento pieno di lacrime, quelle che cerca senza ipocrisia. »

Il ferroviere | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
MYmovies

Pubblico (per gradimento)
  1° | michaelis
  2° | ziogiafo
  3° | luca scial�
Rassegna stampa
Gian Piero dell'Acqua
Rassegna stampa
Renzo Renzi
Nastri d'Argento (4)


Articoli & News
Shop
DVD
Scheda | Cast | News | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2018 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità