L'incubo di Darwin

Acquista su Ibs.it   Dvd L'incubo di Darwin   Blu-Ray L'incubo di Darwin  
Un film di Hubert Sauper. Titolo originale Darwin's nightmare. Documentario, durata 107 min. - Francia, Austria, Belgio 2004. uscita venerdì 10 marzo 2006. MYMONETRO L'incubo di Darwin * * * - - valutazione media: 3,19 su 10 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
Mattia Nicoletti     * * * - -

Negli anni'60 è stato perpretato un disastro ecologico in Tanzania. Il pesce Persico del Nilo è stato immesso (volontariamente?) nel lago Victoria, il secondo lago più grande del mondo, distruggendo irrimediabilmente la fauna ittica. Quell'atto scellerato contro l'ambiente ha generato anche risvolti positivi, sviluppando l'economia dei luoghi limitrofi e generando lavoro per esportare il pesce in Europa, in un paese in cui la povertà e la morte per indigenza sono all'ordine del giorno.
Un documentario viene realizzato per mostrare, e far raccontare in prima persona dai protagonisti la realtà delle cose. Ne L'incubo di Darwin, la realtà è il parallelismo fra il mondo umano e il mondo animale, soggiogati entrambi dalla stessa dura regola: la sopravvivenza.
"Solo il più forte sopravvive", dichiara un tanzaniano, e si riferisce soprattutto alla necessità di portare a casa il necessario per sfamare la propria famiglia. Se un capo famiglia durante la pesca, è sbranato dai coccodrilli o muore per l'Aids, diffuso in gran parte della popolazione, l'unica soluzione per sottrarsi a una fine certa, è che le donne si prostituiscano con i pescatori e i piloti provenienti dal vecchio continente.
L'incubo di Darwin è un documentario duro, estremo, correlato alle leggi della natura e dell'evoluzione, dove il sole allo Zenith è sempre più buio.

Incassi L'incubo di Darwin
Primo Weekend Italia: € 6.988
Incasso Totale* Italia:
Ultima rilevazione:
Box Office di domenica 8 ottobre 2006
Sei d'accordo con la recensione di Mattia Nicoletti?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
71%
No
29%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico
Premi e nomination L'incubo di Darwin

premi
nomination
Premio Oscar
0
1
Non ci sono ancora frasi celebri per questo film. Fai clic qui per aggiungere una frase del film L'incubo di Darwin adesso. »
Shop

DVD | L'incubo di Darwin

Uscita in DVD

Disponibile on line da martedì 16 maggio 2006

Cover Dvd L'incubo di Darwin A partire da martedì 16 maggio 2006 è disponibile on line e in tutti i negozi il dvd L'incubo di Darwin di Hubert Sauper con . Distribuito da Cecchi Gori Home Video, il dvd è in lingue e audio italiano, Dolby Digital 5.1 - francese, Dolby Digital 2.0 - stereo. Su internet L'incubo di Darwin è acquistabile direttamente on-line a prezzo speciale su IBS.

Prezzo: 7,49 €
Prezzo di listino: 9,99 €
Risparmio: 2,50 €
Aquista on line il dvd del film L'incubo di Darwin

di Alberto Crespi L'Unità

Attenzione: la Mikado fa uscire oggi sugli schermi, un anno e mezzo dopo la presentazione alle giornate degli autori di Venezia 2004, un film straordinario: L'incubo di Darwin, dell’austriaco Hubert Sauper. È un documentario, ma non aspettatevi piacevolezze in stile Marcia dei pinguini: è un film durissimo, e dopo averlo visto non riuscirete più ad acquistare a cuor leggero i filetti di pesce persico che vedete esposti, rosati e appetitosi, nei supermercati. Avevate mai notato che sull’etichetta di quei filetti, alla voce «provenienza», c’è scritto «Tanzania»? I persico che consumiamo in Europa provengono dal lago Vittoria, dove furono immessi negli anni ‘60. »

di Cristina Piccino Il Manifesto

In Francia ha vinto il César come migliore opera prima ma dalla presentazione, quasi due anni fa alla Mostra del cinema di Venezia (Giornate degli autori) L'incubo di Darwin ha collezionato premi, pubblico numeroso, critiche prestigiose arrivando tra i cinque titoli in corsa all'Oscar nella categoria dei documentari. Eppure proprio in Francia il paese che più lo ha elogiato, lo ha dichiarato campione d' incassi, e dove Hubert Sauper regista del film vive - a Parigi - da dieci anni, è arrivata la critica più aspra. »

di Mauro Gervasini Film TV

Neppure più del pesce persico ci si può fidare. Neanche di quello surgelato che compriamo nei supermercati. Vai a sapere da dove arriva, e quali sconcezze ci stanno dietro. Il documentarista Nubert Sauper un giorno vede partire dall'aeroporto di Nairobi un cargo stracarico dì pesce fresco. E si domanda: ma da dove diavolo viene tutto questo pesce? E soprattutto: dove va? E in seconda battuta: perché non lo usano per sfamare i kenyoti o gli ugandesi? Così parte un'indagine che porta a una scoperta (si fa per dire, perché è quasi tutto tristemente legale) clamorosa. »

di Fabio Ferzetti Il Messaggero

Premiato alle Giornate del Cinema di Venezia 2004 e poi in tutto il mondo, preceduto da violente polemiche, arriva il documentario-allegoria girato a Mwanza, sulle rive del lago Vittoria, in Tanzania. I fatti: Mwanza vive di pesca, ogni giorno enormi aerei russi caricano tonnellate di persico del Nilo pescato nel lago ma quel pesce, un predatore, è una specie esotica introdotta a forza negli anni 50. E se ha incrementato la pesca, ha decimato la fauna ittica innescando una catastrofe ecologica. Inoltre il pescato va in Europa, agli indigeni restano le carcasse che vengono pulite, seccate e fritte (immagini da fine del mondo), per non parlare delle armi trasportate dagli stessi aerei per alimentare le guerre africane. »

L'incubo di Darwin | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Premio Oscar (1)


Articoli & News
Shop
DVD
Uscita nelle sale
venerdì 10 marzo 2006
Scheda | Cast | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Forum | Chat | Shop |
prossimamente al cinema Oggi al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | MYmovies Club | trailer | download film | mygames |
Copyright© 2000 - 2016 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
XHTML | CSS | Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità