Io sono un autarchico

Acquista su Ibs.it   Dvd Io sono un autarchico   Blu-Ray Io sono un autarchico  
   
   
   
davidestanzione domenica 11 luglio 2010
autarchicamente nanni - extended cut Valutazione 5 stelle su cinque
50%
No
50%

Lo sguardo dell’autore de “Il caimano”, seppur giovanissimo (appena 23enne) e ancora non cinematograficamente svezzato, è (già) incredibilmente feroce, tutto si fa fuorché sghignazzare sotto i baffi (comunque disponibili) con moine assortite (in verità presenti eccome in termini di gestualità, ma che grondano esclusivamente di humour carbonizzato), e nel decadente, spietato tritacarne morettiano postsessantottino finisce così con l’essere repentinamente fagocitato e selvaggiamente sbrindellato davvero di tutto: i rapporti umani&familiari (approfonditi, a dispetto di qualche sperimentalismo in meno, nel successivo “Ecce Bombo”, in cui la famiglia di Apicella, che sarà l’alterego del autorattore Moretti anche in “Sogni d’oro” e “Bianca”, è la tipica, problematica famiglia postsessantotina con prole pseudoribelle a carico), la politica (la disillusione di un ideale, emblematica in tal senso la frase “ho sbagliato ideologia”), la pseudocritica intellettuale (“Allora, Pozzi. [+]

[+] lascia un commento a davidestanzione »
d'accordo?
davidestanzione domenica 11 luglio 2010
autarchicamente nanni:come nacque un autore Valutazione 5 stelle su cinque
33%
No
67%

Opera prima di Nanni Moretti, divenuta ormai cult. Il rompipalle enfant prodige del cinema italiano anni’ 70, contastamente a spron battuto contro tutti e tutto, al suo esordio dietro la macchina da presa (in un lungometraggio) si avventura in lande registiche a tratti ultrasperimentali a tratti smaccatamente indie, per raccontare le surreali vicende di una semimprovvisata compagnia teatrale d’ispirazione avanguardista guidata dal suo “beckettiano” amico Fabio (Fabio Traversa, feticcioso coprotagonista morettiano d’inizio carriera, lo ritroveremo nel successivo “Ecce bombo”), intellettuale di provincia dalle propulsive ambizioni e costantemente in cerca del plauso della critica, che, al fine di meglio rappresentare la sua controversa opera pionieristicamente tesa verso la follia, trascinerà sé stesso e i suoi amici (compreso l’ultranerdiano cinefilo e rimarcatamente capezzoluto Michele Apicella, alterego di Moretti, abbandonato dalla moglie e con un figlio a carico) in un paradossale road movie “preparatorio” e fisicamente terapeutico, che vira verso la stilizzata, corrosivamente rabbuiata ma anche fumettistico-macchiettistica surrealtà, con personaggi dalle caratterizzazioni provocatoriamente sopra le righe (Moretti anticipa la mimica facciale che in “Palombella rossa” lo porterà ad un repentino e memorabile car-crash), vocalmente “alterate”, tirate al massimo (proprio in termini strettamente riferibili alle “corde vocali”) e riversate in una sorta di avanspettacolo venato di istrionico cabaret similmacabro. [+]

[+] lascia un commento a davidestanzione »
d'accordo?
anonimo giovedì 16 ottobre 2008
più bello di "ecce bombo" Valutazione 2 stelle su cinque
17%
No
83%

"Io sono un autarchico" è più bello di Ecce Bombo", ed è tutto dire!

[+] lascia un commento a anonimo »
d'accordo?
Io sono un autarchico | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1° | davidestanzione
  2° | davidestanzione
Shop
DVD
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità