La Casa di Jack

Acquista su Ibs.it   Dvd La Casa di Jack   Blu-Ray La Casa di Jack  
Un film di Lars von Trier. Con Matt Dillon, Bruno Ganz, Uma Thurman, Siobhan Fallon Hogan, Sofie Gråbøl.
continua»
Titolo originale The House That Jack Built. Thriller, Ratings: Kids+13, durata 155 min. - Danimarca, Francia, Germania, Svezia 2018. - Videa uscita giovedì 28 febbraio 2019. - VM 18 - MYMONETRO La Casa di Jack * * * - - valutazione media: 3,00 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   
ennio giovedì 23 aprile 2020
von trier alla ricerca di mefistofele Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

C'è sempre stata una competizione nel cinema, specialmente tra i registi di maggior fama, ad inseguire i record. In questo caso, Von Trier ha cercato di conquistare il trono per il personaggio cinematografico più perverso e crudele della storia. Ha raggiunto un buon risultato, pur nel sacrificio (per lo spettatore) di alcuni momenti davvero sgradevoli anche per gli stomaci più collaudati all'horror-trash.
Nel complesso "la casa di Jack" è un film godibile, e riconoscibilissima è la mano del maestro, anche per la sua abitudine di inserire una voce narrante. Von Trier in età avanzata si fa più cinico ma senza abbandonare i suoi fronzoli umoristici, che invero abbondano in questo film, e tutti ritagliati sul protagonista (un ottimo Matt Dillon), serial killer tanto truculento e privo di empatìa quanto comicamente distratto e fortunato nei suoi crimini.

[+] lascia un commento a ennio »
d'accordo?
luca scialo domenica 22 marzo 2020
la violenza umana, tra misoginia e riferimenti colti Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Dopo aver spiazzato il pubblico con Nymphomaniac, apologia del sesso, Lars Von Trier prova a scuotere nuovamente pubblico e critica con un film sulla violenza umana. Incarnata nel folle Jack, serial killer autore di oltre 60 omicidi efferati.
Con questo film, il regista danese, mai banale e alla ricerca di sempre nuovi limiti da varcare, tratta a modo suo della violenza cui è capace macchiarsi l'umanità nel corso della sua storia. Con scene violente intervallate da ripetuti riferimenti colti ad opere architettoniche e pittoriche. A loro modo anch'esse raffiguranti un lato oscuro e un represso simbolismo violento. Il che rievoca il fare colto di un altro criminale del cinema per antonomasia: Hannibal Lecter. [+]

[+] lascia un commento a luca scialo »
d'accordo?
siconlevi mercoledì 31 luglio 2019
il ritorno di lars Valutazione 4 stelle su cinque
100%
No
0%

Lars von trier al suo meglio, con un uso eccezionale della camera a mano ci fa coinvolgere in tutte le scene, violento ed estremo proprio come il suo creatore il film non si fa problemi a mostrarci ogni piccola perfidia del suo protagonista pura e senza censura così come è ai suoi occhi. Non do 5 stelle solo per il finale onirico e semi demenziale che non ho apprezzato a pieno, avrei preferito qualcosa di più serio come finale, ad ogni modo consigliato

[+] lascia un commento a siconlevi »
d'accordo?
mimmo mercoledì 10 luglio 2019
sembra un film dei fratelli coen Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Mi aspettavo qualcosa di più macabro (anche se alcune scene, ho deciso volutamente di non vederle). L'ironia che pregna tutto il film, mi ha ricordato le opere dei fratelli Coen. Decisamente un buon film.

[+] lascia un commento a mimmo »
d'accordo?
lucio di loreto martedì 9 luglio 2019
le sgradevoli ossessioni di lars Valutazione 1 stelle su cinque
50%
No
50%

La Casa di Jack è l’esaltazione della pazzia, che ha coinvolto uno dei migliori geni della macchina da presa, buttandolo così in pasto a critiche (meritate) ipocrite di festival ad hoc, rendendo un regista da sempre ricco di originalità come un fenomeno da baraccone che deve colpire sempre e in ogni situazione. La lunga assenza dai grandi schermi non giustifica un rientro così grottesco e sgradevole, dove la sceneggiatura è un optional e viene sostituita da una infinita serie di storielle che il protagonista, un Matt Dillon tanto lodevole per impegno ma talmente fuori luogo da ergersi a macchietta, racconta per giustificare i suoi crimini, con frasi innocue e incaute durante ad esempio l’uccisione dell’intera famiglia, che danno all’animo di Jack non il senso voluto di ossessione e compulsione, ma un atteggiamento da serial killer quasi comico. [+]

[+] lascia un commento a lucio di loreto »
d'accordo?
alvise bittente mercoledì 5 giugno 2019
lvt: ovvero l’invidia della grandezza Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
0%

LVT: la casetta di jack (ovvero l’invidia della grandezza nella rappresentazione)
 
di corpo in corpo e di capo in capo …alla fin fine anche glenn gould, hitler e senzameno i cacciatori, in certa ritualità maniacale da trofeo, vedi la dispendiosa caccia contemporanea dei facoltosi tedeschi nello splendido Safari di Ulrich Seidl (2016), sono ingegneri, talentuosi, per carità. Quest’ultimo capolavorocorpo dello scomodo danese è un film demoralizzato, ‪impietoso et intransigente, come solo il comico del ridicolo può essere, che si fa lucidissima denuncia dell’incapacità creativa di una testa da ingegnere, capace di leggere la grandezza ma impossibilitato a realizzarla, fallimento d’artista. [+]

[+] lascia un commento a alvise bittente »
d'accordo?
antonella martedì 14 maggio 2019
von trier si conferma un genio del male, ma è pur Valutazione 0 stelle su cinque
100%
No
0%

 Von Trier si conferma un genio del male, ma pur sempre un genio.

Devo ammettere che vedere la Casa di Jack è un pugno al cuore. Amo Lars Von Trier ed ho visto quasi tutti i sui film e, sebbene molto dolorosi, li ho sempre apprezzati. Ho  giustificato anche le scene più cruente(tipo la tanto discussa scena di  mutilazione del membro maschile in Antichrist e tante altre) in quanto ho sempre sostenuto che la sua sensibilità, quasi femminile, e i suoi contenuti così profondi, fossero di gran lunga più forti delle scene violente o splatter. Premetto che sono un'amante dei thriller, in special modo dei thriller psicologici d'autore e ripeto,amo Von Trier, quindi ho iniziato la visione del film con un pregiudizio positivo. [+]

[+] lascia un commento a antonella »
d'accordo?
blackredblues lunedì 25 marzo 2019
lars "coverizza" lars. Valutazione 3 stelle su cinque
0%
No
0%

Da tempo non recensivo qualcosa.
Lars Von Trier è, per il sottoscritto, sempre un buon motivo per farsi sotto.
Personalmente tra i vari Lars io ne ho individuati principalmente due. Uno mi piace molto e l’altro un po’ meno.
Il primo è dotato di anima. Il secondo (apparentemente) no.
Questo film, come anche Nymphomaniac, appartiene al secondo.
Spieghiamoci.
La storia è quella di…di? Di un serial killer?! Forse, forse no. Forse il serial killer è un pretesto per dire qualcosa di molto personale che esula dalla storia stessa. Forse sì, potrebbe essere così.
Nella scelta dei cinque episodi di tortura e massacro delle proprie vittime manca l’emozione, il pathos, la frenesia. [+]

[+] lascia un commento a blackredblues »
d'accordo?
paperinik mercoledì 20 marzo 2019
siate consci di cosa state andando a vedere Valutazione 2 stelle su cinque
0%
No
0%

Un lavoro ben fatto, come già scritto da molti. Tuttavia una violenza difficilmente tollerabile. In certi frangenti davvero eccessiva, quasi irritante. Lars conosce a fondo le pieghe oscure dell'animo umano; e non esita nell'abusarne, senza scrupoli. Prima di sedervi davanti allo schermo siate preparati: l'esperienza non lascia indifferenti. Infine, un grazie sentito a Bruno Ganz: uno sguardo poetico e una voce meravigliosa qualunque sia la lingua che parla: ci manchi già.

[+] lascia un commento a paperinik »
d'accordo?
mercoledì 13 marzo 2019
negativo Valutazione 0 stelle su cinque
0%
No
100%

Film di introspezione criminale assolutamente modesto

[+] lascia un commento a »
d'accordo?
pagina: 1 2 3 4 »
La Casa di Jack | Indice

Recensioni & Opinionisti Articoli & News Multimedia Shop & Showtime
Poster e locandine
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 |
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 |
Link esterni
Facebook
Sito italiano
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedì 28 febbraio 2019
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri prossimamente » Altri film al cinema » Altri film in dvd » Altri film in tv »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2020 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità