Vice - L'Uomo nell'Ombra

Acquista su Ibs.it   Dvd Vice - L'Uomo nell'Ombra   Blu-Ray Vice - L'Uomo nell'Ombra  
Un film di Adam McKay. Con Christian Bale, Amy Adams, Steve Carell, Sam Rockwell, Tyler Perry.
continua»
Titolo originale Vice. Biografico, Ratings: Kids+13, durata 132 min. - USA, Gran Bretagna, Spagna, Emirati Arabi Uniti 2018. - Eagle Pictures uscita giovedý 3 gennaio 2019. MYMONETRO Vice - L'Uomo nell'Ombra * * * 1/2 - valutazione media: 3,51 su 39 recensioni di critica, pubblico e dizionari.
   
   
   

Un uomo pericoloso Valutazione 3 stelle su cinque

di vanessa zarastro


Feedback: 31133 | altri commenti e recensioni di vanessa zarastro
venerdý 11 gennaio 2019

Vice – l’uomo nell’ombra” è la storia di Richard Bruce Cheney, detto Dick, che dopo varie e prestigiose cariche nei governi precedenti, è stato il vicepresidente di George W. Bush dal 2001 al 2009. Il film comincia con mostrarci un Dick (Christian Bale) giovane molto diverso, un “fannullone” si direbbe oggi, senza voglia di studiare, che passa le serate a bere e a fare a botte, e si fa perfino espellere dal college. La sua fidanzata Lynne Anne Vincent (Amy Adams), che lo aveva aiutato a vincere una borsa di studio, minaccia di lasciarlo se lui non decide di cambiare vita. Lei è assetata di potere ma, in quanto donna, non può ambire a gestirlo, pertanto vuole contribuire all’eventuale gestione da parte di lui. E così fu. 
Ancora studente Dick Cheney inizia a seguire il politico repubblicano Donald Rumsfeld (Steve Carell) di cui diventa il portaborse sotto Nixon. Poi sarà nominato Capo di gabinetto (Chief of staff) ai tempi di Gerald Ford, e più tardi eletto alla Camera come rappresentante del Wyoming nel 1977. Segretario alla Difesa sotto George Bush padre, gestisce le operazioni militari dette Panama e Desert Storm, conquistandosi la fama di “falco”. Si vorrebbe poi presentare alle primarie del partito Repubblicano, ma il sondaggio lo dà all’ultimo posto e, contemporaneamente, una delle due figlie si dichiara gay e vuole sposarsi con un’altra donna. Quindi la “power couple” si ritira in Virginia per un po’ e lui svolgerà il ruolo di Presidente e Amministratore Delegato della Halliburton, una grande azienda petrolifera.
Ma quando George W. Bush jr. (Sam Rockwell) gli chiede di diventare il suo Vice, Dick, approfittando dell’inesperienza e dell’ingenuità del candidato, si fa dare alcune fondamentali deleghe sugli interni e sugli affari esteri. Dal film, infatti, sembrerebbe che tutta la politica di Bush figlio, in particolare quella militare contro l’Afganistan e quella della guerra all’Iraq, sia stata decisa e pilotata da Cheney. Dick è il primo sostenitore della Seconda Guerra del Golfo motivata dalle accuse (false) al regime iracheno di detenzione di armi di distruzioni di massa. Si scoprirà inoltre, molto tempo dopo, che grazie a Cheney esistevano misure di sicurezza estreme in un programma semi-clandestino di guerra al terrorismo (leggeretorture e Guantanamo).
La fedele Lynne è sempre al suo fianco, anche nei vari infarti che lo colpiscono in momenti diversi della sua carriera politica e, quando sembra ormai vicina l’ora della sua morte, un trapianto del cuore gli donerà ancora anni di vita.
Il film esce un po’ dai classici canoni del film biografico, e presenta un montaggio interessante che mette insieme vita pubblica e vita privata, come ad esempio la pesca all’amo - che cercherà di insegnare anche alle sue due bambine - che lo aiuterà a forgiare il carattere, saper aspettare in silenzio e avere pazienza.
Il regista Adam McKay ha già mostrato le sue capacità di mettere in evidenza situazioni negative nella società statunitense, come ne “La grande scommessa” vincitore dell’Oscar 2016 alla miglior sceneggiatura non originale. In quel film la crisi finanziaria, la vita frenetica della borsa e la velocità dei dialoghi, lo hanno reso di difficile comprensione a un pubblico generico. È un po’ lo stesso in “Vice - un uomo nell’ombra” dove bisogna avere, se non altro, una buona conoscenza dei politici americani degli ultimi cinquant’anni.
L’interpretazione di Dick Cheney da parte di Christian Bale è da Oscar, oltre a essere ingrassato di venti chili, Bale ne copia la mimica e la voce fioca. Ottime sono anche l’interpretazione di George W. Bush di Sam Rockwell (già premio Oscar del 2018 come attore non protagonista) – che lo fa diventare quasi simpatico – e quella di Donald Rumsfeld di Steve Carell.

[+] lascia un commento a vanessa zarastro »
Sei d'accordo con la recensione di vanessa zarastro?

Sì, sono d'accordo No, non sono d'accordo
50%
No
50%
Scrivi la tua recensione
Leggi i commenti del pubblico

Ultimi commenti e recensioni di vanessa zarastro:

Vedi tutti i commenti di vanessa zarastro »
Vice - L'Uomo nell'Ombra | Indice

Recensioni & Opinionisti Premi
Multimedia Shop & Showtime
Pubblico (per gradimento)
  1░ | samanta
  2░ | maurizio.meres
  3░ | flaw54
  4░ | maramaldo
  5░ | vanessa zarastro
  6░ | cinefoglio
  7░ | jurimoretti
  8░ | massenzio99
  9░ | inesperto
10░ | dinoroar
11░ | roberto scardino
12░ | doctorcinema
13░ | tmpsvita
14░ | giuseppe
15░ | carlosantoni
Writers Guild Awards (1)
SAG Awards (2)
Razzie Awards (1)
Premio Oscar (9)
Producers Guild (1)
Golden Globes (7)
Directors Guild (1)
Critics Choice Award (12)
BAFTA (7)


Articoli & News
Immagini
1 | 2 | 3 | 4 | 5 | 6 | 7 | 8 | 9 | 10 |
Shop
DVD
Uscita nelle sale
giovedý 3 gennaio 2019
Distribuzione
Il film Ŕ oggi distribuito in 2 sale cinematografiche:
Showtime
  1 | Campania
  1 | Lombardia
Scheda | Cast | Cinema | News | Trailer | Poster | Foto | Frasi | Rassegna Stampa | Pubblico | Forum | Shop |
prossimamente al cinema Film al cinema Novità in dvd Film in tv
Altri film » Altri film » Altri film » Altri film »
home | cinema | database | film | uscite | dvd | tv | box office | prossimamente | colonne sonore | Accedi | trailer | TROVASTREAMING |
Copyright© 2000 - 2019 MYmovies® // Mo-Net All rights reserved. P.IVA: 05056400483 - Licenza Siae n. 2792/I/2742 - credits | contatti | redazione@mymovies.it
Normativa sulla privacy | Termini e condizioni d'uso
pubblicità